Progettare un giardino ornamentale in Val d’Orcia

di Eleonora Bosco

progettare un giardino ornamentale in Val D'orcia
Foto di Marco Manni

La paesaggista Alice Collantoni ha realizzato una promenade fiorita e trasformato un terreno brullo in vigneti e alberi da frutto

La famiglia di origini americane mi ha lasciato carta bianca nel realizzare il giardino, – racconta a Ville&Casali la landscape designer Alice CollantoniNon ci sono state richieste particolari o eccessivamente dettagliate. L’aspetto importante da considerare riguardava il ripristino del vecchio vigneto e la creazione di un’area verde decorativa che lasciasse libera la vista sulle romantiche colline della Val d’Orcia”.

Pubblicità

Progettare un giardino di due ettari

progettare un giardino ornamentale - val d'orcia
Foto di Marco Manni

In parte circondata da terreni destinati alla coltivazione del lino, la proprietà di circa due ettari non era mai stata curata dal punto di vista progettuale.

Il vecchio proprietario, infatti, aveva mantenuto un impianto piuttosto semplice, lasciando alcune zone a prato e aggiungendo soltanto due roseti. Al contrario, la paesaggista Collantoni ha focalizzato l’attenzione sulla creazione di un nuovo spazio verde da vivere tutto l’anno, accogliente e ben organizzato, in cui poter riconoscere i tratti caratteristici di questa bellissima parte della Toscana. Avrebbe dovuto essere funzionale e poetico, con piccole aree relax e angoli di sosta…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di Dicembre 2022

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

Alice Collantoni

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti