fbpx
Ville&Casali
Primo Piano Progetti

Estro a New York con stile anni ’70

C’è lo stile degli anni ’70, oggi tanto di moda, in questo appartamento eclettico a Manhattan, con un terrazzo raro per New York, di proprietà dell’interior designer Carolina von Humboldt, una poliglotta che conosce cinque lingue.

L’appartamento eclettico della designer Carolina von Humboldt arredato con mobili di Gio Ponti e Paolo Buff.

Nata a Parigi, dove ha lavorato come designer di tessuti, ha fatto altre esperienze a Milano e Roma come arredatrice e consulente del colore diventando ben presto una progettista di interni che lavora a New York, Atlanta e Denver. E anche a Parigi, dove per esempio ha arredato la sede principale di Estée Lauder.

Carolina von Humboldt possiede l’abilità di combinare mobili classici e moderni con complementi di arredo di qualità.

La decorazione di interni è un mix di estro e stile, come vestire con eleganza o imbandire una tavola. Arredare è una forma d’arte che migliora lo stile e il comfort.

Carolina von Humboldt, Designer

Entrare nel suo appartamento è un’esperienza incredibile.

Estratto Ville&Casali marzo 2020

Altre letture consigliate

L’Ottocento amplia il ventaglio dell’arredo

Paola Pianzola

Armonia di contrasti in una residenza d’epoca a Venaria Reale

Paola Pianzola

La funzione delle porte

Carola Serminato