Orologi antichi: dolce tic-toc

di Redazione Ville&Casali

Orologi antichi

Orologi antichi come porte per cominciare un viaggio nel tempo, nel vero senso della parola. Questo è il segreto dell’antica bottega artigiana di Aldo Aurili e di suo figlio, Enrico, annidata nel cuore di Roma, a due passi da Piazza di Spagna. Qui si può riparare ogni tipo di orologio e si possono ammirare pendole francesi, inglesi ed italiane, segnatempo da persona, scatole musicali ed antichi esemplari di epoche diverse, dal Rinascimento al ‘900. Visitare la bottega è l’occasione per fare conoscenza con un mondo affascinante, fatto di realizzazioni molto diverse tra loro, tutte create da sapienti artigiani: piccoli scrigni preziosi che racchiudono la bellezza dell’estetica e la conoscenza tecnologica. Aldo Aurili racconta a Ville&Casali la sua storia e l’esperienza acquisita in tanti anni di scrupoloso lavoro. ”Sin da quando ero giovane sono sempre rimasto affascinato dai vari tipi di meccanismi. Mi divertivo a smontare ogni oggetto che mi capitasse in mano per capirne il funzionamento. Senza dubbio mi ha influenzato molto mio zio, che nella città di Lucca aveva una piccola bottega di riparazione di orologi.

Una storia di lavoro e passione

AuriliQuando arrivai a Roma iniziai un periodo di apprendistato in questo settore presso la ditta di Guido Picard, frequentando contemporaneamente un corso triennale di specializzazione in Orologeria teorica e pratica. Ebbi l’opportunità di seguire le lezioni di Orlandi Zijno, rinomato esperto nel campo dell’orologeria antica in Italia e, nel 1968, decisi di mettermi in proprio, dapprima collaborando con il nipote di Picard, Adriano, per poi aprire il mio laboratorio, in Via del Clementino, nel 1972. Poi, quando Osvaldo Patrizzi decise di fondare a Ginevra la sua prima casa d’aste tematica, la D’Horologerie Ancienne, ebbi l’occasione di essere suo collaboratore in qualità di esperto e, grazie alla esperienza maturata in quegli anni, nel 1985 fui nominato consulente per il dipartimento italiano della casa d’aste Christie’s, un’esperienza che è durata sino al 2007”.

Orologi antichi nel tempo

Molte cose sono cambiate nel settore dell’orologeria, col tempo. Infatti, Aurili spiega che “una volta gli orologi erano un simbolo di decoro e di prestigio. Non erano solo dei semplici segnatempo, ma veri e propri capolavori d’arte, nella cui realizzazione venivano coinvolte diverse maestranze: orologiai, bronzisti, marmisti, ebanisti e pittori.

Con l’avvento dell’industrializzazione, alla fine del 1800, gli orologi divennero oggetti più comuni, ma non persero il loro fascino sino a quando i modelli da polso iniziarono a diffondersi sempre di più. Nel settore dell’arredamento di interni, invece, mentre un tempo in ogni stanza faceva bella mostra di sé un orologio, oggi non è più così”, dice con un pizzico di rammarico Aurili. “Ricordo con piacere come gli architetti e i designer, con cui ho avuto la fortuna di collaborare, mi chiedevano oggetti “speciali” con cui arredare le dimore.

Perché l’orologio non è soltanto un soprammobile o una rappresentazione artistica, ma racchiude un valore immenso, fatto di storia e di amore”.

Minimalismo ed eleganza

Orologi-antichi-Aurili (3)Tutto questo”, prosegue, “dovrebbe farci riflettere sulle tendenze al minimalismo che piacciono molto alle giovani generazioni, anche se tra loro, per fortuna, vi sono ancora quelli che amano l’eccellenza e che vengono da noi ad ammirare ed acquistare oggetti introvabili. Per fortuna abbiamo clienti di vecchia data, turisti che arrivano da tutta Italia in cerca di qualcosa di particolare e anche molti stranieri”.

Sulle tendenze del collezionismo italiano Aurili precisa che “in passato era un settore in crescita costante, oggi, invece, l’orologeria da polso la fa da padrone, mentre quella antica sopravvive grazie a una piccola nicchia di amatori, ”. Quando gli chiediamo di raccontare qualche aneddoto, Aurili ci confida: “Quando ero consulente presso la casa d’aste Christie’s, un giorno si presentò un orologiaio che aveva lavorato in Argentina. Mi disse che il datore di lavoro non aveva avuto i soldi per pagargli la liquidazione e così gli aveva dato un orologio da polso come compenso. Quando vidi l’orologio gli feci i miei complimenti dicendogli che aveva in mano ‘un appartamento’, in quanto era un modello molto esclusivo di Patek Philippe che, in seguito, vendemmo in asta a 200 milioni di lire”.

 

 

 

 

di SARA LUCCI foto di GIORGIO DE CAMILLIS

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Ville&Casali su Instagram

@ville_e_casali
Ville&Casali

@ville_e_casali

Dal 1990 la prima rivista di arredamento, country living e immobili di prestigio
La villa che incanta in Costa Smeralda. La ristrutturazione della prima casa sulla collina del Pevero, realizzata dagli architetti Onali e Lesuisse, esalta il legame inscindibile con l'architettura locale e include elementi bioclimatici e tecnologici. Tutto nasce da un'intensa simbiosi con la natura. L'inconfondibile bellezza del paesaggio sardo, rurale e autentico, si fonde con l'architettura, diventandone parte integrante [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @askerstudioportocervo

#costasmeralda #interiordesign #interiordecor #archilovers #villeecasali
La villa che incanta in Costa Smeralda. La ristrutturazione della prima casa sulla collina del Pevero, realizzata dagli architetti Onali e Lesuisse, esalta il legame inscindibile con l'architettura locale e include elementi bioclimatici e tecnologici. Tutto nasce da un'intensa simbiosi con la natura. L'inconfondibile bellezza del paesaggio sardo, rurale e autentico, si fonde con l'architettura, diventandone parte integrante [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @askerstudioportocervo #costasmeralda #interiordesign #interiordecor #archilovers #villeecasali
2 giorni fa
View on Instagram |
1/9
Una villa immersa nel giardino. “Le finestre per tetti Velux donano una straordinaria apertura e luminosità agli ambienti interni”, dice l’architetto Valeria Federighi di Wworks Designbuild. Un progetto vicino a Torino che prende spunto da un’emozione: il desiderio della proprietaria di portare nel giardino di questa nuova abitazione dalle linee minimali, un pezzo della propria infanzia. Uno spazio verde connesso fortemente con la casa, ricco di vegetazione [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @veluxitalia 

#interiordesign #finestre #interiordecor #archilovers #villeecasali
Una villa immersa nel giardino. “Le finestre per tetti Velux donano una straordinaria apertura e luminosità agli ambienti interni”, dice l’architetto Valeria Federighi di Wworks Designbuild. Un progetto vicino a Torino che prende spunto da un’emozione: il desiderio della proprietaria di portare nel giardino di questa nuova abitazione dalle linee minimali, un pezzo della propria infanzia. Uno spazio verde connesso fortemente con la casa, ricco di vegetazione [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @veluxitalia #interiordesign #finestre #interiordecor #archilovers #villeecasali
4 giorni fa
View on Instagram |
2/9
La Gallura celebra i sessanta anni della Costa Smeralda. Un’estate da non perdere secondo lo scrittore Aldo Brigaglia, per il ricco calendario di eventi culturali e sportivi nella Sardegna nord orientale. “Con una riappropriazione del mare e delle spiagge, dopo due anni di divieti e restrizioni, il turismo riparte alla grande in Gallura grazie anche alla ricorrenza dei 60 anni del Consorzio Costa Smeralda” spiega a Ville&Casali Aldo Brigaglia, classe 1940, autore de “La Sardegna svelata”[...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: progetto di @fabio_mazzeo_architects 

#gallura #costasmeralda #sardegna #italy #countryliving
La Gallura celebra i sessanta anni della Costa Smeralda. Un’estate da non perdere secondo lo scrittore Aldo Brigaglia, per il ricco calendario di eventi culturali e sportivi nella Sardegna nord orientale. “Con una riappropriazione del mare e delle spiagge, dopo due anni di divieti e restrizioni, il turismo riparte alla grande in Gallura grazie anche alla ricorrenza dei 60 anni del Consorzio Costa Smeralda” spiega a Ville&Casali Aldo Brigaglia, classe 1940, autore de “La Sardegna svelata”[...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: progetto di @fabio_mazzeo_architects #gallura #costasmeralda #sardegna #italy #countryliving
6 giorni fa
View on Instagram |
3/9
Villa Zambelli si trova su di un bricco in Località Vallera di Cunico, nella provincia di Asti, circondata da circa 15.000 metri quadrati di parco con piante secolari, dei quali 4.500 a vigneto. È stata costruita nella seconda metà dell'ottocento dagli Zambelli, a quei tempi facoltosi esponenti della borghesia torinese.
Nel corso degli anni sono state trovate documentazioni della visita e pernottamento in villa di Re Vittorio Emanuele III° di Savoia. L’abitazione rappresenta la tipica villa storica signorile, con soffitti affrescati e decorazioni esterne in facciata [...]

Agenzia: @engelvoelkers_asti_monferrato 

Guarda l'annuncio sul nostro sito (Link in bio)

#realestateinvestor #realestateinvesting #immobiliare #mercatoimmobiliare #retopbrand
Villa Zambelli si trova su di un bricco in Località Vallera di Cunico, nella provincia di Asti, circondata da circa 15.000 metri quadrati di parco con piante secolari, dei quali 4.500 a vigneto. È stata costruita nella seconda metà dell'ottocento dagli Zambelli, a quei tempi facoltosi esponenti della borghesia torinese. Nel corso degli anni sono state trovate documentazioni della visita e pernottamento in villa di Re Vittorio Emanuele III° di Savoia. L’abitazione rappresenta la tipica villa storica signorile, con soffitti affrescati e decorazioni esterne in facciata [...] Agenzia: @engelvoelkers_asti_monferrato Guarda l'annuncio sul nostro sito (Link in bio) #realestateinvestor #realestateinvesting #immobiliare #mercatoimmobiliare #retopbrand
6 giorni fa
View on Instagram |
4/9
Arredare con il colore del sole. Una scelta attuale, positiva e brillante che, se ben calibrata, può dare vita in casa ad accoglienti soluzioni d’arredo. “Il giallo illumina e ravviva gli ambienti, ma è il contesto cromatico a renderlo più caldo ed eccitante o più freddo e tranquillizzante. Nuances vivaci e calde, abbinate a toni freschi e poco saturi creano ambienti allegri e accoglienti. La gamma del giallo garantisce la massima visibilità in spazi poco illuminati. Ma se il giallo puro è su sfondo bianco perde leggibilità [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: divano Marenco di @arflex_official 

#interiordesign #interiordetails #arredarecasa #arredo #villeecasali
Arredare con il colore del sole. Una scelta attuale, positiva e brillante che, se ben calibrata, può dare vita in casa ad accoglienti soluzioni d’arredo. “Il giallo illumina e ravviva gli ambienti, ma è il contesto cromatico a renderlo più caldo ed eccitante o più freddo e tranquillizzante. Nuances vivaci e calde, abbinate a toni freschi e poco saturi creano ambienti allegri e accoglienti. La gamma del giallo garantisce la massima visibilità in spazi poco illuminati. Ma se il giallo puro è su sfondo bianco perde leggibilità [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: divano Marenco di @arflex_official #interiordesign #interiordetails #arredarecasa #arredo #villeecasali
7 giorni fa
View on Instagram |
5/9
Un attico con piscina domina la capitale. Ristrutturato dall’architetto Clemente Busiri Vici si distingue per le soluzioni architettoniche e per il linguaggio moderno dell’arredamento. “L’idea di costruire un orto verticale”, spiega l’architetto romano Clemente Busiri Vici, “mi è venuta dal ricordo di un viaggio a Malaga in Spagna, dove un’intera parete di un ristorante era stata destinata alla coltivazione di erbe per dare sapore alle pietanze”. È questo il regalo personale che ha voluto fare ai proprietari di un attico a Roma, visto il loro amore per la natura e il verde [...]
Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#archilovers #interiordesign #ortoverticale #architettura #villeecasali
Un attico con piscina domina la capitale. Ristrutturato dall’architetto Clemente Busiri Vici si distingue per le soluzioni architettoniche e per il linguaggio moderno dell’arredamento. “L’idea di costruire un orto verticale”, spiega l’architetto romano Clemente Busiri Vici, “mi è venuta dal ricordo di un viaggio a Malaga in Spagna, dove un’intera parete di un ristorante era stata destinata alla coltivazione di erbe per dare sapore alle pietanze”. È questo il regalo personale che ha voluto fare ai proprietari di un attico a Roma, visto il loro amore per la natura e il verde [...] Leggi l'articolo sul numero di agosto 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #archilovers #interiordesign #ortoverticale #architettura #villeecasali
1 settimana fa
View on Instagram |
6/9
La magia dei pinnacoli. Nella Valle d’Itria, i trulli raccontano storie antiche che si confondono tra uliveti a perdita d’occhio, borghi dal bianco accecante e dolce aria di mare. In pieno agro di Ostuni, tra ulivi secolari, allegre pale di fichi d’India e la macchia mediterranea che con il suo profumo rende l’aria inebriante, un complesso di trulli conserva intatto il suo fascino millenario [...]
Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

Con @puntocasaimmobiliare 

#immobiliare #mercatoimmobiliare #trulli #valditria #topbrand
La magia dei pinnacoli. Nella Valle d’Itria, i trulli raccontano storie antiche che si confondono tra uliveti a perdita d’occhio, borghi dal bianco accecante e dolce aria di mare. In pieno agro di Ostuni, tra ulivi secolari, allegre pale di fichi d’India e la macchia mediterranea che con il suo profumo rende l’aria inebriante, un complesso di trulli conserva intatto il suo fascino millenario [...] Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio) Con @puntocasaimmobiliare #immobiliare #mercatoimmobiliare #trulli #valditria #topbrand
1 settimana fa
View on Instagram |
7/9
Scopri il nuovo numero di Ville&Casali, in edicola e in digital edition. 
 
Guarda l'anteprima degli articoli di questo mese. 
Scopri di più su www.villeecasali.com 

#interiordesignmagazine #interiordecorating #homedesign #arredamentointerni #besthouses
Scopri il nuovo numero di Ville&Casali, in edicola e in digital edition.    Guarda l'anteprima degli articoli di questo mese.  Scopri di più su www.villeecasali.com  #interiordesignmagazine #interiordecorating #homedesign #arredamentointerni #besthouses
1 settimana fa
View on Instagram |
8/9
Architettura Versiliana. A Marina di Pietrasanta, in provincia di Lucca, la progettazione di una villa in dialogo con le dimore del luogo è un’interessante ricerca compositiva a metà fra passato e futuro. È nato dalla completa demolizione di un edificio preesistente degli anni ’60, in una area vincolata e di pregio di fronte al “Parco della Versiliana” ex proprietà di D’Annunzio, il progetto architettonico di questa dimora affidato all’architetto Jacopo Muzio [...]
Puoi trovare i contatti e ulteriori informazioni sul nostro sito (Link in bio)

Con  @jacopo_muzio

#interiordecor #interiordesign #archilovers #architettura #villeecasali
Architettura Versiliana. A Marina di Pietrasanta, in provincia di Lucca, la progettazione di una villa in dialogo con le dimore del luogo è un’interessante ricerca compositiva a metà fra passato e futuro. È nato dalla completa demolizione di un edificio preesistente degli anni ’60, in una area vincolata e di pregio di fronte al “Parco della Versiliana” ex proprietà di D’Annunzio, il progetto architettonico di questa dimora affidato all’architetto Jacopo Muzio [...] Puoi trovare i contatti e ulteriori informazioni sul nostro sito (Link in bio) Con @jacopo_muzio #interiordecor #interiordesign #archilovers #architettura #villeecasali
2 settimane fa
View on Instagram |
9/9