Pubblicità
Pubblicità

A Riccione si punta sul glamour

di Alessandro Luongo

Vista di Riccione

Si vendono sulla carta gli appartamenti che sorgeranno nei condhotel sul fronte mare. Ecco i progetti di lusso in cantiere

Da anni non si vedevano tanti cantieri aperti a Riccione. Dal 2019 si sta sviluppando una vera e propria offerta immobiliare di pregio, anche grazie alle disposizioni del sindaco Renata Tosi che, dal suo insediamento nel 2014, ha predisposto una variante urbanistica e modificato la legge regionale Chicchi. Un piano regolatore che ha permesso di svecchiare un parco immobiliare vetusto, e che sta dando il via a diversi condhotel.

Verucchio

Nuove strutture turistiche, cioè, che abbinano le camere d’albergo ad appartamenti più ampi, acquistabili solo come seconde case, o affittabili. In questo secondo caso è d’obbligo tuttavia chiedere al proprietario dell’albergo se vuole gestirle lui, perché ne ha il diritto. “Il mercato immobiliare turistico riservato a un target di famiglie più alto è cresciuto nel 2020 del 20 per cento

Articolo pubblicato su Ville&Casali maggio 2021

Continua a leggere sul portale immobiliare

© Riproduzione riservata.

Partner

Pubblicità

I più letti

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Piscine d’autore

Edilfarepiscine si conferma miglior Pool’s specialist...

Arredi esclusivi in Toscana

Un itinerario che parte da Firenze, la culla della cul...

Come arredare l’antibagno: normative e idee

L'antibagno è una zona molto particolare della casa, di...

Grandi orizzonti

Una villa in Gallura mostra una sorprendente architett...

Ville&Casali su Instagram