Pubblicità
Pubblicità

Verde abete, colore senza tempo

di Claudia Schiera

Verde abete, colore senza tempo
Nella sua struttura tridimensionale la carta da parati Lake di Christian Fischbacher gioca con una superficie dall’aspetto molto tessile

Nuance fra le più interessanti dell’arredo permette sviluppi sempre nuovi che si aprono a ogni genere di stile

«Lussureggiante, vibrante e vitale, il verde è una costante nella nostra vita. Intrinsecamente legato alla Natura, potenzia l’energia e migliora l’umore. Il verde è il colore della ricrescita, dei giardini e dei prati, delle oscure foreste e anche delle vaste pianure fertili. Amiamo circondarci di sfumature del colore dell’erba fresca, del lime aspro e dello smeraldo, che infondono ottimismo e ci ringiovaniscono. Le sfumature più tenui di salvia, oliva e menta chiara ricordano luoghi sacri e danno un senso di ritrovato equilibrio e benessere», così Anna Starmer nel suo libro I Love Color edito da Rizzoli racconta il colore della Natura: il verde.

Verde abete, colore senza tempo
La collezione di trapunte AI 21/22 di Cinelli Piume e Piumini è un mix di alta qualità artigianale ed estetica

Nella sfumatura dell’abete è una delle cromie d’arredo più dinamiche e attuali che in casa permette infiniti sviluppi. Intensa, satura e brillante, consente soluzioni audaci e particolari, soprattutto se declinata e accoppiata con i toni neutri, con i nuovi rosa o con le gradazioni di bianco candido…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di dicembre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.