Torna a risplendere un mulino del ’700

di Marcella Guidi

Foto di Edi Solari

A Cori (LT), l’architetto Marco Terracciano insieme al proprietario Vito Miceli hanno trasformato un antico fabbricato in un resort per eventi, che vanta un’azienda agricola con prodotti di eccellenza

Il complesso del Molino7Cento si adagia in una valle verdeggiante ai piedi dell’antico borgo di Cori (Lt) fondato dai Prisci Latini nel XII a.C., riccamente circondato da vigneti autoctoni e corsi d’acqua che hanno solcato il paesaggio alle pendici dei Monti Lepini. Il nucleo originario risalente al ‘700 è stato recentemente “riportato in vita” e convertito in una struttura dinamica e polifunzionale, racconta l’architetto romano Marco Terracciano della società di ingegneria ETS, che ha curato il progetto di recupero e dell’antico e rarissimo mulino ad acqua utilizzato in origine per la molitura delle granaglie. Il nucleo storico destinato alla ricettività è stato integralmente ripensato a partire da un nuovo disegno delle aree esterne e integrato funzionalmente da due nuovi edifici dal mood contemporaneo: un fabbricato dedicato alla degustazione e vendita della propria linea di prodotti con annessa cantina per la produzione del vino e un secondo volume in vetro e metallo posto al bordo di una piscina per ospitare eventi. La struttura nella sua attuale articolazione è fulcro di una moderna azienda agricola con ampi spazi esterni in cui si alternano giardini, coltivazioni e zone attrezzate per il relax.

Foto di Edi Solari

Le atmosfere morbide e sofisticate della tenuta si integrano con interni accoglienti ma rigorosi. L’architetto Terracciano, racconta: “ho lavorato tramite l’utilizzo di un layering di stili e materiali; è stato fondamentale per me sentire lo spazio, scovare la bellezza già nascosta nelle pietre, negli archi, nelle volte e nei paramenti murari”. Esperto nell’integrazione tra contemporaneità e conservazione dei beni architettonici, ha curato con la fiducia dei proprietari ogni dettaglio progettuale, affiancando le maestranze nelle fasi costruttive e muovendosi con delicato equilibrio in un processo di sottrazioni e addizioni che non stravolgesse lo spirito del luogo. Durante il corso dei lavori, prosegue il progettista, “abbiamo riportato alla luce l’antico invaso artificiale del corso d’acqua che alimentava le macine e i sistemi di molitura, che sono stati rimessi in funzione convogliando come in origine l’acqua all’interno delle mura e riportando in vita anche un panorama sonoro dimenticato, fatto di delicati sciabordii, dell’incedere ritmato degli ingranaggi metallici e dello sfregamento delle antiche macine in pietra”.

La capacità ricettiva ricavata all’interno delle mura storiche consiste in sei stanze articolate su più livelli con ampi spazi comuni. Gli arredi interni vedono mescolati elementi di design, arredi “sartoriali” e arredi rustici recuperati in loco e restaurati. I collegamenti verticali interni sono progettati come elementi plastici in acciaio, facendo in modo che la patina ossidativa su tutti gli elementi metallici fosse ottenuta lasciando le lastre ad invecchiare naturalmente sul posto. L’architetto Marco Terracciano non nasconde il desiderio che dentro ogni elemento progettato e realizzato possa essere impresso un valore aggiunto legato al concetto di tempo, di materia e di memoria emotiva. La nuova conformazione degli spazi esterni pavimentati, dei percorsi e dei giardini ha ricucito funzionalmente e percettivamente le varie parti, ricostituendo l’identità di un piccolo borgo che si articola a partire dal disegno dalla piazza, vero e proprio centro simbolico dell’intervento, il tutto sottolineato da un utilizzo scenografico e teatrale del light design.

Il complesso, ancora in espansione, è frutto del sogno e delle capacità imprenditoriali di Vito Miceli, originario di Minturno che ha portato nel giro di qualche anno a rendere vitale l’azienda agricola che oggi conta 22 ettari di terreno. L’idea di Molino7Cento nasce dalla volontà di sommare le potenzialità dell’azienda agricola con quelle delle strutture ricettive, facendo coesistere l’esclusivo Charme & Resort con eventi di vario genere. Molino7Cento integra nella propria struttura un servizio di ristorazione di alto livello per gli ospiti del resort ma anche per banchetti, cerimonie nonché una piscina e un campo da tennis per gli intrattenimenti all’esterno durante la bella stagione. L’azienda agricola biologica certificata, oggi produce vino, zafferano, tartufo nero e provvede alla trasformazione dei prodotti dell’orto biologico nonché alla produzione di un olio extravergine bio censito nella guida mondiale Flos Olei dove figura tra i primi centocinquanta migliori prodotti su scala mondiale. La cantina, fiore all’occhiello di Miceli, punta a produrre 60 mila bottiglie l’anno ottenute dalla vinificazione sia di vitigni autoctoni che internazionali.

Articolo pubblicato su Ville&Casali di gennaio 2022

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

Molino7Cento
Contrada St. Angelo, 36
04010 Cori (LT)
tel. 06 9677642
cell. 349 1454527
www.molino7cento.it

ETS
Via Belice, 9/11 – Latina
tel. 0773 1751640
marco.terracciano@etsingegneria.it

© Riproduzione riservata.

Contenuto Sponsorizzato.

Partner

I più letti

Ville&Casali su Instagram

@villeecasali_magazine
Ville&Casali

@villeecasali_magazine

Dal 1990 la prima rivista di arredamento, country living e immobili di prestigio
La casa fuori città dialoga con la natura. È questo il titolo dell’incontro organizzato da Ville&Casali ai Café della Stampa di Cersaie 2022 per animare la discussione sul tema della sostenibilità.

Filo conduttore dell’edizione 2022 di Cersaie e, come è naturale che sia per i nostri lettori, un’esigenza imprescindibile nella progettazione architettonica, la sostenibilità guiderà anche il dialogo del talk di Ville&Casali nei Café della Stampa 2022. Il rispetto dell’ambiente e del territorio saranno al centro del dibattito tra la redazione e gli architetti Joseph Di Pasquale e Edoardo Milesi [...]

Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio)

Con @cersaie 

#cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
La casa fuori città dialoga con la natura. È questo il titolo dell’incontro organizzato da Ville&Casali ai Café della Stampa di Cersaie 2022 per animare la discussione sul tema della sostenibilità. Filo conduttore dell’edizione 2022 di Cersaie e, come è naturale che sia per i nostri lettori, un’esigenza imprescindibile nella progettazione architettonica, la sostenibilità guiderà anche il dialogo del talk di Ville&Casali nei Café della Stampa 2022. Il rispetto dell’ambiente e del territorio saranno al centro del dibattito tra la redazione e gli architetti Joseph Di Pasquale e Edoardo Milesi [...] Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio) Con @cersaie #cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
5 giorni fa
View on Instagram |
1/9
Una casa classica dialoga con il Tevere. L'architetto Mariella Paciolla ha ristrutturato un appartamento nel centro storico di Roma conservando i soffitti alti e i motivi decorativi delle pareti, senza rinunciare ad arredi contemporanei. “Gli ambienti della zona giorno sono senza dubbio i preferiti dai proprietari - racconta a Ville&Casali l'architetto Mariella Paciolla - La luce e la splendida vista della Passeggiata di Ripetta con i platani, che in tutta Roma segnano il percorso del fiume Tevere, aggiungono ancor più romanità agli spazi [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @mariellapaciolla.architetto 

#architettura #archilovers #interordesign #interiodecor #villeecasali
Una casa classica dialoga con il Tevere. L'architetto Mariella Paciolla ha ristrutturato un appartamento nel centro storico di Roma conservando i soffitti alti e i motivi decorativi delle pareti, senza rinunciare ad arredi contemporanei. “Gli ambienti della zona giorno sono senza dubbio i preferiti dai proprietari - racconta a Ville&Casali l'architetto Mariella Paciolla - La luce e la splendida vista della Passeggiata di Ripetta con i platani, che in tutta Roma segnano il percorso del fiume Tevere, aggiungono ancor più romanità agli spazi [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @mariellapaciolla.architetto #architettura #archilovers #interordesign #interiodecor #villeecasali
6 giorni fa
View on Instagram |
2/9
Journey, la nuova collezione di piastrelle @ceramichepiemme, si ispira alla natura del Nord Europa e ne riproduce le suggestioni cromatiche e materiche grazie alla tecnologia di stampa Synchro Digit Piemme, che ricrea sulle piastrelle increspature, rilievi e tutti i possibili effetti tridimensionali e tattili della pietra in perfetto sincrono con la decorazione digitale. 

Un processo che trasforma la ceramica in un nuovo materiale praticamente indistinguibile dall’originale; la nuova finitura Silk crea una sensazione tattile extra-morbida, setosa, ottenuta con una speciale lappatura in profondità che elimina ogni rugosità superficiale. 

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#CeramichePiemme #Journey #ceramica #interiodesign #topbrand
Journey, la nuova collezione di piastrelle @ceramichepiemme, si ispira alla natura del Nord Europa e ne riproduce le suggestioni cromatiche e materiche grazie alla tecnologia di stampa Synchro Digit Piemme, che ricrea sulle piastrelle increspature, rilievi e tutti i possibili effetti tridimensionali e tattili della pietra in perfetto sincrono con la decorazione digitale. Un processo che trasforma la ceramica in un nuovo materiale praticamente indistinguibile dall’originale; la nuova finitura Silk crea una sensazione tattile extra-morbida, setosa, ottenuta con una speciale lappatura in profondità che elimina ogni rugosità superficiale. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #CeramichePiemme #Journey #ceramica #interiodesign #topbrand
1 settimana fa
View on Instagram |
3/9
Sottotetto vista cielo. La trasformazione della vecchia soffitta di un palazzo storico. Dal sogno all’idea, fino alla realizzazione di un luogo unico che fosse insieme aperto, intimo e personale. In una cittadina tra le colline vicino al Lago Maggiore il progetto per la riconversione di un sottotetto è stato il sogno realizzato di una giovane committenza che, proprio in quel sottotetto, aveva individuato un possibile spazio in cui vivere [...]
Puoi trovare i contatti e ulteriori informazioni sul nostro sito (Link in bio)

#architettura #archilovers #interiordesign #interiordecor #villeecasali
Sottotetto vista cielo. La trasformazione della vecchia soffitta di un palazzo storico. Dal sogno all’idea, fino alla realizzazione di un luogo unico che fosse insieme aperto, intimo e personale. In una cittadina tra le colline vicino al Lago Maggiore il progetto per la riconversione di un sottotetto è stato il sogno realizzato di una giovane committenza che, proprio in quel sottotetto, aveva individuato un possibile spazio in cui vivere [...] Puoi trovare i contatti e ulteriori informazioni sul nostro sito (Link in bio) #architettura #archilovers #interiordesign #interiordecor #villeecasali
1 settimana fa
View on Instagram |
4/9
Un divano moderno e versatile, che esprime il risultato di una ricerca originale sulle potenzialità formali dell’arredo e crea delle proposte in perfetta sintonia con i nuovi stili di vita: è Oasi, progettato da Maurizio Manzoni per @cantori_spa, azienda marchigiana che mantiene una preziosa matrice artigianale.

Si tratta di un sistema che si compone di diversi elementi, molto versatili, in grado di integrarsi in qualsiasi contesto stilistico e di creare diverse configurazioni multifunzionali, dal classico elemento angolare, fino alla chaise longue ergonomica, o al pouf.

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#cantori #oasi #interiordesign #divano #topbrand
Un divano moderno e versatile, che esprime il risultato di una ricerca originale sulle potenzialità formali dell’arredo e crea delle proposte in perfetta sintonia con i nuovi stili di vita: è Oasi, progettato da Maurizio Manzoni per @cantori_spa, azienda marchigiana che mantiene una preziosa matrice artigianale. Si tratta di un sistema che si compone di diversi elementi, molto versatili, in grado di integrarsi in qualsiasi contesto stilistico e di creare diverse configurazioni multifunzionali, dal classico elemento angolare, fino alla chaise longue ergonomica, o al pouf. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #cantori #oasi #interiordesign #divano #topbrand
1 settimana fa
View on Instagram |
5/9
Il casale ideale deve avere terreno e vista mare. Capalbio continua a essere molto ambita e Pescia Fiorentina è l’alternativa. Gli investitori cercano tenute esclusive con la massima privacy. C’è la campagna, il mare, l’arte, le grandi città a pochi chilometri, e la gente che conta. È per questo che Capalbio negli anni è stata scelta come buen retiro da tanti che si conoscono e si ritrovano qui nei week end e in estate [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @carratelliluxuryhomes, @antonio_zizi_capalbio, @evcastiglionedellapescaia, @terredisacra 

#mercatoimmobiliare #realestate #capalbio #realestateinvesting #toscana #retopbrand
Il casale ideale deve avere terreno e vista mare. Capalbio continua a essere molto ambita e Pescia Fiorentina è l’alternativa. Gli investitori cercano tenute esclusive con la massima privacy. C’è la campagna, il mare, l’arte, le grandi città a pochi chilometri, e la gente che conta. È per questo che Capalbio negli anni è stata scelta come buen retiro da tanti che si conoscono e si ritrovano qui nei week end e in estate [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @carratelliluxuryhomes, @antonio_zizi_capalbio, @evcastiglionedellapescaia, @terredisacra #mercatoimmobiliare #realestate #capalbio #realestateinvesting #toscana #retopbrand
2 settimane fa
View on Instagram |
6/9
Un angolo di paradiso in un orto giardino. Una scenografia di forte impatto realizzata da un giovane imprenditore sulle colline della Tuscia per ricordare il padre. “Un insolito orto-giardino dove i percorsi, impreziositi da sculture in pietra e da diverse varietà di piante e cespugli, creano un angolo di paradiso dove rifugiarsi circondati da fiori e ricordi “. Inizia così il racconto di Luca, un giovane imprenditore che, tra le verdi colline della Tuscia, su un terreno coltivato per anni dal padre[...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#gardendesign #gardendecor #progettogiardino #outdoordesign #villeecasali
Un angolo di paradiso in un orto giardino. Una scenografia di forte impatto realizzata da un giovane imprenditore sulle colline della Tuscia per ricordare il padre. “Un insolito orto-giardino dove i percorsi, impreziositi da sculture in pietra e da diverse varietà di piante e cespugli, creano un angolo di paradiso dove rifugiarsi circondati da fiori e ricordi “. Inizia così il racconto di Luca, un giovane imprenditore che, tra le verdi colline della Tuscia, su un terreno coltivato per anni dal padre[...] Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #gardendesign #gardendecor #progettogiardino #outdoordesign #villeecasali
2 settimane fa
View on Instagram |
7/9
Squadrato, coloratissimo e capiente: il lavabo in ceramica Camaleo di @colavene incarna un design capace di unire forma e funzionalità. Mimetico fin dal nome, il lavabo può essere montato a parete, su strutture metalliche nelle nuove finiture acciaio spazzolato e bronzo e mobili coordinati, con pratici cassetti. 

La ceramica colorata diventa uno strumento progettuale da usare in abbinamento a rivestimenti o con irriverenza, per rompere gli schemi e giocare sui contrasti tra ceramica, mobili e strutture da appoggio.

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#colavene #camaleo #interiordesign #designbagno #topbrand
Squadrato, coloratissimo e capiente: il lavabo in ceramica Camaleo di @colavene incarna un design capace di unire forma e funzionalità. Mimetico fin dal nome, il lavabo può essere montato a parete, su strutture metalliche nelle nuove finiture acciaio spazzolato e bronzo e mobili coordinati, con pratici cassetti. La ceramica colorata diventa uno strumento progettuale da usare in abbinamento a rivestimenti o con irriverenza, per rompere gli schemi e giocare sui contrasti tra ceramica, mobili e strutture da appoggio. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #colavene #camaleo #interiordesign #designbagno #topbrand
2 settimane fa
View on Instagram |
8/9
Ville&Casali a “I Café della Stampa” di Cersaie 2022. Anche quest’anno Cersaie, Salone Internazionale della Ceramica nell’architettura, a Bologna dal 26 al 30 settembre, propone “I Café della Stampa”, conversazioni informali tra i direttori delle testate di settore più importanti ed esponenti di primo piano dell’architettura e del design per approfondire tematiche di attualità di design, architettura, wellness e urbanistica nell’ambito della ceramica e dell’arredobagno [...]
Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio)

Con @cersaie 

#cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
Ville&Casali a “I Café della Stampa” di Cersaie 2022. Anche quest’anno Cersaie, Salone Internazionale della Ceramica nell’architettura, a Bologna dal 26 al 30 settembre, propone “I Café della Stampa”, conversazioni informali tra i direttori delle testate di settore più importanti ed esponenti di primo piano dell’architettura e del design per approfondire tematiche di attualità di design, architettura, wellness e urbanistica nell’ambito della ceramica e dell’arredobagno [...] Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio) Con @cersaie #cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
2 settimane fa
View on Instagram |
9/9