Grappe per esaltare i sensi e la bellezza

di Redazione Ville&Casali

Fra le ricchezze delle colline del Monferrato vi sono anche i distillati, e Mazzetti d’Altavilla in prima fila, distillatori dal 1846.

La grapperia piemontese più storica, Mazzetti d’Altavilla, ha creato un’esperienza turistica completa per i buongustai e amanti della cultura della degustazione.

La sua antica sede, un monastero d’inizio ‘800, ospita, infatti, visite guidate con la possibilità di degustazioni sensoriali: non solo, dunque, semplici assaggi ma possibilità di abbinamenti fra distillati e specialità del territorio come nocciole, cioccolato, formaggi o miele, per cogliere al meglio i principi di abbinamento che esaltano o equilibrano profumi e gusti.

Un’innovazione che anima anche i percorsi di degustazioni fra piatti della cucina locale e distillati, presso il ristorante interno “Materia Prima”, dove un nuovo concept di ristorazione tende a favorire la “consapevolezza” del cibo attraverso i sensi.

Sono alcune delle novità del mondo Mazzetti, attento anche alle originali tendenze nel mondo della miscelazione e dell’accoglienza turistica; la sede ospita pure un percorso storico per scoprire l’evoluzione del distillato fra gallerie di essenze lignee pregiate e di bottiglie storiche.

Non mancano i Brandy lungamente invecchiati, i liquori, gli amari e, infine, sieri e creme di bellezza con essenza di grappa.

Indirizzario web:

Visita il sito web di Mazzetti d’Altavilla

Approfondimenti:

Uno sguardo al territorio, Monferrato da scoprire

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Come arredare l’antibagno: normative e idee

L'antibagno è una zona molto particolare della casa, di...

Fiori invernali, erica

Fiori invernali: 4 specie che sbocciano al freddo

Se le fioriture primaverili mettono allegria, non c’è p...

Una dimora del cuore nella campagna francese

Lo studio MHNA fonde con gusto arredi custom made, sug...

Ville&Casali su Instagram