Calici di Stelle: una notte con il vino di Montepulciano

di Redazione Ville&Casali

Il Vino di Montepulciano sarà il protagonista della serata Calici di stelle, festival di musica e sapori.

Pubblicità

L’appuntamento è per il 10 agosto quando insieme alle stelle del cielo di Montepulciano si potranno vedere anche balli, concerti e attrazioni che animeranno il centro storico del borgo rinascimentale toscano.

Il tutto in abbinamento alle degustazione di Rosso e Vino Nobile di Montepulciano. Quest’anno saranno presenti circa trenta aziende nel percorso di degustazione organizzato per l’occasione.

Ricchissimo il programma, che vedrà coinvolte anche le Contrade del Bravìo delle Botti, la storica corsa in programma per l’ultima domenica di agosto.

A partire dalle 10 del mattino un mercatino di oggetti di artigianato animerà il centro storico.

Dalle 17.30 sarà la volta dell’apertura dei vari punti di degustazione sistemati per vie e piazze del suggestivo centro di Montepulciano. A fare da sottofondo a questo musica proveniente dai diversi palchi allestiti per l’occasione.

In occasione di Calici di Stelle con un QR-Code sarà possibile scoprire il nuovo sito della Strada del Vino Nobile, on line proprio dal 10 agosto.

Un progetto innovativo che oltre a una ristrutturazione grafica ha voluto guardare al visitatore che potrà accedere ai vari servizi offerti in maniera molto diretta scoprendo quello che può offrire Montepulciano.

Obiettivo quello di mettere l’utente nella condizione di potersi costruire su misura il proprio soggiorno a Montepulciano.

Un portale turistico quindi, dove sarà possibile prenotare non solo il soggiorno, ma anche il ristorante, le degustazioni in cantina, i trattamenti termali etc.

Nel portale saranno presenti informazioni anche sulle principali realtà di Montepulciano, come la Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte con le sue articolazioni, l’Istituto di Musica e tante altre realtà che animano il paese.

Intanto l’estate turistica poliziana sta andando avanti con numeri che, a dispetto della crisi, fanno ben sperare quantomeno nella conferma di quelli dello scorso anno.

Nel 2011, secondo i dati della Provincia di Siena, sono passati a Montepulciano circa 250 mila turisti, dei quali circa il 60 per cento stranieri.

Importante in questo senso il ruolo della Strada del Vino di Montepulciano che ha ricevuto circa 30 mila turisti in cerca di informazioni oltre ai 100 mila contatti del sito internet.

A questo proposito si inserisce la nascita di un consorzio di promozione turistica che avrà come scopo quello di concertare le attività di promozione che già le singole realtà svolgono. Un unico canale di promozione con l’obiettivo di migliorare la conoscenza del “Sistema Montepulciano”.

Il programma dettagliato di Calici di stelle è disponibile sul sito della Strada del Vino Nobile: www.stradavinonobile.it

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Atmosfere rural-chic

L’interior designer Gian Paolo Guerra elabora lo stile...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Emozioni azzurre sul Lago di Bracciano

A nord di Roma, la natura crea un quadro dalle sfumatu...

Un’isola che incanta

Simone Ciarmoli e Miguel Queda hanno costruito il loro...

Puglia contemporanea

L’intervento di restyling dell’arch. Giuseppe Milizia...

Ville&Casali su Instagram