Pubblicità
Pubblicità

Il fascino senza tempo della terra di Siena

di Claudia Schiera

Un colore intrigante e trasversale che ben si combina con diversi stili d’arredo e regala moderne prospettive

Storico e intramontabile colore, molto utilizzato dall’universo dell’arredo e non solo, il terra di Siena è una tonalità di indiscutibile carattere, perfetta per dare calore agli ambienti domestici. Saturo e compatto, da non confondere con le più chiuse gradazioni di arancione, è nella variante più calda una combinazione calibrata di marrone, non troppo intenso, misto al rosso, non troppo brillante.

Comunemente è conosciuto in due sfumature principali: il chiaro terra di Siena naturale (cromaticamente più vicino al giallo ocra) e il più scuro terra di Siena bruciata. Prende il nome da un particolare tipo di terra

Articolo pubblicato su Ville&Casali ottobre 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Oasi di pace e bellezza

Posizionata sul ramo orientale del lago, proprio di fr...

Come arredare l’antibagno: normative e idee

L'antibagno è una zona molto particolare della casa, di...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Una villa sul lago d’Orta ecosostenibile e high tech

Gli ambienti moderni dai colori sobri di una nuova cos...

Design moderno con vista sul Colosseo

Un attico e superattico ristrutturato dallo studio Alv...

Ville&Casali su Instagram