Pubblicità
Pubblicità

Estro a New York con stile anni ’70

di Enrico Morelli

C’è lo stile degli anni ’70, oggi tanto di moda, in questo appartamento eclettico a Manhattan, con un terrazzo raro per New York, di proprietà dell’interior designer Carolina von Humboldt, una poliglotta che conosce cinque lingue.

L’appartamento eclettico della designer Carolina von Humboldt arredato con mobili di Gio Ponti e Paolo Buff.

Nata a Parigi, dove ha lavorato come designer di tessuti, ha fatto altre esperienze a Milano e Roma come arredatrice e consulente del colore diventando ben presto una progettista di interni che lavora a New York, Atlanta e Denver. E anche a Parigi, dove per esempio ha arredato la sede principale di Estée Lauder.

Carolina von Humboldt possiede l’abilità di combinare mobili classici e moderni con complementi di arredo di qualità.

«La decorazione di interni è un mix di estro e stile, come vestire con eleganza o imbandire una tavola. Arredare è una forma d’arte che migliora lo stile e il comfort.»
Carolina von Humboldt, Designer

Entrare nel suo appartamento è un’esperienza incredibile.

Estratto Ville&Casali marzo 2020

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Al confine tra mare e campagna

Un casale ristrutturato con gusto nella Maremma grosset...

Ritrovo di famiglia

A nord di Roma, nel silenzioso e riservato comprensorio...

Atmosfere nobiliari

Nel cuore del Monferrato, nella piccola frazione di San...

Valore allo spazio in una villa a Biella

Dopo 50 anni, una dimora di famiglia viene trasformata...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Ville&Casali su Instagram