Scrivi e vinci: una villa per 16 euro

di Silvia Quaranta

Il valore della casa supera il milione di euro, ma per comprarla ne bastano 16 ed una lettera motivazionale. L’idea, geniale, arriva da una signora canadese, Alla Wagner, che per vari motivi ha dovuto mettere in vendita la sua splendida ed amatissima villa da 350 metri quadri, in Alberta.

[penci_blockquote style=”style-2″ align=”none” author=”Alla Wagner, proprietaria della villa da 350 mq”]Amiamo la nostra casa e non avremmo mai voluto lasciarla, ma i miei problemi di salute si sono aggravati, e vivere confinata al piano superiore è diventato per me insopportabile.[/penci_blockquote]

La ricerca di un acquirente è andata avanti per molto tempo, ma la signora non trovava la persona giusta. Così, all’inizio di quest’anno, ha avuto un’illuminazione.

Un concorso letterario per vincere la villa.

S’intitola “Write a letter, win a house”: Alla ha fondato un’omonima pagina su Facebook, nella quale spiega le regole e risponde alle domande degli interessati. Per partecipare, i possibili acquirenti dovranno mettere nero su bianco la risposta ad una semplice domanda: “Perché questa casa cambierebbe la tua vita?”. La persona che darà la migliore risposta si aggiudicherà la casa. Inoltre alla lettera va allegato il versamento di 25 dollari canadesi, l’equivalente di 16 euro e spiccioli.

Niente truffe, è tutto vero.

Sulla pagina Facebook ci sono anche le Faq, nelle quali Alla descrive come è fatta la casa, a quando ammontano le tasse e le spese di mantenimento, come versare i soldi e tanti altri dettagli. Fra questi, l’obbligo tassativo di mandare la lettera motivazionale per posta: niente email, al concorso di partecipa alla vecchia maniera.

Da gennaio sono già arrivate migliaia di lettere, e migliaia ne arriveranno ancora. La scadenza è fissata per il 5 aprile, ma non è esclusa una proroga. L’obiettivo è quelli di arrivare a 68mila lettere, che insieme ai versamenti corrispondenti permetteranno ad Alla di raggiungere il reale valore della villa.

Nella scelta finale, poi, Alla non sarà da sola: allo scadere della data fissata, le lettere verranno pubblicate online e la giuria popolare dovrà selezionare le migliori 500. Una commissione nominata ad hoc, poi, deciderà il nome del vincitore.

Indirizzario Web:

Partecipa al concorso “Write a letter, win a house

Approfondimenti

Vorresti vivere in una villa modernissima? Leggi A Lanciano, una villa a forma di quadrifoglio

Se invece preferisci l’antico, leggi Vivere in una torre sull’orma dei templari

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Prova Gratis

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Lezione di stile

L’interior designer Antonio Lionetti ha riportato ai p...

Vivere fuori Milano

Vivere fuori Milano: ecco dove conviene

Tra Monza e Brianza, vivere fuori dalla città più che u...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Lo stile Made in Puglia

“A metà strada tra il rustico e il country-chic, che s...

Arredare la casa con il color verde petrolio

Tra i colori di tendenza in questo 2018 per l'arredo to...

Ville&Casali su Instagram