fbpx
18 Ottobre 2019
Ville&Casali
Idee

Rinnovare casa: 5 idee per portare la primavera in casa

Quando la temperatura inizia a salire, le giornate ad allungarsi e i giardini a sbocciare, puntualmente sembra esplodere anche la voglia di rinnovare la casa. I colori caldi dell’inverno sono pronti per tornare nei cassetti e lasciare spazio alla freschezza della primavera. Perché il cambio stagione non si fa solo con gli abiti: anche la casa può rifarsi il look, senza dover stravolgere l’arredamento né impegnarsi in modo eccessivo.

Ecco cinque simpatiche idee per aprire le porte alla primavera.

1. Tessili allegri e vivaci

Il modo più semplice per cambiare aspetto ad una stanza senza toccare quasi nulla è cambiare i colori, a partire dai tessuti. Basta un copridivano o una nuova fodera per i cuscini e tutta la stanza si illumina di nuove nuances. Le tendenze di quest’anno, poi, ci vengono incontro: alla rassegna parigina Déco Off (ne parliamo qui) sono stati protagonisti il corallo, il rosa, l’azzurro e il verde. Colori che ben si sposano con la bella stagione.

2. Profumare l’ambiente

La primavera è un’esplosione non solo di colori, ma anche di odori. Rosa, lavanda e mughetto sono fra le fragranze più fresche e facili da trovare, ma anche gli odori fruttati creano un’atmosfera piacevole e accogliente. Fra i metodi più diffusi per profumare la casa ci sono le candele e il pot pourri, ma esistono anche metodi ben più originali (leggi qui quelli che abbiamo selezionato per voi).

3. Ghirlande di fiori

Una ghirlanda alla porta, o anche appesa ad una parete interna, è un dettaglio fra i più amati dai cultori dello stile country. Se ne trovano in feltro, in corda, in vimini. Ne esistono di tutte le dimensioni e di tutti i colori. Le più belle, naturalmente, sono quelle artigianali: non ne esistono due che siano identiche fra loro, ed ogni pezzo è unico. Un fiorente mercato dell’artigianato si trova online su etsy.com.

4. Fiori in terrazzo

Una terrazza fiorita è ciò che subito richiama alla mente l’esplosione della primavera. La macchia di colori vivaci e la rigogliosità delle piante, nella sua semplicità, è forse l’ornamento più bello che possiamo regalare alle nostre case. Se non sapete cosa piantare, leggete qui i nostri consigli.

5. Cambiare gli accessori in cucina e in bagno

Di tutti gli ambienti domestici, bagno e cucina sono senz’altro i più intimi. Niente fa casa come la cucina, e proprio per questo quando nell’aria c’è voglia di restyling, il primo pensiero è proprio lei. Come darle un aspetto diverso? Non servono grandi rivoluzioni: una tovaglia di colore diverso o dei nuovi cuscini per le sedie faranno già la differenza. Allo stesso modo in bagno cambiare qualche accessorio (tessili, portasapone, profumatori per ambienti) basterà a dare un tocco di novità.

Approfondimenti:

Se cerchi ispirazione, leggi qui i nostri suggerimenti per un bagno di design.

Altre letture consigliate

Millennial pink: 11 idee per arredare con gusto nel segno del rosa

Claudia Schiera

Il bagno di domani

Redazione Ville&Casali

Incontrare la natura a Orticolario

Redazione Ville&Casali