Come arredare il patio?


Curare gli spazi esterni, richiede impegno non inferiore a quello necessario per arredare gli interni. Con l’arrivo dei primi caldi, il patio in genere diventa l’ambiente più frequentato dell’abitazione, regalando un po’ di refrigerio a tutta la famiglia, inclusi amici e parenti.

Arredare il patio significa quindi, sia soddisfare le proprie esigenze, sia contemplare soluzioni per accogliere al meglio gli ospiti. Per fare in modo che lo spazio esterno costituisca effettivamente, una garanzia di relax per tutti, è necessario arredarlo con criterio.

Colori e materiali

patio arredare

Non esistono complementi d’arredo specifici per il patio. Molti degli accessori ricercati per questo spazio esterno, sono infatti utilizzati anche per giardini e terrazze. Un patio ubicato all’ingresso dello stabile però, a differenza di un balcone, fungerà da biglietto da visita per chiunque si avvicini.

E’ dunque consigliabile pensare a colori e materiali che riflettano lo stile dell’intero appartamento, mostrando particolare attenzione al dettaglio. Sebbene per l’outdoor si preferiscano ambienti più spogli, ciò che farà davvero la differenza nel patio, saranno proprio i particolari.

La gamma di colori che si adatta meglio a questo angolo di casa, comprende tutte le tonalità neutre, dal bianco, al grigio, il crema, ma anche sfumature vivaci. Un tocco di brio è normalmente apportato da tende e cuscini, con cui è facile creare raffinati contrasti.

Ferro battuto, legno trattato, pietra, e materiali sintetici, come resine, pvc e polipropilene, sono ideali per abbellire il patio. Resistenti e idrorepellenti, consentono di vivere intensamente i momenti trascorsi all’aria aperta, creando facilmente atmosfere romantiche e suggestive.

Illuminazione

arredamento patio

L’illuminazione del patio dipenderà dalla disposizione di mobili e suppellettili. Questo spazio, che si contraddistingue per la presenza del soffitto, di solito si presta all’istallazione di grandi lampadari o lanterne, oggetti in grado di valorizzarne notevolmente l’aspetto.