Gli italiani rialzano il mercato immobiliare a Forte dei Marmi

di Alessandro Luongo

Forte Dei Marmi

Cantieri sul Lungomare italico e nelle vie interne parallele. E, soprattutto, nel centro. Forte dei Marmi, perla della Versilia, è più in fermento che mai. Una cittadina che, dopo la crisi del mercato immobiliare di pregio del triennio 2014- 2016, ha ripreso la corsa del mattone. E così, gli Italiani tornano ad acquistare a Forte dei Marmi.

Insomma, quattro anni fa, per fare un esempio, nemmeno un terzo delle ville storiche di Roma Imperiale (il quartiere più nobile e antico del Forte, immerso in parchi e vegetazione rigogliosa, che accoglie le dimore dai primi del ‘900 al periodo fascista, fino a quelle disegnate fra gli anni ’50 e ’60 da progettisti come Giovanni Michelucci e decorate da Galileo Andrea Maria Chini, tra i protagonisti dello stile liberty in Italia) erano state affittate per la stagione estiva, mentre per quest’estate si prevede un vero boom di richieste, e si parla di locazioni stagionali dai 90 ai 200 mila, perfino 280mila euro!

L’affitto di ville a Forte dei Marmi è, in effetti, uno dei business più redditizi per gli operatori immobiliari.

Dal centro a Vittoria Apuana si parla addirittura di 350mila euro per tutta l’estate per quelle più importanti come riferisce Claudio Salvini di Forte dei Marmi Villas.

[penci_blockquote style=”style-2″ align=”none” author=”Emanuele Pallotti, titolare dell’agenzia immobiliare Pallotti”]Sono sempre più richieste soprattutto quelle dall’architettura pulita e moderna, dotate della più esasperata domotica; ville che sono quasi sempre circondate da splendidi giardini curati con piscine, riscaldate, illuminate, con acqua salata o dolce, con idromassaggio o moto corrente.[/penci_blockquote]

Appartamenti nel cuore di Forte dei Marmi, ristrutturati o no, per viverci 6-7 mesi l’anno, inoltre sono una delle tendenze emergenti secondo Andrea Zarri di Mare Blu. Il taglio va dagli 80 ai 100 metri quadri, distanti 100-200 metri al massimo dal mare.

Il mercato immobiliare di Forte dei Marmi: dall’asta alle stelle

Parte del patrimonio immobiliare del Forte ha subito un tracollo fra il 2015 e il 2016, spiega Barbara Nocchi dell’agenzia trentennale Dopodomani.

[penci_blockquote style=”style-2″ align=”none” author=”Barbara Nocchi, agenzia immobiliare Dopodomani”]Imprenditori milanesi, torinesi e parmensi soprattutto, colpiti dalla crisi economica, si sono trovati nell’impossibilità di mantenere una seconda casa di pregio, e si calcola che almeno una cinquantina di ville sia stata battuta all’asta. Con cali notevoli dei valori anche del 50 per cento. Poi la bufera si è calmata e il sereno è tornato a splendere dal 2017. È riapparso l’investitore tipo, il milanese, ma anche il bresciano, in cerca di una villa o un affitto stagionale. La richiesta più gettonata è il bene immobile fra le centralissime vie Matteotti e XX Settembre, a 1 km dal mare. Ville indipendenti con almeno 1200 metri di giardino (e, magari, piscina). E finiture top, ovviamente: marmi e parquet, soprattutto.[/penci_blockquote]

Ma si trova questo prodotto?

[penci_blockquote style=”style-2″ align=”none” author=”Barbara Nocchi, titolare dell’ agenzia immobiliare Dopodomani”]I cantieri che vedete riguardano proprio l’abbattimento e la ricostruzione di vecchie dimore. Nella primavera del 2020 saranno ultimate cinque o sei di queste ville. I prezzi oscillano dai 3 ai 6 milioni di euro. Eh già! L’oggetto del desiderio, da ristrutturare, ha un costo variabile da 1,6 milioni di euro a salire (cui aggiungere almeno 2 mila euro al mq per finiture lusso).[/penci_blockquote]

Per la verità, anche nella Roma Imperiale si intravede qualche cantiere, ma qui i prezzi s’impennano. E si tratta solo di abbattimenti di vecchie edificazioni da ricostruire.

[penci_blockquote style=”style-2″ align=”none” author=”Alessandro Lombardi, presidente Fiaip Lucca- Pisa”]È la zona più importante perché qui sono concentrate le ville più spettacolari, con ampi giardini, immerse in una ricca vegetazione, vicine al mare.[/penci_blockquote]

Una zona tutelata e valorizzata grazie, soprattutto, all’impegno dell’Ente per le Ville Versiliesi, costituito nel 1987 e presieduto da Fernanda Giulini, con 200 soci che rappresentano la quasi totalità dei proprietari delle dimore storiche.

[penci_blockquote style=”style-2″ align=”none” author=”Fernanda Giulini, presidente dell’Ente per le Ville Versiliesi”]Nel 1987 il piano regolatore – racconta la presidente – prevedeva la costruzione di 55 ville con la motivazione, a fini di pubblica utilità, dell’esproprio dei giardini privati per tracciare una pista ciclabile che univa il campo da golf di Vittoria Apuana con la pineta della Versiliana, passando lungo il Fiumetto. E tutto ciò avrebbe comportato una perdita enorme di valori immobiliari che allora erano elevati. La soprintendenza non era, fra l’altro, a conoscenza dell’iniziativa del Prg. La nostra opposizione ha permesso di annullare le previsioni del piano regolatore mantenendo intatta Roma Imperiale e i grandi giardini che hanno attirato il mondo russo e portato i valori alle stelle.[/penci_blockquote]

Un’opposizione basata sulla difesa del paesaggio, rimasto integro, intorno al Fiumetto, dipinto in 14 quadri dal grande pittore futurista Carlo Carrà che ha dedicato al Forte circa 300 opere. Ai luoghi simbolo, in particolare, come il ponte caricatore e la chiesa di S. Ermete.

Il ritorno degli italiani a Forte dei Marmi fa impennare il mercato immobiliare

Dal 2018 tutto il lungomare di Forte dei Marmi è stato pedonalizzato e affiancato da piste ciclabili.

La sicurezza è aumentata grazie all’azione coordinata del sindaco, associazioni di settori e cittadini, e anche i prezzi delle ville centrali sono diminuiti.

[penci_blockquote style=”style-2″ align=”none” author=”Elena Petrova, titolare di Forte Villas Real Estate agency”]Almeno del 30-40 per cento dopo gli anni difficili 2014-2016. Intanto tengo a rilevare che la domanda russa non è mai calata come sento dire da qualche operatore (fra l’altro, lo scorso marzo, a conferma di quest’affermazione va segnalato proprio l’acquisto per 18 milioni di euro da parte di un magnate russo di una grande villa degli anni ’30, con parco e giardino, a Roma Imperiale. Ndr). Di recente, i russi hanno anche investito in acquisizioni alberghiere (hotel Paradiso al Mare, ed ex Alcione, ad esempio); sono tornati pure gli italiani perché quel che costava prima 4-5 milioni di euro, ora si compra a 3.2-3.5 milioni. E così, di recente, una ricostruzione di una vecchia villa in Roma Imperiale con giardino di 6mla metri è passata di mano a 3,5 milioni di euro. Cinque anni fa forse non sarebbero bastati 5 milioni.[/penci_blockquote]

Dimore storiche, appartamenti mono e bifamiliari, eppure c’è chi predilige qualcosa di ancora più esclusivo, come l’attico.

[penci_blockquote style=”style-2″ align=”none” author=”Massimo ed Emilio Radicchi, del”agenzia immobiliare Radicchi”]Ce ne saranno 5 o 6 di attici in vendita in tutta Forte. Gli agenti immobiliari professionisti ne stanno trattando uno con vista straordinaria sul mare e Alpi Apuane, con 300 metri di terrazza che circonda tutti i 150 metri dell’immobile. Da ristrutturare, risale agli anni ’70. Prezzo: 2,5 milioni di euro.[/penci_blockquote]

Indirizzario Web:

  • Visita il sito web dell’agenzia immobiliare Forte dei Marmi Villas
  • Visita il sito web dell’agenzia immobiliare Pallotti
  • Visita il sito web dell’agenzia immobiliare Mare Blu
  • Visita il sito web dell’agenzia immobiliare Dopodomani
  • Visita il sito web dell’agenzia immobiliare Forte Villas Real Estate Agency
  • Visita il sito web dell’agenzia immobiliare Radicchi Forte dei Marmi

Approfondimenti:

Scopri tutte le operazioni effettuate dal sindaco di Forte dei Marmi per migliorare la città. Leggi La perla della Versilia diventa sempre più green

Consulta tutti gli annunci immobiliari a Forte dei Marmi

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Sorry. No data so far.

Ville&Casali su Instagram

@villeecasali_magazine
Ville&Casali

@villeecasali_magazine

Dal 1990 la prima rivista di arredamento, country living e immobili di prestigio
La casa fuori città dialoga con la natura. È questo il titolo dell’incontro organizzato da Ville&Casali ai Café della Stampa di Cersaie 2022 per animare la discussione sul tema della sostenibilità.

Filo conduttore dell’edizione 2022 di Cersaie e, come è naturale che sia per i nostri lettori, un’esigenza imprescindibile nella progettazione architettonica, la sostenibilità guiderà anche il dialogo del talk di Ville&Casali nei Café della Stampa 2022. Il rispetto dell’ambiente e del territorio saranno al centro del dibattito tra la redazione e gli architetti Joseph Di Pasquale e Edoardo Milesi [...]

Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio)

Con @cersaie 

#cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
La casa fuori città dialoga con la natura. È questo il titolo dell’incontro organizzato da Ville&Casali ai Café della Stampa di Cersaie 2022 per animare la discussione sul tema della sostenibilità. Filo conduttore dell’edizione 2022 di Cersaie e, come è naturale che sia per i nostri lettori, un’esigenza imprescindibile nella progettazione architettonica, la sostenibilità guiderà anche il dialogo del talk di Ville&Casali nei Café della Stampa 2022. Il rispetto dell’ambiente e del territorio saranno al centro del dibattito tra la redazione e gli architetti Joseph Di Pasquale e Edoardo Milesi [...] Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio) Con @cersaie #cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
2 mesi fa
View on Instagram |
1/9
Una casa classica dialoga con il Tevere. L'architetto Mariella Paciolla ha ristrutturato un appartamento nel centro storico di Roma conservando i soffitti alti e i motivi decorativi delle pareti, senza rinunciare ad arredi contemporanei. “Gli ambienti della zona giorno sono senza dubbio i preferiti dai proprietari - racconta a Ville&Casali l'architetto Mariella Paciolla - La luce e la splendida vista della Passeggiata di Ripetta con i platani, che in tutta Roma segnano il percorso del fiume Tevere, aggiungono ancor più romanità agli spazi [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @mariellapaciolla.architetto 

#architettura #archilovers #interordesign #interiodecor #villeecasali
Una casa classica dialoga con il Tevere. L'architetto Mariella Paciolla ha ristrutturato un appartamento nel centro storico di Roma conservando i soffitti alti e i motivi decorativi delle pareti, senza rinunciare ad arredi contemporanei. “Gli ambienti della zona giorno sono senza dubbio i preferiti dai proprietari - racconta a Ville&Casali l'architetto Mariella Paciolla - La luce e la splendida vista della Passeggiata di Ripetta con i platani, che in tutta Roma segnano il percorso del fiume Tevere, aggiungono ancor più romanità agli spazi [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @mariellapaciolla.architetto #architettura #archilovers #interordesign #interiodecor #villeecasali
2 mesi fa
View on Instagram |
2/9
Journey, la nuova collezione di piastrelle @ceramichepiemme, si ispira alla natura del Nord Europa e ne riproduce le suggestioni cromatiche e materiche grazie alla tecnologia di stampa Synchro Digit Piemme, che ricrea sulle piastrelle increspature, rilievi e tutti i possibili effetti tridimensionali e tattili della pietra in perfetto sincrono con la decorazione digitale. 

Un processo che trasforma la ceramica in un nuovo materiale praticamente indistinguibile dall’originale; la nuova finitura Silk crea una sensazione tattile extra-morbida, setosa, ottenuta con una speciale lappatura in profondità che elimina ogni rugosità superficiale. 

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#CeramichePiemme #Journey #ceramica #interiodesign #topbrand
Journey, la nuova collezione di piastrelle @ceramichepiemme, si ispira alla natura del Nord Europa e ne riproduce le suggestioni cromatiche e materiche grazie alla tecnologia di stampa Synchro Digit Piemme, che ricrea sulle piastrelle increspature, rilievi e tutti i possibili effetti tridimensionali e tattili della pietra in perfetto sincrono con la decorazione digitale. Un processo che trasforma la ceramica in un nuovo materiale praticamente indistinguibile dall’originale; la nuova finitura Silk crea una sensazione tattile extra-morbida, setosa, ottenuta con una speciale lappatura in profondità che elimina ogni rugosità superficiale. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #CeramichePiemme #Journey #ceramica #interiodesign #topbrand
2 mesi fa
View on Instagram |
3/9
Sottotetto vista cielo. La trasformazione della vecchia soffitta di un palazzo storico. Dal sogno all’idea, fino alla realizzazione di un luogo unico che fosse insieme aperto, intimo e personale. In una cittadina tra le colline vicino al Lago Maggiore il progetto per la riconversione di un sottotetto è stato il sogno realizzato di una giovane committenza che, proprio in quel sottotetto, aveva individuato un possibile spazio in cui vivere [...]
Puoi trovare i contatti e ulteriori informazioni sul nostro sito (Link in bio)

#architettura #archilovers #interiordesign #interiordecor #villeecasali
Sottotetto vista cielo. La trasformazione della vecchia soffitta di un palazzo storico. Dal sogno all’idea, fino alla realizzazione di un luogo unico che fosse insieme aperto, intimo e personale. In una cittadina tra le colline vicino al Lago Maggiore il progetto per la riconversione di un sottotetto è stato il sogno realizzato di una giovane committenza che, proprio in quel sottotetto, aveva individuato un possibile spazio in cui vivere [...] Puoi trovare i contatti e ulteriori informazioni sul nostro sito (Link in bio) #architettura #archilovers #interiordesign #interiordecor #villeecasali
2 mesi fa
View on Instagram |
4/9
Un divano moderno e versatile, che esprime il risultato di una ricerca originale sulle potenzialità formali dell’arredo e crea delle proposte in perfetta sintonia con i nuovi stili di vita: è Oasi, progettato da Maurizio Manzoni per @cantori_spa, azienda marchigiana che mantiene una preziosa matrice artigianale.

Si tratta di un sistema che si compone di diversi elementi, molto versatili, in grado di integrarsi in qualsiasi contesto stilistico e di creare diverse configurazioni multifunzionali, dal classico elemento angolare, fino alla chaise longue ergonomica, o al pouf.

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#cantori #oasi #interiordesign #divano #topbrand
Un divano moderno e versatile, che esprime il risultato di una ricerca originale sulle potenzialità formali dell’arredo e crea delle proposte in perfetta sintonia con i nuovi stili di vita: è Oasi, progettato da Maurizio Manzoni per @cantori_spa, azienda marchigiana che mantiene una preziosa matrice artigianale. Si tratta di un sistema che si compone di diversi elementi, molto versatili, in grado di integrarsi in qualsiasi contesto stilistico e di creare diverse configurazioni multifunzionali, dal classico elemento angolare, fino alla chaise longue ergonomica, o al pouf. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #cantori #oasi #interiordesign #divano #topbrand
2 mesi fa
View on Instagram |
5/9
Il casale ideale deve avere terreno e vista mare. Capalbio continua a essere molto ambita e Pescia Fiorentina è l’alternativa. Gli investitori cercano tenute esclusive con la massima privacy. C’è la campagna, il mare, l’arte, le grandi città a pochi chilometri, e la gente che conta. È per questo che Capalbio negli anni è stata scelta come buen retiro da tanti che si conoscono e si ritrovano qui nei week end e in estate [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @carratelliluxuryhomes, @antonio_zizi_capalbio, @evcastiglionedellapescaia, @terredisacra 

#mercatoimmobiliare #realestate #capalbio #realestateinvesting #toscana #retopbrand
Il casale ideale deve avere terreno e vista mare. Capalbio continua a essere molto ambita e Pescia Fiorentina è l’alternativa. Gli investitori cercano tenute esclusive con la massima privacy. C’è la campagna, il mare, l’arte, le grandi città a pochi chilometri, e la gente che conta. È per questo che Capalbio negli anni è stata scelta come buen retiro da tanti che si conoscono e si ritrovano qui nei week end e in estate [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @carratelliluxuryhomes, @antonio_zizi_capalbio, @evcastiglionedellapescaia, @terredisacra #mercatoimmobiliare #realestate #capalbio #realestateinvesting #toscana #retopbrand
2 mesi fa
View on Instagram |
6/9
Un angolo di paradiso in un orto giardino. Una scenografia di forte impatto realizzata da un giovane imprenditore sulle colline della Tuscia per ricordare il padre. “Un insolito orto-giardino dove i percorsi, impreziositi da sculture in pietra e da diverse varietà di piante e cespugli, creano un angolo di paradiso dove rifugiarsi circondati da fiori e ricordi “. Inizia così il racconto di Luca, un giovane imprenditore che, tra le verdi colline della Tuscia, su un terreno coltivato per anni dal padre[...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#gardendesign #gardendecor #progettogiardino #outdoordesign #villeecasali
Un angolo di paradiso in un orto giardino. Una scenografia di forte impatto realizzata da un giovane imprenditore sulle colline della Tuscia per ricordare il padre. “Un insolito orto-giardino dove i percorsi, impreziositi da sculture in pietra e da diverse varietà di piante e cespugli, creano un angolo di paradiso dove rifugiarsi circondati da fiori e ricordi “. Inizia così il racconto di Luca, un giovane imprenditore che, tra le verdi colline della Tuscia, su un terreno coltivato per anni dal padre[...] Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #gardendesign #gardendecor #progettogiardino #outdoordesign #villeecasali
2 mesi fa
View on Instagram |
7/9
Squadrato, coloratissimo e capiente: il lavabo in ceramica Camaleo di @colavene incarna un design capace di unire forma e funzionalità. Mimetico fin dal nome, il lavabo può essere montato a parete, su strutture metalliche nelle nuove finiture acciaio spazzolato e bronzo e mobili coordinati, con pratici cassetti. 

La ceramica colorata diventa uno strumento progettuale da usare in abbinamento a rivestimenti o con irriverenza, per rompere gli schemi e giocare sui contrasti tra ceramica, mobili e strutture da appoggio.

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#colavene #camaleo #interiordesign #designbagno #topbrand
Squadrato, coloratissimo e capiente: il lavabo in ceramica Camaleo di @colavene incarna un design capace di unire forma e funzionalità. Mimetico fin dal nome, il lavabo può essere montato a parete, su strutture metalliche nelle nuove finiture acciaio spazzolato e bronzo e mobili coordinati, con pratici cassetti. La ceramica colorata diventa uno strumento progettuale da usare in abbinamento a rivestimenti o con irriverenza, per rompere gli schemi e giocare sui contrasti tra ceramica, mobili e strutture da appoggio. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #colavene #camaleo #interiordesign #designbagno #topbrand
2 mesi fa
View on Instagram |
8/9
Ville&Casali a “I Café della Stampa” di Cersaie 2022. Anche quest’anno Cersaie, Salone Internazionale della Ceramica nell’architettura, a Bologna dal 26 al 30 settembre, propone “I Café della Stampa”, conversazioni informali tra i direttori delle testate di settore più importanti ed esponenti di primo piano dell’architettura e del design per approfondire tematiche di attualità di design, architettura, wellness e urbanistica nell’ambito della ceramica e dell’arredobagno [...]
Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio)

Con @cersaie 

#cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
Ville&Casali a “I Café della Stampa” di Cersaie 2022. Anche quest’anno Cersaie, Salone Internazionale della Ceramica nell’architettura, a Bologna dal 26 al 30 settembre, propone “I Café della Stampa”, conversazioni informali tra i direttori delle testate di settore più importanti ed esponenti di primo piano dell’architettura e del design per approfondire tematiche di attualità di design, architettura, wellness e urbanistica nell’ambito della ceramica e dell’arredobagno [...] Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio) Con @cersaie #cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
2 mesi fa
View on Instagram |
9/9