Shabby fusion: come ridecorare casa


Quando si viene colti dal raptus “voglio trasformare la mia casa”, spesso si pensa a operazioni costose e laboriose, come acquistare arredi e oggetti nuovi, ma con lo Shabby Fusion può essere diverso.

In realtà, come spesso accade, basta guardare con occhi nuovi ciò che ci circonda, trovare la giusta fonte di ispirazione e procedere con le operazioni di trasformazione.

Francesca Blasi ha appena realizzato l’edizione rinnovata del libro sullo stile shabby fusion, da lei ideato, che fornisce ai lettori un nuovo slancio verso la trasformazione della propria casa.

Secondo Francesca, molti dei mobili e complementi che già si posseggono possono prendere nuova vita, grazie all’uso del colore e a una nuova disposizione.

Tramite lo Shabby fusion si possono riconoscere le potenzialità degli spazi in cui si vive, si possono vedere in modo nuovo arredi e oggetti e, soprattutto, si può imparare a trasformarli.

Cos’è esattamente lo stile Shabby fusion?

Si tratta di uno stile di recupero per ambienti dove sono già presenti mobili di diversi stili che vengono armonizzati e resi più contemporanei grazie all’uso del colore e delle tecniche shabby. Shabby fusion è una personale rivisitazione dello Shabby chic, in chiave moderna.Shabby

È uno stile generato da un armonioso connubio tra classico e design, tra recupero, riuso e nuova progettazione. Uno stile, quindi, che si propone di mostrare i modi di una valorizzazione immaginativa dello spazio-casa attraverso l’abile uso del colore, di nuove disposizioni, di riutilizzo di oggetti dal forte valore evocativo e dalla realizzazione di nuovi arredi, nati da un fertile intreccio tra memoria e immaginazione.

Tutti, quindi, con un po’ di aiuto, possono realizzare un ambiente Shabby fusion.

Lo stile Shabby fusion aiuta concretamente chi, partendo da un ambiente che non sente affine alla propria personalità, vuole renderlo tale grazie a strategie che mirano a uniformare stilisticamente pezzi di arredo diversi che difficilmente potrebbero creare armonia fra loro.

Spesso mi è capitato di ricevere richieste da persone che vivono in ambienti che non sentono propri, semplicemente perché negli anni si sono accumulati oggetti e mobili che hanno creato una commistione quasi casuale, che sviluppano caos e disordine visivo.

Grazie all’armonizzazione e alla scelta consapevole di un punto focale appropriato, delle corrette componenti che costituiscono lo spazio, dell’individuazione delle nuove esigenze, della corretta scelta degli elementi, delle luci e dei colori, dell’osservazione dei materiali preesistenti, si può ottenere una visione Shabbynuova e più armonica degli ambienti, realizzando trasformazioni quasi impensabili con un budget minimo.

Quali sono i contenuti del libro Shabby fusion. Come puoi reinventare la tua casa?

Si tratta di una raccolta dei relooking svolti all’interno della mia abitazione, dal salotto al giardino, a distanza di un paio di anni dalla prima versione e-book di questo libro.

Gli esempi potranno essere d’ispirazione e far capire che, davvero, molto di ciò che ci circonda è modi cabile, riadattabile, semplicemente grazie a una nuova disposizione e all’uso cosciente del colore e delle tecniche shabby.

Un piccolo manuale che potrà offrire al lettore appassionato a questi temi indicazioni preziose sullo svolgimento delle tecniche e dei colori applicati.

 

 

Testo a cura di Anna Gioia