Pubblicità
Pubblicità

Como, un sogno che non ti aspetti

di Paola Pianzola

Como, un sogno che non ti aspetti
Un idrovolante dell' Aero Club Como, eccellenza italiana e internazionale, con sede a Como

Un territorio spettacolare ancora tutto da scoprire, dalla zona alta al ramo lecchese, alla sponda italiana del Lago di Lugano per un turismo diffuso

Volare sul maestoso Lago di Como non ha prezzo, ancora di più se a bordo di uno storico idrovolante del prestigioso Aero Club Como, eccellenza italiana con sede nel cuore della città e sempre a disposizione di turisti o di avventori che sognano di diventare piloti. Un’esperienza unica per ammirare dall’alto le ville più belle del Lago di Como, ma anche Bellagio, Varenna, Menaggio, Tremezzo, il ramo lecchese, fino ad arrivare al Lago di Lugano, detto anche Ceresio, e in Svizzera.

Pubblicità
Como, un sogno che non ti aspetti
Villa del Balbianello a Lenno (Tremezzina), una delle più belle del lago

“Un volo di mezz’ora è sufficiente per ammirare il lago dall’alto”, assicura Cesare Baj, vice-presidente dell’Aero Club Como, pilota da oltre 40 anni e con al suo attivo circa un milione di chilometri in volo, che aggiunge: “organizziamo corsi di continuo, per diventare piloti ci vogliono otto-nove mesi e, sostenuto l’esame dopo 45 ore di volo, si può anche noleggiare un nostro aereo e girare per il mondo”…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di maggio 2024

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.