Carta da parati: una scelta di stile


La carta da parati, se scelta bene, secondo un’idea precisa, è ottima per completare l’arredamento di casa. Si tratta di un elemento d’arredo che permette di far risaltare la bellezza dei mobili oppure di valorizzare l’ariosità degli ambienti. Ancora, la carta da parati permette di personalizzare gli interni secondo il gusto personale, con attente scelte di stile. Vediamo alcuni consigli.

Carta da parati per i diversi locali

La camera da lettoNella camera da letto ci si trova spesso ad avere molto spazio libero dietro il letto vero e proprio. Una buona idea può essere cercare colori discreti, tinte pastello morbide e magari disegni che suggeriscano profondità e luce. Panorami, realizzati con cura, oppure modelli geometrici possono aiutare. Nei salotti, nelle zone living, nelle stanze adibite a studio, una carta da parati permette di arredare e personalizzare con suggestioni interessanti. Ottima anche per delimitare parti della casa dedicate a particolari funzioni. Nel living vero e proprio colori e motivi possono essere scelti di comune accordo con lo stile dell’arredamento, ma bisogna fare attenzione e tenere in considerazione molti elementi: dall’arredamento, dei colori presenti della stanza, del posizionamento degli arredi e delle luci naturali e artificiali. Nello scegliere le immagini tenete conto dei colori della stanza, se il vostro arredamento è minimal allora avete il via libera a colori e fantasie, in caso contrario valutate bene l’effetto complessivo. Potete anche decidere di non impegnare un’intera parete, ma creare dei riquadri o decorare solo alcuni scorci della stanza.

E in alternativa…

Una valida alternativa alla carta da parati possono essere i rivestimenti con pannelli in legno, oppure piastrelle di pietra. Queste si adattano particolarmente non solo alla pavimentazione, infatti, ma anche a ricoprire le pareti interne.

Raccontaci la tua esperienza

Tu come hai fatto arredare la tua casa. Hai un appartamento con carta da parati ricercata? Hai optato per pannelli di legno per la tua villa in montagna? Facci sapere quali siano state le tue scelte, raccontaci la tua esperienza. Puoi farlo qui, con un commento, oppure scrivendoci sulla nostra pagina Facebook.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA