fbpx
14 Novembre 2019
Ville&Casali
letture invernali
Idee

Letture invernali tra storia, architettura e design

Le Feste sono finite, ma non c’è ragione per non continuare a prendersi il tempo per leggere e rilassarsi. Ecco le nostre letture invernali, da sfogliare e gustare davanti al caminetto, sul divano o a letto, avvolti dalle coperte.

Letture invernali per gli amanti della storia: un itinerario tra regge e residenze

La storia d’Italia è segnata da una lunga serie di sovrani di ogni genere, papi, re, duchi, che hanno costellato la penisola di palazzi e residenze d’ogni sorta. Maestose opere d’arte ideate da grandi architetti come Juvarra, Vanvitelli e Piermarini. Coadiuvati spesso da intellettuali di corte come Tesauro e Parini, che contribuivano a trasporre sul piano estetico e decorativo le esigenze politiche dei committenti.

Andare per regge e residenze, Il Mulino

Nel volume sfilano i Palazzi Vaticani e il Quirinale, i Palazzi Reali di Torino, Genova, Milano, Firenze, Napoli e Venezia, le regge di Caserta e Venaria e la villa reale di Monza. Ma assieme a loro anche gli uomini che le vollero e che le fecero realizzare come teatro del proprio potere. Un viaggio che arriva fino ad oggi, quando molte di queste regge e residenze, perso il loro carattere di luoghi di re e di corti, sono divenute spazi dell’identità, italiana e non solo. (Andare per regge e residenze, di Andrea Merlotti. Il Mulino, 150 pp. 12 euro).

Sogni architettonici: le case più belle del mondo

Tra piccoli cottage e lussuose ville, case sulla spiaggia e rifugi nella foresta, nasce una magnifica selezione delle abitazioni contemporanee più belle del mondo. Per le vostre letture invernali,  ecco un libro che guida alla scoperta di case in Australia e in Nuova Zelanda, in Cina e Vietnam, negli Stati Uniti e in Messico, oltre a luoghi più inaspettati come Ecuador e Costa Rica.

Homes for our time, Taschen

Nel libro si scopre un rifugio tra gli alberi di guava e un forte abbandonato nell’India occidentale, progettato da Kamal Malik. La casa sulla spiaggia di Shinichi Ogawa è un bianchissimo gioiello minimalista a due piani che si affaccia sull’Oceano Pacifico a Kanagawa, con una zona giorno che si estende su una terrazza sospesa e una piscina a sfioro che si fonde con l’Oceano. In Vietnam, la casa di Shunri Nishizawa emana una sofisticatezza tropicale con travi di legno a vista, piante, pannelli di bambù intrecciato e pannelli di ferro ondulato che fungono da pareti apribili invitando in casa la vista delle risaie circostanti. Una raccolta globale che include archistar del calibro di Shigeru Ban, MVRDV e Marcio Kogan insieme a tanti talenti emergenti. (Homes for our time. Contemporary houses from Chile to China, di Philip Jodidio. Editore Taschen, 480pp. 50 euro).

Letture invernali per artisti della cucina

Pantone ha rivoluzionato l’industria delle arti grafiche lanciando, più di cinquant’anni fa, il Pantone Matching System. Uno standard che permette ai professionisti del mondo grafico e della stampa di riprodurre fedelmente i colori. Un linguaggio universale che, attraverso l’accuratezza della riproduzione dei colori, è diventato uno strumento preciso e creativo.

Pantone Foodmood, Guido Tommasi Editore

La “mazzetta” Pantone ha trovato applicazione negli ambiti più diversi ed è diventata un intramontabile strumento di lavoro sempre a portata di mano. Che sia sulla scrivania di un designer o di un art director, nella bottega di un artigiano o di uno stilista di moda, nello studio di un architetto o di un designer di cosmetici. E in cucina? Con questo libro si vogliono applicare le linee guida di Pantone in cucina. (Pantone foodmood AA. VV. Guido Tommasi Editore, 288pp. 45 euro).

Approfondimenti:
Ti interessa il rapporto tra colori e cibo? Leggi Come scegliere i colori per la cucina.

Altre letture consigliate

Se la cultura incontra il design: librerie moderne

Silvia Quaranta

Rinnovare casa e giardino? I libri giusti per cominciare

Ludovica Amici

Letture per il rientro: i consigli di Ville&Casali

Sara Perro