Creatività a Natale: come apparecchiare la tavola per le feste


Il Natale è sempre più vicino e con lui anche le situazioni di convivialità. Se avete ospiti per la cena della vigilia o per il pranzo del 25, oltre al menù sarà divertente anche realizzare addobbi e decorazioni che “condiscano” i vostri pasti.

Come apparecchiare la tavola per il Natale

Innanzitutto bisognerà posizionare piatti, bicchieri e posate come vuole il galateo, poche semplici regole da rispettare, che renderanno composta e indimenticabile la tavola anche con l’aggiunta di pochi tocchi decorativi:

  • il piatto va posto al centro;
  • le forchette vanno alla sinistra del piatto e il coltello alla sua destra;
  • il cucchiaio si deve porre alla destra del coltello, nella posizione più esterna della composizione;
  • i cucchiaini e forchettine da dessert dovranno essere messi in posizione orizzontale nella parte superiore del piatto.

L’albero di Natale, il presepe e tutto il classico corredo delle decorazioni per gli arredi farà da sfondo, ma non basterà, ecco dunque, gli elementi fondamentali per apparecchiare la tavola di Natale.

Il centrotavola

Questo è il primo elemento da porre sulla tavola, in grado di attirare l’attenzione degli ospiti. Generalmente, durante il Natale questo oggetto ha una candela decorata e colorata nel mezzo e il galateo vuole che venga accesa prima che i commensali si siedano al tavolo. Esistono moltissime soluzioni già pronte, ma se volete cimentarvi nella creazione artigianale potrete sicuramente trovare moltissimi tutorial che con elementi facili da reperire e pochi passaggi, vi daranno modo di creare un originale centrotavola natalizio.

Il tovagliolo

Questo elemento va messo sopra il piatto e un’idea carina, per renderlo particolare, potrebbe essere legarlo con un nastro rosso, colore tipicamente natalizio. Scegliete il raso per il nastro e infilate nel mezzo un campanellino, legato a sua volta, a un bigliettino segnaposto. Se siete persone creative e amanti del fai da te, potrete comporre forme divertenti attraverso la stoffa o la carta spessa dei vostri tovaglioli colorati. Il risultato sarà delizioso!

Il segnaposto

Se il tovagliolo con la funzione anche di segnaposto non vi aggrada potrete metterlo a parte sulla tavola. In cartoncino colorato, in legno, in cartone rigido a forma di pacchetto regalo in miniatura, o con una sfera colorata che riprende l’albero di Natale, ci sono moltissime creazioni divertenti ed eleganti da mettere sul tavolo, di fianco ai calici da vino o direttamente sul piatto, magari proprio sopra al tovagliolo, per indicare la disposizione dei commensali.

Candele rosse

Se la grandezza della tavola lo permette, oltre alla candela più grande del centrotavola, ponete altre piccole lucine di diverse forme sparse sulla tavola, ma sempre facendo attenzione a tenerle distanti dai commensali. La suggestione natalizia sarà perfetta!