Pubblicità
Pubblicità

Il nuovo lusso parla la lingua degli anni ‘70

di Clara Stevanato

I tessuti Byblos e Simbel della collezione Merveilles d'Egypte di Pierre Frey rivestono i divani Alfred e Litho

La nuova tendenza per tessuti e carte da parati a Maison&Objet: palette calde, tonalità nella gamma degli aranci, dei bruniti e dei verdi

Revival anni Settanta, ricami preziosi, ispirazioni orientali, nuove declinazioni del lusso e riedizioni d’archivio sono le tendenze in materia di tessuti e carta da parati emerse all’ultima edizione di Maison & Objet, e Déco Off, importanti eventi dedicati all’interior design svoltisi a fine marzo. “Tempi di produzione più lunghi, serie limitate, ricerca d’archivio, costi più alti: il lusso è protagonista di un nuovo modo di produrre” dichiara a Ville&Casali Julia Rouzaud, fondatrice dell’agenzia creativa Goodmoods, commentando le nuove proposte tessili.

Carta da parati Pierre Frey

Le nouveau luxe”, il nuovo lusso, si appropria dei codici stilistici del passato reinterpretandoli con gusto negli interni contemporanei. Gli anni Settanta dominano le collezioni: le palette sono calde, le tonalità si declinano nella gamma degli aranci, dei bruniti e dei verdi con punte di blu elettrico e nero materico…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di Maggio 2022

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

A picco sul mare

Una proprietà elegante ed esclusiva con vista che spazi...

Una casa dialoga con il mare siciliano e un’antica torre

Gli architetti dello studio POSE architecture di Palerm...

Un modo personale di tornare a casa

Coming Home. Loberon aiuta a creare e vivere a fondo un...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Una masseria trasformata in un Resort 5 stelle

La Masseria Corte degli Aromi, nel cuore del Salento pi...

Ville&Casali su Instagram