Mulino ad acqua: le farine speciali di Cava Ispica

di Redazione Ville&Casali

Mulino ad acqua

Nell’800 i viaggiatori inglesi che arrivavano nel sud-est della Sicilia rimanevano affascinati dal mulino ad acqua e in particolare di quelli che si trovavano a Cava Ispica, un canyon di 13 km tra la città di Modica e di Ispica.

Susan Clarke, un’inglese che vive a Modica, nel libro Il fascino della cava, La storia dei viaggiatori inglesi a Cava Ispica, così la descrive: “I lati rocciosi della Cava sono alti e ripidi con centinaia, persino migliaia, di grotte- abitazioni e grotte-tombe e una folta copertura di macchia mediterranea che scende giù dall’altipiano al fondovalle. I carrubi, gli ulivi, i noci e i nespoli offrono la loro ombra agli uomini e agli animali e il fondovalle si trasforma in torrente dopo la pioggia continua di una settimana. Le poiane volano alto nel cielo, gli usignoli cantano al tramonto, le api si posano sopra il variopinto tappeto di ori in primavera e le carrube mature pendono marrone scuro e pesanti alla ne di agosto”.

È questo incantesimo che ha spinto la Clarke a mettere insieme i racconti e i disegni dei viaggiatori inglesi dal 1790 in poi che rimanevano sorpresi da un panorama selvaggio e roccioso e dagli abitanti, che ancora vivevano nelle grotte, probabilmente gli eredi dei primi insediamenti sicani.Mulino ad acqua

Oggi a Cava Ispica, nei pressi del Parco Archeologico, è rimasto solo un mulino ad acqua, forse l’unico funzionante in tutta la Sicilia. È gestito da una famiglia che lo ha accudito per quattro generazioni. Alessandro Cerruto racconta che il suo bisnonno lo prese in affitto alla fine dell’800.

Oggi ne è proprietario e con l’aiuto della madre lo ha fatto diventare un’attrazione turistica con l’annesso museo di utensili rurali ma soprattutto un esempio di molitura a freddo del grano, che assicura una farina di alta qualità, apprezzata anche fuori dall’isola.

Alla fine della seconda guerra mondiale in Sicilia esistevano ancora 23 mulini ad acqua”, racconta Cerruto a Ville&Casali, “e fino al 1956, questo mulino gestito dai miei nonni e bisnonni era perfettamente funzionante. Poi fu abbandonato, per essere riportato a nuova vita 35 anni fa”.

Il mulino ad acqua chiamato Cavallo d’Ispica

Cavallo d’Ispica, costruito nella seconda metà del ‘700, viene alimentato da una sorgente d’acqua lontana un chilometro, che viene incanalata attraverso una saia, un acquedotto costruito con una tecnica araba per non far evaporare il prezioso liquido e dirottata all’arrivo per farla cadere a cascata in un pozzo di 11 metri, dove giunge con una pressione di circa 1 atmosfera, e fa muovere una ruota a palette, che come una turbina spinge un asse centrale che fa girare in alto le macine, due cerchi in pietra (una chiamata soprana e una sottana) su cui si riversano i chicchi di grano immessi attraverso una tramoggia.

La farina che se ne ricava è integrale, ma può essere resa semi integrale privandola della crusca.

Mulino ad acquaRimane solo il cruschello”, precisa Alessandro Cerruto.

Ma qual è il tipo di grano macinato? E quali sono le proprietà delle farine prodotte dal mulino siciliano? “Solo grano duro, una specie detta russello e coltivata da noi”, spiega Cerruto. È un grano antico, più buono e digeribile di quello venduto da una famosa multinazionale, anche se la produttività di questo frumento è più bassa. Tuttavia, grazie alla lavorazione a freddo del nostro mulino salviamo l’olio di germe di grano che ha il vantaggio di contribuire a ridurre il colesterolo. Non solo. Proteggiamo le proprietà organolettiche dell’alimento, con l’ulteriore vantaggio di ridurre i radicali liberi e il tasso glicemico, nonché di preservare la vitamina E e B1. Bisogna sapere che più il grano si raffina più si perdono queste sostanze”.

La farina prodotta dal mulino ad acqua va consumata entro tre mesi per evitare che si formino le farfalline, ma la sua bontà è insuperabile.

Il mulino Cavallo d’Ispica ha una capacità produttiva di 60 kg all’ora contro i moderni mulini che possono arrivare a 8-10 mila kg nello stesso tempo e produce solo farine integrali e semi integrali, le prime contengono circa il 12 per cento di fibre e le seconde l’8 per cento.

Se si usa il prodotto integrale per fare il pane bisogna farlo lievitare di più”, avverte Cerruto.

Un’attesa premiata dalla qualità e dalla capacità di poter essere consumato per diversi giorni.

 

 

A cura di ENRICO MORELLI

Foto di SIMONE APRILE

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Ville&Casali su Instagram

@ville_e_casali
Ville&Casali

@ville_e_casali

Dal 1990 la prima rivista di arredamento, country living e immobili di prestigio
Simbiosi con la natura. Una villa d’autore interpreta tutto il fascino della Costa Smeralda e s'immerge nel paesaggio unico di Punta Volpe. Una delle interpretazioni felici dello stile Gamondi, uno degli architetti che ha plasmato la Costa Smeralda realizzando oltre 250 ville per il jet set italiano e internazionale, privilegiando la vista e l’inserimento delle abitazioni nella Natura che qui, infatti, si fondono in perfetta simbiosi [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito

Con @immobiliaredavoli 

#immobiliare #mercatoimmobiliare #costasmeralda #realestateinvestor #topbrand
Simbiosi con la natura. Una villa d’autore interpreta tutto il fascino della Costa Smeralda e s'immerge nel paesaggio unico di Punta Volpe. Una delle interpretazioni felici dello stile Gamondi, uno degli architetti che ha plasmato la Costa Smeralda realizzando oltre 250 ville per il jet set italiano e internazionale, privilegiando la vista e l’inserimento delle abitazioni nella Natura che qui, infatti, si fondono in perfetta simbiosi [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito Con @immobiliaredavoli #immobiliare #mercatoimmobiliare #costasmeralda #realestateinvestor #topbrand
13 ore fa
View on Instagram |
1/9
Uno spettacolo fiorito a due passi dal lago. A Polpenazze del Garda, il paesaggista Filippo Cherubini ha realizzato un giardino su più livelli inserendo un'area living pavimentata e una barriera sinuosa e vivace di essenze mediterranee. Da una parte avrebbe dovuto essere pratico e funzionale, adatto a essere vissuto quotidianamente da tutta la famiglia, dall'altra, caratterizzato da uno stile country chic [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @cherubinigiardini 

#progettogiardino #gardendesign #designgiardino #exteriordecor #villeecasali
Uno spettacolo fiorito a due passi dal lago. A Polpenazze del Garda, il paesaggista Filippo Cherubini ha realizzato un giardino su più livelli inserendo un'area living pavimentata e una barriera sinuosa e vivace di essenze mediterranee. Da una parte avrebbe dovuto essere pratico e funzionale, adatto a essere vissuto quotidianamente da tutta la famiglia, dall'altra, caratterizzato da uno stile country chic [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @cherubinigiardini #progettogiardino #gardendesign #designgiardino #exteriordecor #villeecasali
2 giorni fa
View on Instagram |
2/9
Affaccio sul jet set. Una villa domina la Marina di Porto Cervo e conserva intatto il fascino della Costa Smeralda. Si ritrova lo stile autentico della Costa Smeralda in questa villa incastonata nel centro di Porto Cervo. Pur conservando la creatività del passato nell’esaltazione delle linee non regolari, una recente ristrutturazione ha razionalizzato i 300 mq dell’abitazione ed esaltato con un design moderno ambienti già unici per la fusione dei decori in legno con i graniti della costruzione [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @coldwellbankerluxuryitaly 

#realestate #immobiliare #mercatoimmobiliare #costasmeralda #topbrand
Affaccio sul jet set. Una villa domina la Marina di Porto Cervo e conserva intatto il fascino della Costa Smeralda. Si ritrova lo stile autentico della Costa Smeralda in questa villa incastonata nel centro di Porto Cervo. Pur conservando la creatività del passato nell’esaltazione delle linee non regolari, una recente ristrutturazione ha razionalizzato i 300 mq dell’abitazione ed esaltato con un design moderno ambienti già unici per la fusione dei decori in legno con i graniti della costruzione [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @coldwellbankerluxuryitaly #realestate #immobiliare #mercatoimmobiliare #costasmeralda #topbrand
3 giorni fa
View on Instagram |
3/9
Legno e marmo avvolgono le pareti di una villa turca. L'architetto Mahmut A. Kefeli ha sfruttato i dislivelli di una casa indipendente per definire gli spazi, caratterizzando le superfici con marmo bianco di Carrara e rosso Elazig cherry. Per una giovane coppia con figli, lo stile datato e la limitata distribuzione funzionale degli interni erano i primi aspetti da migliorare nella villa acquistata a Izmir Narlıdere, sulla costa occidentale della Turchia [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @escapefromsofa 

#progettarecasa #archilovers #interiordecor #architetti #villeecasali
Legno e marmo avvolgono le pareti di una villa turca. L'architetto Mahmut A. Kefeli ha sfruttato i dislivelli di una casa indipendente per definire gli spazi, caratterizzando le superfici con marmo bianco di Carrara e rosso Elazig cherry. Per una giovane coppia con figli, lo stile datato e la limitata distribuzione funzionale degli interni erano i primi aspetti da migliorare nella villa acquistata a Izmir Narlıdere, sulla costa occidentale della Turchia [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @escapefromsofa #progettarecasa #archilovers #interiordecor #architetti #villeecasali
4 giorni fa
View on Instagram |
4/9
La villa che incanta in Costa Smeralda. La ristrutturazione della prima casa sulla collina del Pevero, realizzata dagli architetti Onali e Lesuisse, esalta il legame inscindibile con l'architettura locale e include elementi bioclimatici e tecnologici. Tutto nasce da un'intensa simbiosi con la natura. L'inconfondibile bellezza del paesaggio sardo, rurale e autentico, si fonde con l'architettura, diventandone parte integrante [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @askerstudioportocervo

#costasmeralda #interiordesign #interiordecor #archilovers #villeecasali
La villa che incanta in Costa Smeralda. La ristrutturazione della prima casa sulla collina del Pevero, realizzata dagli architetti Onali e Lesuisse, esalta il legame inscindibile con l'architettura locale e include elementi bioclimatici e tecnologici. Tutto nasce da un'intensa simbiosi con la natura. L'inconfondibile bellezza del paesaggio sardo, rurale e autentico, si fonde con l'architettura, diventandone parte integrante [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @askerstudioportocervo #costasmeralda #interiordesign #interiordecor #archilovers #villeecasali
7 giorni fa
View on Instagram |
5/9
Una villa immersa nel giardino. “Le finestre per tetti Velux donano una straordinaria apertura e luminosità agli ambienti interni”, dice l’architetto Valeria Federighi di Wworks Designbuild. Un progetto vicino a Torino che prende spunto da un’emozione: il desiderio della proprietaria di portare nel giardino di questa nuova abitazione dalle linee minimali, un pezzo della propria infanzia. Uno spazio verde connesso fortemente con la casa, ricco di vegetazione [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @veluxitalia 

#interiordesign #finestre #interiordecor #archilovers #villeecasali
Una villa immersa nel giardino. “Le finestre per tetti Velux donano una straordinaria apertura e luminosità agli ambienti interni”, dice l’architetto Valeria Federighi di Wworks Designbuild. Un progetto vicino a Torino che prende spunto da un’emozione: il desiderio della proprietaria di portare nel giardino di questa nuova abitazione dalle linee minimali, un pezzo della propria infanzia. Uno spazio verde connesso fortemente con la casa, ricco di vegetazione [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @veluxitalia #interiordesign #finestre #interiordecor #archilovers #villeecasali
1 settimana fa
View on Instagram |
6/9
La Gallura celebra i sessanta anni della Costa Smeralda. Un’estate da non perdere secondo lo scrittore Aldo Brigaglia, per il ricco calendario di eventi culturali e sportivi nella Sardegna nord orientale. “Con una riappropriazione del mare e delle spiagge, dopo due anni di divieti e restrizioni, il turismo riparte alla grande in Gallura grazie anche alla ricorrenza dei 60 anni del Consorzio Costa Smeralda” spiega a Ville&Casali Aldo Brigaglia, classe 1940, autore de “La Sardegna svelata”[...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: progetto di @fabio_mazzeo_architects 

#gallura #costasmeralda #sardegna #italy #countryliving
La Gallura celebra i sessanta anni della Costa Smeralda. Un’estate da non perdere secondo lo scrittore Aldo Brigaglia, per il ricco calendario di eventi culturali e sportivi nella Sardegna nord orientale. “Con una riappropriazione del mare e delle spiagge, dopo due anni di divieti e restrizioni, il turismo riparte alla grande in Gallura grazie anche alla ricorrenza dei 60 anni del Consorzio Costa Smeralda” spiega a Ville&Casali Aldo Brigaglia, classe 1940, autore de “La Sardegna svelata”[...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: progetto di @fabio_mazzeo_architects #gallura #costasmeralda #sardegna #italy #countryliving
1 settimana fa
View on Instagram |
7/9
Villa Zambelli si trova su di un bricco in Località Vallera di Cunico, nella provincia di Asti, circondata da circa 15.000 metri quadrati di parco con piante secolari, dei quali 4.500 a vigneto. È stata costruita nella seconda metà dell'ottocento dagli Zambelli, a quei tempi facoltosi esponenti della borghesia torinese.
Nel corso degli anni sono state trovate documentazioni della visita e pernottamento in villa di Re Vittorio Emanuele III° di Savoia. L’abitazione rappresenta la tipica villa storica signorile, con soffitti affrescati e decorazioni esterne in facciata [...]

Agenzia: @engelvoelkers_asti_monferrato 

Guarda l'annuncio sul nostro sito (Link in bio)

#realestateinvestor #realestateinvesting #immobiliare #mercatoimmobiliare #retopbrand
Villa Zambelli si trova su di un bricco in Località Vallera di Cunico, nella provincia di Asti, circondata da circa 15.000 metri quadrati di parco con piante secolari, dei quali 4.500 a vigneto. È stata costruita nella seconda metà dell'ottocento dagli Zambelli, a quei tempi facoltosi esponenti della borghesia torinese. Nel corso degli anni sono state trovate documentazioni della visita e pernottamento in villa di Re Vittorio Emanuele III° di Savoia. L’abitazione rappresenta la tipica villa storica signorile, con soffitti affrescati e decorazioni esterne in facciata [...] Agenzia: @engelvoelkers_asti_monferrato Guarda l'annuncio sul nostro sito (Link in bio) #realestateinvestor #realestateinvesting #immobiliare #mercatoimmobiliare #retopbrand
2 settimane fa
View on Instagram |
8/9
Arredare con il colore del sole. Una scelta attuale, positiva e brillante che, se ben calibrata, può dare vita in casa ad accoglienti soluzioni d’arredo. “Il giallo illumina e ravviva gli ambienti, ma è il contesto cromatico a renderlo più caldo ed eccitante o più freddo e tranquillizzante. Nuances vivaci e calde, abbinate a toni freschi e poco saturi creano ambienti allegri e accoglienti. La gamma del giallo garantisce la massima visibilità in spazi poco illuminati. Ma se il giallo puro è su sfondo bianco perde leggibilità [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: divano Marenco di @arflex_official 

#interiordesign #interiordetails #arredarecasa #arredo #villeecasali
Arredare con il colore del sole. Una scelta attuale, positiva e brillante che, se ben calibrata, può dare vita in casa ad accoglienti soluzioni d’arredo. “Il giallo illumina e ravviva gli ambienti, ma è il contesto cromatico a renderlo più caldo ed eccitante o più freddo e tranquillizzante. Nuances vivaci e calde, abbinate a toni freschi e poco saturi creano ambienti allegri e accoglienti. La gamma del giallo garantisce la massima visibilità in spazi poco illuminati. Ma se il giallo puro è su sfondo bianco perde leggibilità [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: divano Marenco di @arflex_official #interiordesign #interiordetails #arredarecasa #arredo #villeecasali
2 settimane fa
View on Instagram |
9/9