Ville&Casali di novembre in edicola

di Redazione Ville&Casali

L’idea di dedicare buona parte di questo numero alla Toscana, nasce dal film Tuscanyness, un documentario realizzato dall’associazione 120 g, un gruppo di giovani architetti, ingegneri e designers di Pisa che si sono chiesti se ci sia un filo diretto che colleghi lo spirito di Brunelleschi e di Michelangelo a quello dei contemporanei. Un film che viene presentato in autunno in diversi festival internazionali. Secoli fa, durante l’umanesimo, alcuni committenti illuminati credettero nel talento dei giovani architetti e diedero inizio a una straordinaria stagione per la civiltà. Esistono oggi dei committenti che hanno il coraggio di credere nel talento delle nuove generazioni di progettisti? Noi riteniamo di sì. La leggerezza e la profondità nell’approccio alla natura sia nella ricerca dei materiali sia nelle forme delle abitazioni, l’eleganza senza tempo degli arredi e la continua ricerca della bellezza sono il tratto distintivo dell’architettura e del design toscano, che Ville&Casali propone ai lettori in questo numero con un casale ristrutturato dall’architetto Mariquita Papi vicino a Bolgheri.

Pubblicità

Un articolo sul colore ocra e uno sul cotto toscano approfondiscono, poi, due caratteristiche dell’architettura toscana. Un reportage sulla Val d’Orcia permette, infine, di scoprire quanti stranieri e italiani siano attratti dall’eredità del Rinascimento e dall’eccellenza della gastronomia toscana, in particolare dei suoi vini. Un invito ai lettori, quindi, a visitare questa regione in autunno, per ammirare la mostra del Lorenzetti a Siena (vedi il weekending) o quella del Cinquecento a Firenze tra Michelangelo, Pontormo e Giambologna (vedi il rendez vous).

L’ispirazione alla natura è il leit motiv delle carte da parati, oggi tornate di gran moda. Ville&Casali presenta una casa arredata con questi rivestimenti dall’architetto Elisabetta Pincherle nel cuore di Londra. L’arte è, invece, il filo conduttore di una casa dal design contemporaneo realizzata a Roma dall’architetto Clemente Busiri Vici. Una casa a Cortina, arredata dall’architetto Ambra Piccin, sorprende per l’uso intelligente degli spazi. Infine, il progetto di una villa a Novara ad emissioni zero.

Il direttore

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Fuori dal mondo, dentro la natura

Un'antica fattoria al centro della Maremma Toscana, tr...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Eleganza e glamour

L’interior designer fiorentino Antonio Lionetti scegli...

Vivere fuori Milano

Vivere fuori Milano: ecco dove conviene

Tra Monza e Brianza, vivere fuori dalla città più che u...

La country house di Paolo Crepet

La raffinata country house dello psichiatra e scrittore...

Ville&Casali su Instagram