Cucina tipica di Como: non solo specialità di lago

di Redazione Ville&Casali

Piatti di pesce

La cucina tipica di Como offre piatti gustosi e raffinati a base di pesce di lago e selvaggina.

Pubblicità

Passata Isola Comacina, il visitatore si trova al cospetto di una serie infinita di ville storiche, tra cui anche quelle acquisite dallo Stato, oggi vivaci istituzioni culturali, come Villa Erba e Villa Cattolica. I paesini che chiudono a corolla il lago, che visto dall’alto ha la forma di una “Y” rovesciata, sono davvero elegantissimi. Così i bar e i ristoranti.

[nggallery id=185 rel=lightbox]

Per esempio, il ristorante Kinko, del Grand Hotel di Como, che esibisce in menu piatti della tradizione brasiliana. Un insieme di arrosti cappa e spada, presentati folcloristicamente infilzati in una spada appunto.

A Cernobbio vale, invece, la pena sedersi al tavolo del ristorante Il Gatto nero. E’ un ambiente caratteristico, piacevole e molto romantico, con suggestivo panorama sulle colline che circondano il lago e dotato di giardino e bella terrazza in cui mangiare d’estate. La cucina è classica, tradizionale, specializzata in pesce di lago e selvaggina. dispone inoltre di un’ottima cantina vini, con selezione curata delle etichette. Complessivamente offre la disponibilità di 100 coperti.

Un altro ristorante è Il Glicine, attento anche alle esigenze dei vegetariani.

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti