Villa sul mare: innovazione sulle coste dell’Uruguay

di Redazione Ville&Casali

Se c’è una villa sul mare, precisamente sulle coste dell’Uruguay, che contraddistingue la personalità dei proprietari è quella di Juan e Magdalena. Ogni cosa mostra lo stile elegante che desiderano esprimere.

Spesso si dice che i vicini non si possono scegliere. Bene, cosa succede, se invece ci si riesce? Quando l’architetto ed artista Juan Bautista “Pachi” Firpo e sua moglie, Magdalena Giuria, hanno scoperto una tenuta di 500 ettari sulla costa dell’Uruguay hanno deciso di mettere insieme le proprie risorse con quelle di nove amici e l’hanno acquistata. Patchi, architetto ed artista ha 77 anni, la moglie Magdalena ne ha 68 e dirige un’agenzia immobiliare, vivono con due figlie di 38 e 44 anni, Mili e Mariana, quattro cani e cinque gatti. La villa sul mare in cui vivono è di 800 mq.

villa sul mareL’architetto argentino Juan Bautista “Pachi” Firpo non si arresta di fronte a un progetto innovativo, qualunque sia il motivo. Nei primi anni della sua lunga e fruttuosa carriera ha vinto un buon numero di premi di architettura solo per aver disegnato diversi teatri, palazzi e case private nel suo paese natale come anche in Brasile, Uruguay, Italia e Grecia. Ha perfino progettato un tunnel a Buenos Aires, prima di rivolgere l’attenzione alla scultura e alla pittura, negli anni più recenti. Ma quando lui e sua moglie Magdalena Giuria si sono imbattuti in un territorio incontaminato di 500 ettari sulla costa dell’Uruguay ciò che li ha maggiormente attratti è stata la natura selvaggia di questa enorme zona vicino all’Oceano.

“Possedevamo una villa sul mare lì vicino” racconta Patchi a Ville&Casali, “quando abbiamo appreso che questo posto era in vendita. Siamo andati a vederlo e ce ne siamo subito innamorati. La cosa che ci sembrava più interessante era la possibilità di preservare molto della bellezza naturale di questo pezzo di terra e di progettare una costruzione che avrebbe potuto vivere in armonia con il suo ambiente”.

La proprietà, ora denominata Carolina, era troppo vasta, ma subito fu ideata una soluzione. “Ci rendemmo conto che questo posto era perfetto per creare una specie di comunità e così invitai nove amici a unirsi con noi nell’acquisto della tenuta. Una volta acquistata la terra, abbiamo deciso di dividerla in piccole chacras maritimas, indicando il fiume che scorre attraverso la Carolina come confine naturale tra i nostri lotti”.

Una villa sul mare ispirata da Parigi

Nel 2000, quando Pachi e Magdalena scoprirono la Carolina, sia i residenti sia gli stranieri si riversavano sulla costa uruguayana. Erano attratti dalla magia dell’Oceano Atlantico, per toccare le sue spiagge di sabbia bianca e così si insediavano nelle regioni della costa. Ma mentre molti sembravano ispirarsi all’architettura continentale, Patchi andò a Parigi.

“I francesi sanno come apprezzare la bellezza e, ancora più importante, come creare un’armonia tra il paesaggio e le costruzioni”, egli racconta.

Patchi era ispirato dal modo in cui molti palazzi parigini erano costruiti intorno a cortili interni e come piccoli fazzoletti di natura nascosta possono essere trovati nella capitale francese.

E, infatti, aggiunge: “I palazzi francesi, in particolare il modo in cui sono costruiti intorno a un cortile centrale, divennero la mia fonte di ispirazione per la progettazione della villa sul mare e me ne sono ricordato quando ho disegnato i diversi componenti: la parte centrale dell’edificio, la zona per gli ospiti, il cortile interno, la piscina, la terrazza coperta e lo studio”.

Quando cominciò la costruzione delle fondamenta, gli operai portarono alla luce punte di freccia e boleadoras, un tipo di arma mobile fatta di pesi agganciati a funi collegate, utilizzata dagli indigeni, il popolo Charrùa per catturare gli animali. Considerate le tracce degli antichi insediamenti la coppia decise di chiamare la futura abitazione Monte Indio, montagna indiana.

Confondersi e distinguersi

Patchi, Magdalena e i loro figli abitano a Monte Indio da 15 anni.

“Quando la casa fu costruita, eravamo convinti di abitarvi tutto l’anno ma ancora dividiamo il nostro tempo tra Buenos Aires e Punta del Este”, racconta Magdalena. “Ma anche dopo tutto questo tempo, sono felice quando veniamo qui. È un tale cambiamento rispetto alla città, ed io apprezzo il contatto stretto con la natura di cui possiamo godere ogni giorno”.

Il tempo trascorso dalla costruzione, avvenuta nel 2000, sembra sia stato necessario secondo la visione di Patchi perché la casa si materializzasse. Le piante rampicanti acclimatate ora coprono i muri, i corridoi in legno e la pagoda sulla spiaggia si sono acclimatati alla perfezione, permettendo a queste strutture di armonizzarsi con la natura circostante.

villa-sul-mare9

Ma mentre l’esterno di Monte Indio non è stato mai pensato per essere invadente, Patchi ha scoperto la sua creatività senza confini all’interno. Gli arredi contemporanei, eclettici, portano tutti la sua nota di allegria e le sue creazioni colorate – dai dipinti alle sculture – colpiscono l’occhio da qualsiasi parte li si guardi. Molti mobili sono fatti su misura, disegnati da Patchi e realizzati da un operaio che ha anche costruito la casa. Tuttavia, malgrado la combinazione di arredi ed i colori forti che rimbalzano dalle pareti bianche e nuove, nulla può distrarre l’osservatore per molto tempo dal mare color cobalto che richiama l’attenzione attraverso le numerose finestre.

“Non ci stanchiamo mai della veduta dell’Oceano e il giardino d’inverno è uno dei luoghi migliori della casa per poterla godere”. 

Vicini amici

Monte Indio è stata la quinta casa che Patchi ha costruito per sé e la sua famiglia ma la prima dove è riuscito a scegliersi i vicini. “Ha funzionato tutto a meraviglia e non abbiamo assolutamente rimpianti. Ed anche se non trascorriamo molto tempo con i nostri vicini, è sicuramente bello avere amici intorno”, conclude Patchi prima di ritirarsi nel suo studio per seguire una nuova opera.

Per maggiori informazioni sui lavori di Juan Bautista “Pachi” Firpo visitate il suo sito ufficiale.

 

 

 

Testi di CHANTAL HINTZE

Foto di EUGENIA DANERI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Ville&Casali su Instagram

@ville_e_casali
Ville&Casali

@ville_e_casali

Dal 1990 la prima rivista di arredamento, country living e immobili di prestigio
Affaccio sul jet set. Una villa domina la Marina di Porto Cervo e conserva intatto il fascino della Costa Smeralda. Si ritrova lo stile autentico della Costa Smeralda in questa villa incastonata nel centro di Porto Cervo. Pur conservando la creatività del passato nell’esaltazione delle linee non regolari, una recente ristrutturazione ha razionalizzato i 300 mq dell’abitazione ed esaltato con un design moderno ambienti già unici per la fusione dei decori in legno con i graniti della costruzione [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @coldwellbankerluxuryitaly 

#realestate #immobiliare #mercatoimmobiliare #costasmeralda #topbrand
Affaccio sul jet set. Una villa domina la Marina di Porto Cervo e conserva intatto il fascino della Costa Smeralda. Si ritrova lo stile autentico della Costa Smeralda in questa villa incastonata nel centro di Porto Cervo. Pur conservando la creatività del passato nell’esaltazione delle linee non regolari, una recente ristrutturazione ha razionalizzato i 300 mq dell’abitazione ed esaltato con un design moderno ambienti già unici per la fusione dei decori in legno con i graniti della costruzione [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @coldwellbankerluxuryitaly #realestate #immobiliare #mercatoimmobiliare #costasmeralda #topbrand
21 ore fa
View on Instagram |
1/9
Legno e marmo avvolgono le pareti di una villa turca. L'architetto Mahmut A. Kefeli ha sfruttato i dislivelli di una casa indipendente per definire gli spazi, caratterizzando le superfici con marmo bianco di Carrara e rosso Elazig cherry. Per una giovane coppia con figli, lo stile datato e la limitata distribuzione funzionale degli interni erano i primi aspetti da migliorare nella villa acquistata a Izmir Narlıdere, sulla costa occidentale della Turchia [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @escapefromsofa 

#progettarecasa #archilovers #interiordecor #architetti #villeecasali
Legno e marmo avvolgono le pareti di una villa turca. L'architetto Mahmut A. Kefeli ha sfruttato i dislivelli di una casa indipendente per definire gli spazi, caratterizzando le superfici con marmo bianco di Carrara e rosso Elazig cherry. Per una giovane coppia con figli, lo stile datato e la limitata distribuzione funzionale degli interni erano i primi aspetti da migliorare nella villa acquistata a Izmir Narlıdere, sulla costa occidentale della Turchia [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @escapefromsofa #progettarecasa #archilovers #interiordecor #architetti #villeecasali
2 giorni fa
View on Instagram |
2/9
La villa che incanta in Costa Smeralda. La ristrutturazione della prima casa sulla collina del Pevero, realizzata dagli architetti Onali e Lesuisse, esalta il legame inscindibile con l'architettura locale e include elementi bioclimatici e tecnologici. Tutto nasce da un'intensa simbiosi con la natura. L'inconfondibile bellezza del paesaggio sardo, rurale e autentico, si fonde con l'architettura, diventandone parte integrante [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @askerstudioportocervo

#costasmeralda #interiordesign #interiordecor #archilovers #villeecasali
La villa che incanta in Costa Smeralda. La ristrutturazione della prima casa sulla collina del Pevero, realizzata dagli architetti Onali e Lesuisse, esalta il legame inscindibile con l'architettura locale e include elementi bioclimatici e tecnologici. Tutto nasce da un'intensa simbiosi con la natura. L'inconfondibile bellezza del paesaggio sardo, rurale e autentico, si fonde con l'architettura, diventandone parte integrante [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @askerstudioportocervo #costasmeralda #interiordesign #interiordecor #archilovers #villeecasali
5 giorni fa
View on Instagram |
3/9
Una villa immersa nel giardino. “Le finestre per tetti Velux donano una straordinaria apertura e luminosità agli ambienti interni”, dice l’architetto Valeria Federighi di Wworks Designbuild. Un progetto vicino a Torino che prende spunto da un’emozione: il desiderio della proprietaria di portare nel giardino di questa nuova abitazione dalle linee minimali, un pezzo della propria infanzia. Uno spazio verde connesso fortemente con la casa, ricco di vegetazione [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @veluxitalia 

#interiordesign #finestre #interiordecor #archilovers #villeecasali
Una villa immersa nel giardino. “Le finestre per tetti Velux donano una straordinaria apertura e luminosità agli ambienti interni”, dice l’architetto Valeria Federighi di Wworks Designbuild. Un progetto vicino a Torino che prende spunto da un’emozione: il desiderio della proprietaria di portare nel giardino di questa nuova abitazione dalle linee minimali, un pezzo della propria infanzia. Uno spazio verde connesso fortemente con la casa, ricco di vegetazione [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @veluxitalia #interiordesign #finestre #interiordecor #archilovers #villeecasali
7 giorni fa
View on Instagram |
4/9
La Gallura celebra i sessanta anni della Costa Smeralda. Un’estate da non perdere secondo lo scrittore Aldo Brigaglia, per il ricco calendario di eventi culturali e sportivi nella Sardegna nord orientale. “Con una riappropriazione del mare e delle spiagge, dopo due anni di divieti e restrizioni, il turismo riparte alla grande in Gallura grazie anche alla ricorrenza dei 60 anni del Consorzio Costa Smeralda” spiega a Ville&Casali Aldo Brigaglia, classe 1940, autore de “La Sardegna svelata”[...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: progetto di @fabio_mazzeo_architects 

#gallura #costasmeralda #sardegna #italy #countryliving
La Gallura celebra i sessanta anni della Costa Smeralda. Un’estate da non perdere secondo lo scrittore Aldo Brigaglia, per il ricco calendario di eventi culturali e sportivi nella Sardegna nord orientale. “Con una riappropriazione del mare e delle spiagge, dopo due anni di divieti e restrizioni, il turismo riparte alla grande in Gallura grazie anche alla ricorrenza dei 60 anni del Consorzio Costa Smeralda” spiega a Ville&Casali Aldo Brigaglia, classe 1940, autore de “La Sardegna svelata”[...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: progetto di @fabio_mazzeo_architects #gallura #costasmeralda #sardegna #italy #countryliving
1 settimana fa
View on Instagram |
5/9
Villa Zambelli si trova su di un bricco in Località Vallera di Cunico, nella provincia di Asti, circondata da circa 15.000 metri quadrati di parco con piante secolari, dei quali 4.500 a vigneto. È stata costruita nella seconda metà dell'ottocento dagli Zambelli, a quei tempi facoltosi esponenti della borghesia torinese.
Nel corso degli anni sono state trovate documentazioni della visita e pernottamento in villa di Re Vittorio Emanuele III° di Savoia. L’abitazione rappresenta la tipica villa storica signorile, con soffitti affrescati e decorazioni esterne in facciata [...]

Agenzia: @engelvoelkers_asti_monferrato 

Guarda l'annuncio sul nostro sito (Link in bio)

#realestateinvestor #realestateinvesting #immobiliare #mercatoimmobiliare #retopbrand
Villa Zambelli si trova su di un bricco in Località Vallera di Cunico, nella provincia di Asti, circondata da circa 15.000 metri quadrati di parco con piante secolari, dei quali 4.500 a vigneto. È stata costruita nella seconda metà dell'ottocento dagli Zambelli, a quei tempi facoltosi esponenti della borghesia torinese. Nel corso degli anni sono state trovate documentazioni della visita e pernottamento in villa di Re Vittorio Emanuele III° di Savoia. L’abitazione rappresenta la tipica villa storica signorile, con soffitti affrescati e decorazioni esterne in facciata [...] Agenzia: @engelvoelkers_asti_monferrato Guarda l'annuncio sul nostro sito (Link in bio) #realestateinvestor #realestateinvesting #immobiliare #mercatoimmobiliare #retopbrand
1 settimana fa
View on Instagram |
6/9
Arredare con il colore del sole. Una scelta attuale, positiva e brillante che, se ben calibrata, può dare vita in casa ad accoglienti soluzioni d’arredo. “Il giallo illumina e ravviva gli ambienti, ma è il contesto cromatico a renderlo più caldo ed eccitante o più freddo e tranquillizzante. Nuances vivaci e calde, abbinate a toni freschi e poco saturi creano ambienti allegri e accoglienti. La gamma del giallo garantisce la massima visibilità in spazi poco illuminati. Ma se il giallo puro è su sfondo bianco perde leggibilità [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: divano Marenco di @arflex_official 

#interiordesign #interiordetails #arredarecasa #arredo #villeecasali
Arredare con il colore del sole. Una scelta attuale, positiva e brillante che, se ben calibrata, può dare vita in casa ad accoglienti soluzioni d’arredo. “Il giallo illumina e ravviva gli ambienti, ma è il contesto cromatico a renderlo più caldo ed eccitante o più freddo e tranquillizzante. Nuances vivaci e calde, abbinate a toni freschi e poco saturi creano ambienti allegri e accoglienti. La gamma del giallo garantisce la massima visibilità in spazi poco illuminati. Ma se il giallo puro è su sfondo bianco perde leggibilità [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: divano Marenco di @arflex_official #interiordesign #interiordetails #arredarecasa #arredo #villeecasali
1 settimana fa
View on Instagram |
7/9
Un attico con piscina domina la capitale. Ristrutturato dall’architetto Clemente Busiri Vici si distingue per le soluzioni architettoniche e per il linguaggio moderno dell’arredamento. “L’idea di costruire un orto verticale”, spiega l’architetto romano Clemente Busiri Vici, “mi è venuta dal ricordo di un viaggio a Malaga in Spagna, dove un’intera parete di un ristorante era stata destinata alla coltivazione di erbe per dare sapore alle pietanze”. È questo il regalo personale che ha voluto fare ai proprietari di un attico a Roma, visto il loro amore per la natura e il verde [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#archilovers #interiordesign #ortoverticale #architettura #villeecasali
Un attico con piscina domina la capitale. Ristrutturato dall’architetto Clemente Busiri Vici si distingue per le soluzioni architettoniche e per il linguaggio moderno dell’arredamento. “L’idea di costruire un orto verticale”, spiega l’architetto romano Clemente Busiri Vici, “mi è venuta dal ricordo di un viaggio a Malaga in Spagna, dove un’intera parete di un ristorante era stata destinata alla coltivazione di erbe per dare sapore alle pietanze”. È questo il regalo personale che ha voluto fare ai proprietari di un attico a Roma, visto il loro amore per la natura e il verde [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #archilovers #interiordesign #ortoverticale #architettura #villeecasali
2 settimane fa
View on Instagram |
8/9
La magia dei pinnacoli. Nella Valle d’Itria, i trulli raccontano storie antiche che si confondono tra uliveti a perdita d’occhio, borghi dal bianco accecante e dolce aria di mare. In pieno agro di Ostuni, tra ulivi secolari, allegre pale di fichi d’India e la macchia mediterranea che con il suo profumo rende l’aria inebriante, un complesso di trulli conserva intatto il suo fascino millenario [...]
Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

Con @puntocasaimmobiliare 

#immobiliare #mercatoimmobiliare #trulli #valditria #topbrand
La magia dei pinnacoli. Nella Valle d’Itria, i trulli raccontano storie antiche che si confondono tra uliveti a perdita d’occhio, borghi dal bianco accecante e dolce aria di mare. In pieno agro di Ostuni, tra ulivi secolari, allegre pale di fichi d’India e la macchia mediterranea che con il suo profumo rende l’aria inebriante, un complesso di trulli conserva intatto il suo fascino millenario [...] Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio) Con @puntocasaimmobiliare #immobiliare #mercatoimmobiliare #trulli #valditria #topbrand
2 settimane fa
View on Instagram |
9/9