Ventilatori moderni


Il caldo torrido è arrivato, e con esso la corsa ai rimedi per restare freschi almeno in casa propria. Il ventilatore a pale non passerà mai di moda, anche perché rispetto all’aria condizionata è molto meno dispendioso in termini energetici. Inoltre la temperatura prodotta dal moto costante delle pale, è decisamente più congeniale al nostro organismo e all’ambiente esterno.

Oggetti come il ventaglio e il Punkah in foglie di Palmira, possono essere considerati i suoi diretti antenati. Nel corso della storia questo strumento non ha però subito grosse trasformazioni, adibito essenzialmente a due funzioni principali, ossia arredare e produrre flussi d’aria piacevoli.

ventilatori a pala

Esistono diversi modelli di ventilatori elettrici:

  • a piantana
  • da soffitto
  • da terra

I condizionatori, da un punto di vista estetico, non potranno mai competere con i ventilatori, oggetti di design più che dispositivi tecnologici.

Design vintage

ventilatori vimini

Le diverse soluzioni sono facilmente integrabili nei vari contesti, ognuna con il proprio fascino estetico. Il lento fruscio delle pale crea atmosfere suggestive, riportando alla mente immaginari esotici.

La forma delle pale può variare, così come i materiali, conservando in ogni caso l’aerodinamicità. Abbassare la temperatura è la prerogativa di tutti i modelli, a prescindere dallo stile.

I ventilatori contemporanei sono in acciaio inox, legno stratificato, e sono spesso abbinati a lampade alogene.