fbpx
11 Ottobre 2019
Ville&Casali
Interni

Verde salvia: un colore che si abbina al vintage

Sfumatura di verde sofisticata e delicata alla vista, il verde salvia è uno dei colori più attuali e richiesti nel mondo dell’arredo e dell’interior design. Grande “scoperta” degli ultimi anni, rispetto ad altre sfumature di verde, è considerato un neutro di carattere, meno ovvio del beige e, sicuramente, più versatile dei grigi, anche se scelti nelle nuance più chiare.

Il verde salvia è una nuance neutra e naturale adatta a tutti gli ambienti della casa

Intenso e fresco come le foglie della pianta di cui porta il nome, il verde salvia è una tinta d’arredo soave, ma per nulla piatta, ed è capace di restituire qualità e dinamismo a un ambiente senza vincolarlo troppo (cosa che invece avviene con sfumature di verde più decise come il brillante verde mela scelto da Pantone come Colore dell’anno nel 2017).

Il verde salvia è abbinabile a buona parte degli stili d’arredo, da quelli più essenziali e contemporanei alle soluzioni più strutturate e tradizionali.

la nuova composizione cucina con mobili Metod in lamina melainica, ante e frontali cassetto Kallarp è un incontro perfetto fra colore, contemporaneità e stile vintage. A caratterizzarla linee rétro e una delicata sfumatura di verde che ben contrasta con il calore del legno scuro

 

Abbinamenti di colori e stili del verde salvia

È nelle attualissime combinazioni di vintage e rétro che il verde salvia trova uno dei più interessanti abbinamenti di grande attualità. Perfetto se combinato al legno, scelto sia nelle essenze chiare e naturali sia in quelle più scure e rossastre, può diventare la morbida base di interessanti accostamenti cromatici. Il verde salvia ben si combina alla raffinata gamma di colori come blu e azzurro, ma anche all’attualissimo rosa e al nero, con cui regala ardite sperimentazioni di raffinata qualità estetica.

Il luogo ideale per il verde salvia

Capace di restituire sempre ambienti luminosi e sobri, il verde salvia è ideale in soggiorno come in camera da letto, per colorare pareti a tinta unita o come base per contemporanee carte da parati a tema naturale. Interessante se sviluppato su arredi ed elementi tessili di vario genere, è, però, in cucina che prende sempre più spazio e rappresenta la grande novità.

Il verde salvia è ben sviluppato su mobili, complementi d’arredo ed elettrodomestici.

È un colore che regala originalità e una calibrata nota di colore, perfetta per personalizzare gli ambienti senza creare eccessive incursioni cromatiche.

disegnata da Giuseppe Bavuso la poltroncina Margot Relax Alivar con poggiapiedi abbinato è espressione di un comfort ricercato. Un oggetto versatile, facilmente inseribile in qualsiasi ambientazione. La struttura è in massello di frassino verniciato o in noce nazionale e il rivestimento può essere scelto fra pelle o tessuto 

Approfondimenti:

Stai tinteggiando casa e stai valutando i colori? Leggi il nostro articolo sul giallo senape

Altrimenti, se ti piace il colore verde e le sue tonalità, ecco i suggerimenti per arredare casa tua con il Verde petrolio e il Verde bosco.

 

Altre letture consigliate

Pareti verdi: arredare casa con la natura

Giorgia Bollati

Un giardino moderno unisce tradizione e geometrie

Sara Perro

Aix-en-Provence: un giardino sotto il sole della Provenza

Sara Perro