Pubblicità
Pubblicità

Architettura Tropicale

di Redazione Ville&Casali

La villa privata sorge ex novo in una delle aree più prestigiose del resort Casadecampo, sul mare cristallino della Repubblica Dominicana. Collocato a poca distanza dalle spiagge, l’edificio ha una superficie di oltre 1,300 m2 ed è articolato in cinque padiglioni distinti (grande soggiorno, cucina con servizi, zona notte con cinque camere da letto, stanza padronale, grande gazebo).

L’elemento che unisce e cuce la trama tra i vari ambienti e volumi della villa è l’acqua, elemento fondamentale del progetto: la piscina e gli specchi d’acqua con forme e profondità distinte separano in parte i differenti corpi integrandoli allo stesso tempo in un paesaggio circoscritto di volumi interconnessi a formare un minuscolo villaggio privato.

Uno specchio d’acqua circonda il perimetro della costruzione, accompagnandolo per tutto il percorso interno tra giardini, deck e stanze fino a fondersi nella piscina sul fronte con vista mare, attorno alla quale si svolge gran parte della vita di questa casa caratterizzata da una lussuosa semplicità.

Il corpo centrale si sviluppa longitudinalmente con un grande salone con tetto a capriate in legno laccato di bianco. Ai due lati, una sala da pranzo in aggetto sull’acqua e una stanza padronale con studio, sala massaggi, gym, walking closet e un lussuosa stanza da bagno. Sul lato sinistro, un corpo a due piani alloggia la seconda stanza padronale con terrazza privata e quattro stanze degli ospiti con walking closet e bagno completo di giardino privato e doccia all’aperto.

Un elemento importante di questa villa è senz’altro il progetto del landscape, in particolare una serie di terrazze, salti di quota e gruppi di alberi e vegetazione che si sviluppano in forma quasi labirintica sul lato est della villa, creando un gioco misterioso di ombre e di canali visuali molto scenografici.

villa studio fini

La grande piscina sul fronte della villa vista mare è circondata da uno spazioso deck in pietra locale -“la piedra coralina” – e da una serie di palme Washintonia disposte geometricamente a definire un’area di riposo protetta dal sole, completata da un vasto gazebo che comprende un’area soggiorno, zona pranzo, barbecue e tv.

Consulta la scheda dello Studio Fini

Pubblicità

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Atmosfere rural-chic

L’interior designer Gian Paolo Guerra elabora lo stile...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Le pensiline più belle

Bellhouse Pensiline è un’azienda specializzata nella r...

Stile glamour a nord di Roma

Soprannominata la Beverly Hills romana, l’Olgiata gara...

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Ville&Casali su Instagram