Icona Haflinger, una razza di cavalli che appassiona

di Redazione Ville&Casali

Fra le icone della città di Merano c’è il cavallo avelignese detto “Haflinger”. È conosciuto come “il docile cavallo dalla folta criniera bionda”. Deve il suo nome al paese di Avelengo nei pressi di Merano. In passato, grazie alla sua forza e resistenza fisica, era utilizzato come animale da lavoro. Grazie al suo irresistibile fascino, alla sua bellezza e alla sua assoluta affidabilità, è molto richiesto soprattutto per i bambini, l’ideale per splendide escursioni in sella, immersi nella natura.

Josef Franz Waldner, da sempre appassionato allevatore degli Haflinger, ce li spiega meglio:

L’Alto Adige senza gli avelignesi sarebbe impensabile… proprio come la mia vita senza questi cavalli dalla bionda criniera. La loro indole docile, la loro eleganza, la loro forza e, non da ultimo, il loro aspetto inconfondibile mi hanno affascinato sin dall’infanzia. L’allevamento degli avelignesi è la mia più grande passione. Per me è una gioia poter contribuire allo sviluppo di questa stupenda razza equina con i miei cavalli. Gli stalloni avelignesi Waldner: un nome sinonimo di qualità”.

Josef Franz Waldner è architetto, allevatore di cavalli Haflinger, coltivatore di rose e produttore di vino. Nel 1990 realizza il suo sogno, acquista e ristruttura una fattoria al di sopra del Lago di Resia a 1.550 metri, il Maso Hirschhof, con un pascolo di oltre dieci ettari. L’avelignese, elegante e fiero cavallo altoatesino, è una razza nata dall’accoppiamento di un cavallo arabo nobile con un robusto cavallo di montagna tirolese. Una passione per gli Haflinger, quella di Franz Josef Waldner, celebrata da successi e premiazioni: Antinor, uno dei suoi stalloni, ha vinto il 5° posto all’Haflinger World Show del 1995, mentre nel 2012 lo stallone Noend si è piazzato al 2° posto a Merano. Inoltre Nebbiolo ha conquistato il 2° posto all’Haflinger World Show 2015. Franz Josef Waldner non è solo allevatore: conduce la sua meravigliosa Tenuta Eichenstein, sopra Merano, circondata da vigneti, comprensiva di un lussuoso chalet per gli ospiti, che produce eccellenti vini bianchi, rossi e rosè. E gestisce il suo meraviglioso Romantik Hotel Oberwirt, circondato dalle Alpi, albergo a conduzione familiare, risalente al 1496, dista 3,7 km dal Teatro Civico di Merano e 7 km da Castel Trauttmansdorff.

http://bit.ly/cavalli_Avelignesi_Waldner
Tel. +390473.222020,
www.oberwirt.com

Di Maria Paola Gianni

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Prova Gratis

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Lezione di stile

L’interior designer Antonio Lionetti ha riportato ai p...

Vivere fuori Milano

Vivere fuori Milano: ecco dove conviene

Tra Monza e Brianza, vivere fuori dalla città più che u...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Lo stile Made in Puglia

“A metà strada tra il rustico e il country-chic, che s...

Arredare la casa con il color verde petrolio

Tra i colori di tendenza in questo 2018 per l'arredo to...

Ville&Casali su Instagram