Pubblicità
Pubblicità

I segreti del design di Daniele Lago

di Veronica Balutto

I segreti del design di Daniele Lago. Una visione ampia per proporre nuovi modelli di vivere, in sintonia con le esigenze dei clienti.

Daniele Lago conosce bene le sfide.

Amministratore e responsabile del Design di Lago, utimo di dieci fratelli e reduce da una carriera pallavolistica, designer, guida una squadra di giovani dinamici per l’azienda di famiglia che, in piena espansione, tiene ancora preziosi i legami con le radici, ricordando la tradizione di inizio Ottocento, quando Policarpo Lago iniziava la sua attività di ebanista nelle ville nobiliari.

«Il design deve produrre significati, cambiamenti, riflessioni attraverso l’estetica dell’oggetto e la qualità del materiale con cui è realizzato. La forma dell’oggetto è un modo di comunicare e può essere interpretato secondo diversi linguaggi. Il design è uno strumento di trasformazione sociale che permette di costruire aziende e prodotti portatori di significato: l’obiettivo è anche creare nuovi contenuti.»
Daniele Lago, Designer, amministratore e responsabile del Design di Lago

Per il futuro Lago immagina un design diverso

«L’empatia sarà sempre più strategica per generare progetti e imprese che funzionino in prospettiva, soprattutto adesso che l’intelligenza artificiale avrà un ruolo sempre più centrale nelle nostre vite. In Lago abbiamo sempre sentito il bisogno di essere connessi alla nostra community: ci seguono circa 20 milioni di persone attraverso i nostri canali digitali e, grazie a Talking Furniture – la tecnologia che ci permette di far parlare gli arredi – dialoghiamo con i nuovi clienti. I loro feedback ci guidano nella progettazione del futuro e nella concezione di interior e prodotti che mettano le persone in risonanza con l’ambiente in cui abitano»
Daniele Lago, Designer, amministratore e responsabile Design di Lago

Non si può vivere senza innovazione per Daniele Lago

«Penso ad una casa sempre pronta a prestarsi al cambiamento e ad assecondarlo con architetture modulari che modifichino il layout domestico, in occasione dell’arrivo di nuove situazioni di vita»
Daniele Lago, Designer, amministratore e responsabile Design di Lago

Il tutto sempre condito dalla curiosità

«È il motore quotidiano che permette alle persone di essere in connessione con il mondo, è fame per la vita, curiosità positiva, intesa come ricerca e conoscenza. Per me è stata la salvezza: mi ha fatto comprendere cosa c’è dietro a un progetto, la sua storia, quale proiezione avrà sul futuro.»
Daniele Lago, amministratore e responsabile Design di Lago

Indirizzario Web:

Visita il sito web di Daniele Lago

Approfondimenti:

Una casa vintage alle pendici dell’Etna

Le metamorfosi dei caloriferi che non ti aspetti

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Oasi di pace e bellezza

Posizionata sul ramo orientale del lago, proprio di fr...

Come arredare l’antibagno: normative e idee

L'antibagno è una zona molto particolare della casa, di...

Una villa sul lago d’Orta ecosostenibile e high tech

Gli ambienti moderni dai colori sobri di una nuova cos...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Design moderno con vista sul Colosseo

Un attico e superattico ristrutturato dallo studio Alv...

Ville&Casali su Instagram