Pubblicità
Pubblicità

Il lago di Como attrae i milanesi

di Maria Paola Gianni

L'incantevole Bellagio, detta la perla del Lario.

La pandemia non solo ha cambiato la domanda, a favore di giardino, terrazzo e più locali interni, ma ha fatto anche salire i prezzi e ha conquistato i meneghini

I milanesi hanno invaso il Lago di Como. Se prima erano gli stranieri, ora i meneghini, che qui mancavano da una vita, sono tornati in massa. La pandemia ha cambiato non solo i gusti del mercato immobiliare – si cercano soprattutto giardino, terrazzo e più locali interni – ma anche gli attori. D’altra parte, si sa, quando la mobilità si arresta e la gente rimane per mesi confinata in casa senza poter raggiungere la villa in Sardegna o la casa al mare in Liguria, scatta l’esigenza del piano B: una casa nella stessa regione.

Centro storico di Como

Così, anche per paura di nuove restrizioni, ci si sposta tutti sul Lago di Como, a soli 40 km da Milano. Nuove esigenze hanno fatto salire la domanda e, quindi, il valore immobiliare del Lago di Como, specie quello di lusso, che invero non conosce crisi. Sono questi i dati più rilevanti confermati dagli agenti immobiliari del mercato di lusso intervistati da Ville&Casali che spiegano quali siano le zone più gettonate…

Articolo pubblicato su Ville&Casali luglio 2021

Continua a leggere sul portale immobiliare

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Come i colori cambiano l’immagine di una casa

Lo studio Officina 8a rinnova gli ambienti interni di...

Oasi di pace e bellezza

Posizionata sul ramo orientale del lago, proprio di fr...

Come arredare l’antibagno: normative e idee

L'antibagno è una zona molto particolare della casa, di...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Design moderno con vista sul Colosseo

Un attico e superattico ristrutturato dallo studio Alv...

Ville&Casali su Instagram