fbpx
21 Febbraio 2020
Ville&Casali
Primo Piano Ristrutturazioni

Una casa vintage su misura a Firenze

Una casa accogliente e molto personale, dove convivono in armonia elementi su disegno e pezzi vintage rivisitati, in un involucro architettonico caratterizzato da eleganti finiture.

La residenza dell’architetto Simone Speciale Luchinat mette in scena il suo gusto personale in una cornice di caldo comfort.

La ristrutturazione di un grande appartamento su due livelli, in un edificio degli anni ’50 nel cuore di Firenze a pochi passi dal Ponte Vecchio, è stata l’occasione per l’architetto Simone Speciale Luchinat di esprimere compiutamente le sue idee preferite sull’interior design e sull’abitare.

Come residenza privata doveva naturalmente rispecchiare il mio stile e i gusti personali, ma costruire anche l’atmosfera più adatta alla vita familiare e ospitare gli oggetti cui siamo più legati. Un obiettivo importante del progetto è stato anche quello di ottenere un’abitazione funzionale, suddivisa con razionalità e aperta ad ospitare gli amici.

Simone Speciale Luchinat

Estratto Ville&Casali febbraio 2020

Altre letture consigliate

Attico con altana e grande vista su San Pietro

Sara Lucci Noseda

Minipiscine e maxicomfort

Carola Serminato

Tocco contemporaneo in una villa romana

Eleonora Bosco