Pubblicità
Pubblicità

Dopo il Covid la campagna è il sogno degli italiani

di Alessandro Luongo

Alberi di ulivo e vigneti in un piccolo villaggio della toscana

La Toscana è la regione più desiderata, seguita da Sicilia e Puglia. La meno cara è l’Umbria, secondo gli agenti immobiliari intervistati da Ville&Casali

La seconda casa in campagna scoppia di salute. La domanda sta decisamente superando l’offerta, anche perché l’uso intensivo dello smart working ha orientato sempre più famiglie a valutarne l’acquisto come prima casa, lontano dallo smog delle città. Un trend di mercato positivo che dovrebbe proseguire anche nel 2022, soprattutto se il governo confermerà i vari bonus relativi al mercato immobiliare.

Panorama della campagna del Monferrato

Regina del mercato del casale in campagna si conferma la Toscana, secondo gli agenti immobiliari intervistati da Ville&Casali, con la Val di Cecina in prima fila, seguita dalla Val d’Orcia e dalle campagne di Saturnia nell’entroterra collinare della Maremma grossetana

Articolo pubblicato su Ville&Casali di ottobre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Un antico fienile con vista

A Cortina gli architetti Silvio, Valentina e Jacopo Be...

Una casa in legno che esalta i cinque sensi

Sulle colline di Rimini tutti i comfort di una villa d...

La sentinella delle Alpi

Un’antica baita affacciata sulle montagne della Valtel...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Ville&Casali su Instagram