Pubblicità
Pubblicità

Ritorno alla natura

di Eleonora Bosco

Ritorno alla natura
Foto di Shinichi Sato

Tra pietre naturali e forme organiche, una fitta vegetazione disegna un luogo di benessere e pace. Questo giardino giapponese, ideato dal designer Kazuhiko Takemura con grande cura del dettaglio, lascia spazio a specie di frassino giapponese, carpino rosso e quercia

“Tutte le piante esistenti nel giardino sono ricordi di famiglia – racconta a Ville&Casali il paesaggista giapponese Kazuhiko Takemura a proposito di una recente realizzazione a Okayama, grande città situata nella parte meridionale del Giappone –. Fin dai primi sopralluoghi, il proprietario, un padre single con un figlio, ha espresso il desiderio di creare uno spazio a cui sentirsi legato emotivamente, in armonia con il design della casa, completamente ricostruita dall’architetto giapponese Akio Kamiya”.

Pubblicità
Ritorno alla natura
L’ingresso dell’abitazione è caratterizzato da un vialetto dalla forma irregolare in pietra con piccoli tappeti soffici di dicondra

L’intenzione dei paesaggisti mirava, quindi, sia a conservare i due pini già presenti nella proprietà, integrandoli nel nuovo progetto, sia ad introdurre nuove specie verdeggianti che non richiedessero troppa manutenzione. Circondato completamente da risaie, il giardino, di circa 370 mq, custodisce un’anima preziosa e naturale…

Articolo pubblicato su Ville&Casali di aprile 2024

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.