fbpx
21 Agosto 2019
Ville&Casali
Interni

Arredare la casa con il color verde petrolio

Tra i colori di tendenza in questo 2018 per l’arredo torna di moda il color petrolio. Dagli specialisti, questo, è considerato un colore positivo, in quanto è in grado di far rilassare la mente grazie alla sua tonalità che ricorda ambientazioni naturali e spazi aperti.

Il color petrolio è un colore molto versatile, viene usato moltissimo sia nell’ambito fashion che nel make up, ma può essere trasportato anche all’interno delle nostre case. Nuance che si mette in mostra, ma senza esagerare, il color petrolio è perfetto per arredare praticamente ogni stanza della casa, dalla zona living al bagno e persino l’outdoor.

Il soggiorno verde petrolio

Essendo un colore pacato, ma impattante è bene stare attenti a come utilizzarlo. In genere si abbina molto bene con materiali naturali:

  • legno;
  • lino;
  • cotone;
  • rame.

Anche gli abbinamenti con altri colori devono essere oculati, ma la questione, in questo caso potrebbe risultare più semplice. Infatti, questo tono ha moltissime sfumature che ben si adattano a differenti design. Generalmente, comunque i colori che meglio si accostano al color petrolio sono:

  • giallo;
  • bianco;
  • verde;
  • porpora.

Per il arredare il soggiorno con il color petrolio basterà dunque capire di che colore dovranno essere le pareti e abbinare la tappezzeria giocando tra le molteplici tonalità e le fantasie, meglio se geometriche, di questo colore così eclettico.

Per chi ama osare, uno spunto interessante potrebbe essere quello di lasciare tutte le pareti bianche, dedicandone una sola al color petrolio; una soluzione allo stesso tempo eccentrica e chic.

Il color petrolio per il bagno

Capace di trasportare la mente in luoghi esotici e lontani, il color petrolio è perfetto per il bagno. Che scegliate cementine opache o mattonelle lucide che riflettono la luce, questa tonalità tra il blu e il verde darà un tocco di eleganza e design di classe al bagno. L’abbinamento con il bianco, in questa parte della casa viene quasi spontaneo e, oltre a ricordare paesi tropicali in cui hammam e saune rigeneranti sono dietro ogni angolo delle strade, darà anche un tocco vintage a una delle zone della casa più importanti per il relax.

Un outdoor color petrolio

In effetti pensare al petrolio in sé per sé, non ci ricorda nulla di così sano e naturale, ma il colore bluastro misto al verde ricorda molto la vegetazione di foreste e giungle umide e lontane. Lasciandosi trasportare da questa sensazione è possibile ricreare anche negli spazi esterni della casa atmosfere bucoliche e allo stesso tempo selvagge, riuscendo così a dare un tono esotico, ma sempre raffinato agli arredi del giardino o del balcone. Puoffe, cuscini e lampade color petrolio saranno in grado di creare atmosfere oniriche, lasciando la mente libera di viaggiare verso altri orizzonti pur rimanendo con i piedi ben fissati sul prato di casa vostra.

Approfondimenti:

Ti piace il colore verde e le sue tonalità? Ecco i suggerimenti per arredare casa tua con il Verde salvia e il Verde bosco.

E, in più, una breve guida alla scelta del tappeto verde.