fbpx
17 Ottobre 2019
Ville&Casali
Reportage

Investimenti immobiliari: Firenze al top insieme a Milano e Bologna

Milano, Firenze e Bologna: sono loro le tre regine del mercato immobiliare, le città migliori per chi decide di investire sul mattone. A stabilirlo è il nuovo indicatore di Nomisma, basato sui risultati di Italy2Invest-Urban Data Intelligence. Nella top ten anche Brescia, Como, Modena e Pavia, mentre la capitale si piazza solo in 17esima posizione.

Firenze prende quota tra le città più attrattive, ma non è la sola.

Nomisma prende in considerazione ben 250 indicatori riferiti a 7998 comuni italiani. Poi, sulla base dei punteggi ottenuti da ciascuna città, elabora una classifica. A conquistare il punteggio più alto, come già in passato, è Milano, con 75,2. Subito dietro Firenze (71,4) e Bologna (68,8). Il successo di Firenze, che rispetto alla precedente graduatoria ha spiccato un notevole balzo in avanti, si deve principalmente al turismo, al mercato immobiliare e ai servizi – dotazione e spesa. Firenze, inoltre, è stata teatro di importanti opere di riqualificazione avviate nel 2015, attraverso un regolamento urbanistico comunale, che rappresentano il punto di partenza di numerosi investimenti immobiliari.

Mercato immobiliare a Firenze: investimenti potenziali per 1,5 miliardi

Villa Mondeggi, Bagno a Ripoli

Firenze è stata teatro di importanti opere di riqualificazione, che rappresentano il punto di partenza di numerosi investimenti immobiliari. Hotel, residenze di lusso, gallerie commerciali e uffici sono principali opportunità emerse grazie alla rigenerazione urbana, avviata con il nuovo regolamento urbanistico comunale del 2015. Si parla di un totale di potenziali investimenti, secondo il Comune e la Regione Toscana, di 1,5 miliardi di euro, per un totale di 800mila metri quadrati di riqualificazioni e valorizzazioni. Tra le più note e appetibili, Villa Mondeggi, il Convento di Sant’Orsola, la caserma Lupi di Toscana, Officine grandi riparazioni e l’Ex Ospedale militare San Gallo.

Milano al top, Roma solo 17esima

Nessuna sorpresa per Milano che, con un punteggio di poco superiore a 75, non perde posizioni. Roma, invece è solo al 17esimo posto nel ranking delle città, e scivola in 22esima posizione se si allarga la graduatoria a tutti i comuni. Buona posizione per la bella Bologna, che si piazza subito dopo Firenze conquistando una medaglia di bronzo. Nella top ten, dopo Bologna e in ordine di punteggio, troviamo invece, Brescia, Bergamo, Como, Modena, Pavia e Udine.

Indirizzario web:

Città che attraggono investimenti? Firenze supera Roma e tallona Milano

Approfondimenti:

Non solo la città, ma anche la montagna è un ottimo mercato. Leggi Comprare casa in Alta Badia o Val Gardena?

Altre letture consigliate

Nel mercato immobiliare di Lucca l’affare sta in centro

Maria Paola Gianni

Cagliari traina la ripresa del mercato immobiliare nel sud della Sardegna

Ilaria Proietti

La seconda casa torna di moda

Enrico Morelli