fbpx
11 Novembre 2019
Ville&Casali
Primo Piano Reportage

Grandes Jorasses, chalet di grande pregio

Per chi cerca il proprio “Coin de Vie” tra le montagne di Courmayeur, il progetto Les Chalets Grandes Jorasses non può restare inosservato. L’architetto David Ferraris ha recuperato l’attività di famiglia avviata negli anni ’70 dal padre, l’ingegnere Pietro Ferraris, la Courmayeur Consulenza Immobiliare, che presenta un’abitazione di grande pregio composta da 7 appartamenti che sorge a pochi passi dagli impianti di risalita e dalla nota Via Roma, in posizione soleggiata e riservata, con bella vista sulla Catena del Monte Bianco.

L’intento progettuale dello chalet è la continuità tra ambiente esterno e interno, permettendo alla luce di entrare facilmente nell’abitato tramite ampie vetrate che aprono al panorama e dilatano gli spazi.

L’elemento dominante è il legno naturale utilizzato per rivestire alcune pareti e il pavimento, rendendo gli ambienti tipicamente alpini.

Dotati di ingressi indipendenti, e di superficie commerciale di 120 mq, oltre a terrazzo e/o giardino, box auto e cantina, gli chalet sono stati progettati con grande attenzione verso l’ambiente, ottenendo la Classe Energetica A+. La consegna è prevista nell’estate 2020.

Indirizzario web:

Visita il sito web di Archidea

Altre letture consigliate

La baita di Cippi svetta sul Monte Bianco

Marcella Guidi

I mercatini di Natale più magici d’Italia

Giorgia Bollati

Courmayeur: dove conviene investire

Redazione