Pubblicità
Pubblicità

Trattato a ghiaccio il legno riscalda una casa a Cortina

di Enrico Morelli

Foto di Diego Gaspari Bandion

L’architetto Ambra Piccin ha ristrutturato con tecniche moderne un appartamento per una giovane coppia milanese

La montagna sembra sempre più vicina di quella che è”. È quanto pensa una coppia milanese che è appena entrata in un appartamento ristrutturato ad Alverà, a 1 km dal centro di Cortina d’Ampezzo. Due giovani professionisti, originari del nord est dell’Italia che da bambini sciavano nella conca ampezzana (che ospiterà fra cinque anni le Olimpiadi di sci), possono ammirare il paesaggio alpino grazie al grande terrazzo che sono riusciti ad aggiungere all’appartamento acquistato.

Foto di Diego Gaspari Bandion

Merito dell’architetto Piccin che ha eseguito la ristrutturazione rispettando lo stile ampezzano e convincendo la Soprintendenza di Venezia a modificare la facciata. Così le Tofane, Croda da Lago e le Cinque Torri, oltre al più vicino torrente Boite, sono entrate a far parte dello scenario quotidiano della nuova casa…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di dicembre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.ambrapiccin.it

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

A picco sul mare

Una proprietà elegante ed esclusiva con vista che spazi...

Un modo personale di tornare a casa

Coming Home. Loberon aiuta a creare e vivere a fondo un...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Professione: architetto dell’acqua

Uno specchio d‘acqua al centro discenari inediti di ben...

Una villa con patio domina il verde

A Padova, l’architetto Filippo Coltro ha realizzato est...

Ville&Casali su Instagram