Le invenzioni di Gae Aulenti

di Paolo De Petris

L’architettura è un mestiere da uomini ma io ho sempre fatto finta di nulla.

Una frase spesso ripetuta da Gae Aulenti, una perla rara tra i designers più influenti e famosi dello scorso secolo.
Una frase che rispecchia in pieno la sua grande vitalità e il suo egocentrismo in una sorta di sfida perenne con il suo mondo, popolato quasi esclusivamente da figure maschili.

Affascinata dal razionalismo e dal Neoliberty, deve la sua fama alla ristrutturazione della Gare d’Orsay a Parigi e alla lampada Pipistrello e non solo…

Per conoscere e apprezzare le sue opere è però necessario fare un passo indietro e ripercorrere in parte la sua storia, dal secondo dopoguerra, con la laurea di Gae (diminutivo di Gaetana) che arriva nel ‘53 col massimo dei voti, dopo aver frequentato il Politecnico di Milano e plasmato le sue prime esperienze affiancando architetti di chiara fama del calibro di Rogers e Samonà, fino all’incontro decisivo con un giovane e geniale ragazzo genovese, Renzo Piano, con il quale stabilisce un forte sodalizio lavorativo.

Gae è affascinata dalla scuola del razionalismo e del Neoliberty e sviluppa una concezione di architettura caratterizzando il suo stile con la contestualizzazione architettonica: ogni luogo, ogni oggetto ha una sua identità che deve essere rispettata e compresa, senza stravolgerne le origini.

Con Renzo Piano a far da suggeritore nascono i suoi primi progetti edilizi e le sue prime esercitazioni di design su complementi di arredo domestico, fino al raggiungimento di una fama mondiale legata allo studio – del tutto personale e autoctono – della lampada da tavolo “Pipistrello”, icona assoluta e inarrivabile, disegnata da Gae Aulenti nel ’65.

Il progetto dello showroom FIAT al Salone dell’Auto di Torino del ’68 la introduce nella famiglia Agnelli, tanto da diventare grande amica e partecipe delle avventure dell’Avvocato Gianni fino alla sua morte.

Alcune sue opere, come la ristrutturazione della Gare d’Orsay a Parigi, trasformata in uno straordinario museo, o le due stazioni della Metro a Napoli – Museo e Dante – le valgono il riconoscimento di una piazza avveniristica intitolata dal Comune di Milano a suo nome nella nuova area “high-tech” a nord della città, dominata dai bellissimi grattacieli che ne hanno modificato lo skyline.
Una piazza che è riconosciuta – non solo dai milanesi – come il cuore pulsante di un’economia in continua crescita ed evoluzione. Il giusto corollario alla carriera di una donna fuori dagli schemi, che ha saputo interpretare il design in modo straordinariamente efficace, creando di fatto solo capolavori. Un omaggio di cui Gae Aulenti sarebbe andata fiera, se non ci avesse lasciato nell’ottobre del 2012, a ottantacinque anni.

Ispirata alla luce.

Si potrebbe dire che Gae Aulenti è stata un architetto illuminato, senza stravolgerne il significato, considerando che lo studio della luce e la sua propagazione nell’ambiente rappresentano i fondamenti in molti suoi progetti.

Proprio dalla creazione più famosa, il Pipistrello, attraverso la sua matita nascono via via altre lampade di grande impatto emotivo, ancora oggi ricercatissime nei negozi di tutto il mondo perché capaci di caratterizzare da sole gli ambienti dove vengono installate.

La capacità di “indirizzare” la luce è anche l’elemento portante della ristrutturazione in Museo della vecchia stazione ferroviaria lungo la Senna a Parigi, di cui Gae Aulenti conserva la struttura originale e le famose arcate a vetri e ferro, dovendo provvedere all’illuminazione di circa 4 mila opere di pittori famosi – per lo più impressionisti – e definire per ciascuna di esse il rapporto visuale tra opera e visitatore.

Allo scopo non è certo casuale la scelta di inserire nel progetto del pavimento la pietra calcarea bianca, scevra di rifrazioni dannose, ma utile per una diffusione molto omogenea della luce proveniente dal soffitto a vetri. Una “composizione” di raggi luminosi naturali e artificiali che garantisce una perfetta fruizione delle opere esposte.

Ma non c’è solo la luce nelle opere di Gae Aulenti, c’è anche una buona dose di creatività e autoironia, spesso sconcertanti ma mai banali.

Basta guardare il suo famoso tavolo sorretto da quattro ruote di bicicletta, originale fino all’estremo, che al primo approccio non si sa da che parte deve andare e non si sa come spostarlo, ma che alla fine si rivela bello e molto funzionale.

Oppure la chaise longue Sgarsul (progetto del 1962 su rivisitazione della prima dondolina di Thonet di fine ‘800, prodotta per Poltronova) che esprime una grande flessuosità ed eleganza, con le sue curve di faggio verniciato e modellate ad arte – tanto da sembrare due chiavi di violino – e una comodità universalmente riconosciuta.

Ma del rapporto tra creatività e rigore funzionale presenti nelle opere di Gae Aulenti se ne potrebbe parlare per anni, ma forse è inutile aggiungere altro: con lei atterriamo su un altro mondo, fatto di invenzioni e di rigore funzionale, in un grande gioco in cui è solo il designer che dà le carte.
E possedere un suo oggetto in casa è una grande soddisfazione, che durerà tutta la vita.

Approfondimenti:

A proposito di ispirazioni alla luce, leggi Luce dei miei occhi: progetto illuminazione per conoscere e ammirare le lampade di alcuni famosi designer del ventesimo secolo.

Tra la fine degli anni ’50 e l’inizio degli anni ’60 l’architettura ed il design conobbero un periodo di grande fulgore creativo. Leggi Design ed architettura: oldies but goldies per saperne di più.

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Ville&Casali su Instagram

@ville_e_casali
Ville&Casali

@ville_e_casali

Dal 1990 la prima rivista di arredamento, country living e immobili di prestigio
Una casa per le vacanze in un luogo mistico. L’interior designer francese Sandrine Sarah Faivre ha realizzato una villa che dialoga con un vicino convento e il mare. Sul versante di una collina che guarda il mare, nel villaggio di Pigna a nord ovest della Corsica, lo studio di architettura Chaos e l’interior designer francese Sandrine Sarah Faivre hanno realizzato una villa che si fonde armoniosamente con la topografia e l’atmosfera dei luoghi [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @sandrinesarahfaivre 

#interiordesign #corsica #architects #interiordecor #villeecasali
Una casa per le vacanze in un luogo mistico. L’interior designer francese Sandrine Sarah Faivre ha realizzato una villa che dialoga con un vicino convento e il mare. Sul versante di una collina che guarda il mare, nel villaggio di Pigna a nord ovest della Corsica, lo studio di architettura Chaos e l’interior designer francese Sandrine Sarah Faivre hanno realizzato una villa che si fonde armoniosamente con la topografia e l’atmosfera dei luoghi [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @sandrinesarahfaivre #interiordesign #corsica #architects #interiordecor #villeecasali
16 ore fa
View on Instagram |
1/9
La proprietà è situata nei suggestivi Colli Berici, nel Comune di Arcugnano (Vicenza). La villa si trova nelle immediate vicinanze delle più suggestive città storiche del Veneto, come Verona, Padova, Venezia e Treviso, oltre al noto Lago di Garda, famoso per le sue peculiari caratteristiche paesaggistiche e climatiche in tutto il modo.

L’intero territorio è inoltre caratterizzato dall'architettura palladiana e dalla presenza di borghi storici e città murate di straordinaria bellezza, come ad esempio: Bassano del Grappa, Arcquà Petrarca, Marostica, Castelfranco Veneto ed Asolo [...]

Agenzia: @bhhs_maggiproperties 

Guarda l'annuncio sul nostro sito (Link in bio)

#realestateinvestor #realestateinvesting #immobiliare #mercatoimmobiliare #retopbrand
La proprietà è situata nei suggestivi Colli Berici, nel Comune di Arcugnano (Vicenza). La villa si trova nelle immediate vicinanze delle più suggestive città storiche del Veneto, come Verona, Padova, Venezia e Treviso, oltre al noto Lago di Garda, famoso per le sue peculiari caratteristiche paesaggistiche e climatiche in tutto il modo. L’intero territorio è inoltre caratterizzato dall'architettura palladiana e dalla presenza di borghi storici e città murate di straordinaria bellezza, come ad esempio: Bassano del Grappa, Arcquà Petrarca, Marostica, Castelfranco Veneto ed Asolo [...] Agenzia: @bhhs_maggiproperties Guarda l'annuncio sul nostro sito (Link in bio) #realestateinvestor #realestateinvesting #immobiliare #mercatoimmobiliare #retopbrand
2 giorni fa
View on Instagram |
2/9
Simbiosi con la natura. Una villa d’autore interpreta tutto il fascino della Costa Smeralda e s'immerge nel paesaggio unico di Punta Volpe. Una delle interpretazioni felici dello stile Gamondi, uno degli architetti che ha plasmato la Costa Smeralda realizzando oltre 250 ville per il jet set italiano e internazionale, privilegiando la vista e l’inserimento delle abitazioni nella Natura che qui, infatti, si fondono in perfetta simbiosi [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito

Con @immobiliaredavoli 

#immobiliare #mercatoimmobiliare #costasmeralda #realestateinvestor #topbrand
Simbiosi con la natura. Una villa d’autore interpreta tutto il fascino della Costa Smeralda e s'immerge nel paesaggio unico di Punta Volpe. Una delle interpretazioni felici dello stile Gamondi, uno degli architetti che ha plasmato la Costa Smeralda realizzando oltre 250 ville per il jet set italiano e internazionale, privilegiando la vista e l’inserimento delle abitazioni nella Natura che qui, infatti, si fondono in perfetta simbiosi [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito Con @immobiliaredavoli #immobiliare #mercatoimmobiliare #costasmeralda #realestateinvestor #topbrand
3 giorni fa
View on Instagram |
3/9
Uno spettacolo fiorito a due passi dal lago. A Polpenazze del Garda, il paesaggista Filippo Cherubini ha realizzato un giardino su più livelli inserendo un'area living pavimentata e una barriera sinuosa e vivace di essenze mediterranee. Da una parte avrebbe dovuto essere pratico e funzionale, adatto a essere vissuto quotidianamente da tutta la famiglia, dall'altra, caratterizzato da uno stile country chic [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @cherubinigiardini 

#progettogiardino #gardendesign #designgiardino #exteriordecor #villeecasali
Uno spettacolo fiorito a due passi dal lago. A Polpenazze del Garda, il paesaggista Filippo Cherubini ha realizzato un giardino su più livelli inserendo un'area living pavimentata e una barriera sinuosa e vivace di essenze mediterranee. Da una parte avrebbe dovuto essere pratico e funzionale, adatto a essere vissuto quotidianamente da tutta la famiglia, dall'altra, caratterizzato da uno stile country chic [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @cherubinigiardini #progettogiardino #gardendesign #designgiardino #exteriordecor #villeecasali
4 giorni fa
View on Instagram |
4/9
Affaccio sul jet set. Una villa domina la Marina di Porto Cervo e conserva intatto il fascino della Costa Smeralda. Si ritrova lo stile autentico della Costa Smeralda in questa villa incastonata nel centro di Porto Cervo. Pur conservando la creatività del passato nell’esaltazione delle linee non regolari, una recente ristrutturazione ha razionalizzato i 300 mq dell’abitazione ed esaltato con un design moderno ambienti già unici per la fusione dei decori in legno con i graniti della costruzione [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @coldwellbankerluxuryitaly 

#realestate #immobiliare #mercatoimmobiliare #costasmeralda #topbrand
Affaccio sul jet set. Una villa domina la Marina di Porto Cervo e conserva intatto il fascino della Costa Smeralda. Si ritrova lo stile autentico della Costa Smeralda in questa villa incastonata nel centro di Porto Cervo. Pur conservando la creatività del passato nell’esaltazione delle linee non regolari, una recente ristrutturazione ha razionalizzato i 300 mq dell’abitazione ed esaltato con un design moderno ambienti già unici per la fusione dei decori in legno con i graniti della costruzione [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @coldwellbankerluxuryitaly #realestate #immobiliare #mercatoimmobiliare #costasmeralda #topbrand
5 giorni fa
View on Instagram |
5/9
Legno e marmo avvolgono le pareti di una villa turca. L'architetto Mahmut A. Kefeli ha sfruttato i dislivelli di una casa indipendente per definire gli spazi, caratterizzando le superfici con marmo bianco di Carrara e rosso Elazig cherry. Per una giovane coppia con figli, lo stile datato e la limitata distribuzione funzionale degli interni erano i primi aspetti da migliorare nella villa acquistata a Izmir Narlıdere, sulla costa occidentale della Turchia [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @escapefromsofa 

#progettarecasa #archilovers #interiordecor #architetti #villeecasali
Legno e marmo avvolgono le pareti di una villa turca. L'architetto Mahmut A. Kefeli ha sfruttato i dislivelli di una casa indipendente per definire gli spazi, caratterizzando le superfici con marmo bianco di Carrara e rosso Elazig cherry. Per una giovane coppia con figli, lo stile datato e la limitata distribuzione funzionale degli interni erano i primi aspetti da migliorare nella villa acquistata a Izmir Narlıdere, sulla costa occidentale della Turchia [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @escapefromsofa #progettarecasa #archilovers #interiordecor #architetti #villeecasali
6 giorni fa
View on Instagram |
6/9
La villa che incanta in Costa Smeralda. La ristrutturazione della prima casa sulla collina del Pevero, realizzata dagli architetti Onali e Lesuisse, esalta il legame inscindibile con l'architettura locale e include elementi bioclimatici e tecnologici. Tutto nasce da un'intensa simbiosi con la natura. L'inconfondibile bellezza del paesaggio sardo, rurale e autentico, si fonde con l'architettura, diventandone parte integrante [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @askerstudioportocervo

#costasmeralda #interiordesign #interiordecor #archilovers #villeecasali
La villa che incanta in Costa Smeralda. La ristrutturazione della prima casa sulla collina del Pevero, realizzata dagli architetti Onali e Lesuisse, esalta il legame inscindibile con l'architettura locale e include elementi bioclimatici e tecnologici. Tutto nasce da un'intensa simbiosi con la natura. L'inconfondibile bellezza del paesaggio sardo, rurale e autentico, si fonde con l'architettura, diventandone parte integrante [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @askerstudioportocervo #costasmeralda #interiordesign #interiordecor #archilovers #villeecasali
1 settimana fa
View on Instagram |
7/9
Una villa immersa nel giardino. “Le finestre per tetti Velux donano una straordinaria apertura e luminosità agli ambienti interni”, dice l’architetto Valeria Federighi di Wworks Designbuild. Un progetto vicino a Torino che prende spunto da un’emozione: il desiderio della proprietaria di portare nel giardino di questa nuova abitazione dalle linee minimali, un pezzo della propria infanzia. Uno spazio verde connesso fortemente con la casa, ricco di vegetazione [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @veluxitalia 

#interiordesign #finestre #interiordecor #archilovers #villeecasali
Una villa immersa nel giardino. “Le finestre per tetti Velux donano una straordinaria apertura e luminosità agli ambienti interni”, dice l’architetto Valeria Federighi di Wworks Designbuild. Un progetto vicino a Torino che prende spunto da un’emozione: il desiderio della proprietaria di portare nel giardino di questa nuova abitazione dalle linee minimali, un pezzo della propria infanzia. Uno spazio verde connesso fortemente con la casa, ricco di vegetazione [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @veluxitalia #interiordesign #finestre #interiordecor #archilovers #villeecasali
2 settimane fa
View on Instagram |
8/9
La Gallura celebra i sessanta anni della Costa Smeralda. Un’estate da non perdere secondo lo scrittore Aldo Brigaglia, per il ricco calendario di eventi culturali e sportivi nella Sardegna nord orientale. “Con una riappropriazione del mare e delle spiagge, dopo due anni di divieti e restrizioni, il turismo riparte alla grande in Gallura grazie anche alla ricorrenza dei 60 anni del Consorzio Costa Smeralda” spiega a Ville&Casali Aldo Brigaglia, classe 1940, autore de “La Sardegna svelata”[...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: progetto di @fabio_mazzeo_architects 

#gallura #costasmeralda #sardegna #italy #countryliving
La Gallura celebra i sessanta anni della Costa Smeralda. Un’estate da non perdere secondo lo scrittore Aldo Brigaglia, per il ricco calendario di eventi culturali e sportivi nella Sardegna nord orientale. “Con una riappropriazione del mare e delle spiagge, dopo due anni di divieti e restrizioni, il turismo riparte alla grande in Gallura grazie anche alla ricorrenza dei 60 anni del Consorzio Costa Smeralda” spiega a Ville&Casali Aldo Brigaglia, classe 1940, autore de “La Sardegna svelata”[...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: progetto di @fabio_mazzeo_architects #gallura #costasmeralda #sardegna #italy #countryliving
2 settimane fa
View on Instagram |
9/9