fbpx
Ville&Casali
Ristrutturazioni

Tocco contemporaneo in una villa romana

Raffinato. Questo è uno degli aggettivi che meglio definisce la casa di una famiglia con tre bambini alle porte di Roma, nel comprensorio privato dell’Olgiata, distante appena 20 km dal centro della capitale.

Un progetto di Stefania Pessina, con accostamenti materici e accenti di colore.

Il giardino, ridisegnato dalla paesaggista Silvia Beretta, per catturare la vista del paesaggio.

Totalmente immersa nella natura, questa villa deve il suo fascino alla creazione di ambientazioni interne uniche, che sfuggono a una monotonia progettuale e danno libero spazio, invece, ad accostamenti inattesi, oggetti insoliti e colori intensi.

Tutte brillanti combinazioni, capaci di donare un tocco di classe ai 700 mq totali della villa, in cui è evidente l’impronta personale dell’interior designer Stefania Pessina.

Il lavoro progettuale ha riguardato sia la ristrutturazione degli ambienti interni che la creazione di uno spazio verde esterno, curato dalla paesaggista Silvia Beretta. Nella facciata sono state aggiunte delle porzioni, che hanno reso necessario il loro completo ridisegno con l’inserimento di nuovi volumi.

Stefania Pessina, Interior Designer

L’architetto Pessina, in accordo con i proprietari, ha rivisitato lo stile originale realizzando spazi da vivere che non rinnegano lo stile originario, ma ne rendono le forme più contemporanee e attuali.

Estratto Ville&Casali febbraio 2020

Altre letture consigliate

Il decking perfetto

Claudio Bellini: creare è come viaggiare

Veronica Balutto

Carte naturali ed esclusive

Claudia Schiera