Pubblicità
Pubblicità

Ritorna in auge la campagna toscana

di Loredana Ficicchia

Veduta all'alba della campagna in Castellina in Chianti

Forte interesse degli stranieri, ma anche gli italiani riscoprono uno dei più famosi territori vinicoli. Gli immobili ristrutturati sono i più ricercati

Purché vicina a un centro abitato e non lontana da un aeroporto, la campagna al tempo del covid ritorna in auge, persino meno costosa rispetto al passato. Vale per il Chianti sicuramente, dove gli affari immobiliari ripartono lancia in resta. Ne danno atto gli agenti della zona, le cui transazioni avevano subito una battuta d’arresto nell’ultimo decennio.

L’abbazia medievale di Badia a Coltibuono vicino a Gaiole

Il nuovo corso fa ben sperare – conferma Michele Medori di Chianti property group (Gaiole in Chianti)- sono tornati i polacchi che cercano casali per investimento, da mettere a reddito come case vacanza, magari rilevando immobili da investitori che ora dopo tanti anni passano la mano

Articolo pubblicato su Ville&Casali ottobre 2021

Continua a leggere sul portale immobiliare

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Arredare con il termocamino

I termocamini della linea Vulcano StarGold hanno il fa...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Come arredare l’antibagno: normative e idee

L'antibagno è una zona molto particolare della casa, di...

Una casa nel bosco inondata di luce

In Franciacorta, il progettista Marco Carini ha realiz...

Lusso discreto sotto la Tour Eiffel

In un grande appartamento parigino, affacciato sui gia...

Ville&Casali su Instagram