Pubblicità
Pubblicità

Un rifugio di lusso eclettico ad Anversa

di Marcella Guidi

Nel cuore di Anversa è stata recentemente ristrutturata una proprietà monumentale suddivisa su più piani.

Una villa dalla bellezza senza tempo è stata restaurata unendo elementi antichi e moderni.

La zona relax è stata rivestita con il Microtopping Ideal Work.

Un vero rifugio di lusso in una delle città più sorprendenti d’Europa, il cui fascino speciale consiste nelle varie anime che la compongono e nella capacità di essere sempre al passo con i tempi, di guardare al futuro senza dimenticare un glorioso passato e la sua eredità.

Gioiello barocco, capitale mondiale dei diamanti, grande centro portuale (il secondo in Europa dopo Rotterdam), oggi è meta degli amanti dell’arte sia dei secoli passati (quest’anno apre il Rubens Experience Center) sia di quella contemporanea.

Il progetto di ristrutturazione, curato dallo studio Architects Vlassak Verhulst, si è basato sul mantenimento degli elementi originali, dallo stile classico, combinati con materiali e arredi molto contemporanei.
La regola seguita è stata quella di non eccedere con il decoro, come è consuetudine per lo stile belga, in cui regnano la semplicità e la “giusta misura” senza paura di lasciare volumi vuoti, che appariranno meglio di un sovraccarico di oggetti.

Estratto Ville&Casali febbraio 2020

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Oasi di pace e bellezza

Posizionata sul ramo orientale del lago, proprio di fr...

Come arredare l’antibagno: normative e idee

L'antibagno è una zona molto particolare della casa, di...

Una villa sul lago d’Orta ecosostenibile e high tech

Gli ambienti moderni dai colori sobri di una nuova cos...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Design moderno con vista sul Colosseo

Un attico e superattico ristrutturato dallo studio Alv...

Ville&Casali su Instagram