Il Monte Bianco attrae nuovi residenti

di Alessandro Luongo

Vista del Monte Bianco

Dopo una stagione estiva favorevole c’è stato stato un fermo a dicembre per le misure anti Covid. Ma la richiesta di immobili è elevata, soprattutto da parte dei lombardi

Paralisi del mercato o trend in ascesa costante a Courmayeur? Era d’obbligo chiederlo agli operatori dopo le restrizioni del Dpcm di Natale che hanno bloccato la partenza della stagione sciistica durante le vacanze natalizie. “In generale, durante il primo lockdown di primavera e per tutta la stagione estiva scorsa, il mercato, malgrado i timori degli operatori, non ha subito rallentamenti – spiega a Ville&Casali Angelo Aresu, presidente Fiaip della Valle d’Aosta anzi, la richiesta è stata vivace e la forte presenza di turisti interessati all’acquisto durante i mesi di luglio e agosto ha determinato una buona stagione estiva. La chiusura d’autunno, invece, con l’istituzione della zona rossa in tutto il Nord Ovest e l’incertezza in merito all’apertura degli impianti di sci, ha generato una seria paralisi del comparto immobiliare. Inoltre, molti contratti di locazioni per la stagione invernale, che erano stati siglati in agosto e settembre, sono stati rescissi”.

Pubblicità
Veduta aerea del centro di Courmayeur fotografata dal Verrand di Pré-Saint-Didier

Quel che è certo è, dunque, che la Valle d’Aosta è stata decisamente penalizzata a livello turistico dalle misure anti Covid. “A causa di chiusure forzate, senza turisti e proprietari di case, l’economia ha subìto un colpo drammatico – afferma Cinzia Raboni di Downtown Real Estate di Courmayeur. Il mercato, però, qui è dinamico, le richieste ci sono, e non manca l’offerta anche relativa a nuovi sviluppi immobiliari interessanti di cui mi occupo in maniera principale e che stanno attirando l’attenzione di una clientela esigente. Clientela che cerca un immobile con determinate caratteristiche, approfittando degli incentivi economici dei bonus fiscali”…

Articolo pubblicato su Ville&Casali febbraio 2021

Continua a leggere sul portale immobiliare

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Rifugio del cuore

Un antico cascinale immerso nella verde quiete dell’Al...

Un biolago tra i pini, a due passi dal mare

È nel cuore della Maremma toscana, immersa in una pine...

Come i colori cambiano l’immagine di una casa

Lo studio Officina 8a rinnova gli ambienti interni di...

Una villa veleggia verso Ortigia

Sul promontorio del Plemmirio, di cui parla Virgilio n...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Ville&Casali su Instagram