fbpx
19 Aprile 2019
Ville&Casali
Primo Piano Reportage

Investimenti immobiliari: Firenze al top insieme a Milano e Bologna

Milano, Firenze e Bologna: sono loro le tre regine del mercato immobiliare, le città migliori per chi decide di investire sul mattone. A stabilirlo è il nuovo indicatore di Nomisma, basato sui risultati di Italy2Invest-Urban Data Intelligence. Nella top ten anche Brescia, Como, Modena e Pavia, mentre la capitale si piazza solo in 17esima posizione.

Firenze prende quota tra le città più attrattive, ma non è la sola.

Nomisma prende in considerazione ben 250 indicatori riferiti a 7998 comuni italiani. Poi, sulla base dei punteggi ottenuti da ciascuna città, elabora una classifica. A conquistare il punteggio più alto, come già in passato, è Milano, con 75,2. Subito dietro Firenze (71,4) e Bologna (68,8). Il successo di Firenze, che rispetto alla precedente graduatoria ha spiccato un notevole balzo in avanti, si deve principalmente al turismo, al mercato immobiliare e ai servizi – dotazione e spesa. Firenze, inoltre, è stata teatro di importanti opere di riqualificazione avviate nel 2015, attraverso un regolamento urbanistico comunale, che rappresentano il punto di partenza di numerosi investimenti immobiliari.

Mercato immobiliare a Firenze: investimenti potenziali per 1,5 miliardi

Villa Mondeggi, Bagno a Ripoli

Firenze è stata teatro di importanti opere di riqualificazione, che rappresentano il punto di partenza di numerosi investimenti immobiliari. Hotel, residenze di lusso, gallerie commerciali e uffici sono principali opportunità emerse grazie alla rigenerazione urbana, avviata con il nuovo regolamento urbanistico comunale del 2015. Si parla di un totale di potenziali investimenti, secondo il Comune e la Regione Toscana, di 1,5 miliardi di euro, per un totale di 800mila metri quadrati di riqualificazioni e valorizzazioni. Tra le più note e appetibili, Villa Mondeggi, il Convento di Sant’Orsola, la caserma Lupi di Toscana, Officine grandi riparazioni e l’Ex Ospedale militare San Gallo.

Milano al top, Roma solo 17esima

Nessuna sorpresa per Milano che, con un punteggio di poco superiore a 75, non perde posizioni. Roma, invece è solo al 17esimo posto nel ranking delle città, e scivola in 22esima posizione se si allarga la graduatoria a tutti i comuni. Buona posizione per la bella Bologna, che si piazza subito dopo Firenze conquistando una medaglia di bronzo. Nella top ten, dopo Bologna e in ordine di punteggio, troviamo invece, Brescia, Bergamo, Como, Modena, Pavia e Udine.

Indirizzario web:

Città che attraggono investimenti? Firenze supera Roma e tallona Milano

Approfondimenti:

Non solo la città, ma anche la montagna è un ottimo mercato. Leggi Comprare casa in Alta Badia o Val Gardena?

Altre letture consigliate

Villa Adriana svela il Serapeo, luogo di culto e lussuosa mondanità

Silvia Quaranta

Rendere una casa a prova di ladro

Giulia Fontana

Flower Show, il ritorno delle piante rare e inconsuete

Alessandro Macciò