Incanto greco: una residenza da sogno


La splendida isola di Syros, in Grecia, fa da cornice alla residenza estiva realizzata dallo studio Block 722 Architects, con base ad Atene.

Vivere con il Mar Egeo negli occhi

Il processo di progettazione è stato definito dal desiderio dei clienti di massimizzare la vista sul Mar Egeo, creando uno stretto contatto con l’esterno e impattando il meno possibile sull’ambiente naturale ancora poco edificato. Questa interessante abitazione si sviluppa in senso longitudinale, in un volume rettangolare dalle ampie aperture da tutti i lati.

Legno, pietra e tessuti naturali

L’ingresso è situato nella parte posteriore, anticipato da un patio piantumato con erbe aromatiche locali. Ampia, visto che la superficie interna è di 400 metri quadrati, la villa si caratterizza per le grandi vetrate panoramiche e l’assolata veranda-solarium che culmina in una piscina a sfioro con solarium, da cui si domina la baia. Gli interni sono arredati con mobili su misura in legno e pietra locali, i divani dell’area living a pianta aperta rivestiti da tessuti naturali in colori chiari, i pavimenti in cementine grigie. Una serie di lucernari porta ulteriore luce naturale negli spazi domestici, contribuendo a rinsaldare la continuità tra paesaggio e architettura.