Pubblicità
Pubblicità

Natale vintage sotto il Monte Bianco

di Redazione Ville&Casali

Natale Vintage

La casa di Caterina, Matteo e Sveva ha un tepore particolare, un gusto d’infanzia e decorazione per un vero e proprio Natale vintage.

“L’amore vive solo a 2000 metri” ha scritto l’artista Gian Marco Montesano dietro a una sua tela, che campeggia sulla parete interna della camera da letto della coppia Caterina Caramello e Matteo Pellin, lei interior decorator e maestra di sci e lui guida alpina, conosciuto anche per il suo viaggio in bicicletta da Pechino a Courmayeur, ripercorrendo la Via della Seta alla rovescia, che ha immortalato in mille foto.

Sulla parete opposta, una grande vetrata dalla quale si domina il Monte Bianco, il Dente del Gigante e le Grandes Jorasses.

Accanto, la stanza della piccola Sveva, la figlia di appena due anni e mezzo.

Tutti e tre vivono nel cuore del paesino del Verrand, nel comune di pré-Saint-Didier, in uno chalet che il Natale Vintagenonno di Caterina negli anni Sessanta del secolo scorso gestiva come albergo.

Al piano giardino, la zona giorno, in cui una volta c’era la sala da pranzo dell’hotel ora c’è un grande soggiorno, dove Caterina ha preparato un tradizionale albero di Natale di abete e lo ha addobbato con decori naturali e materiali di riciclo.

Sarà un caldo Natale”, spiega a Ville&Casali, Caterina Caramello, che dirige un atelier di arredamento nella via principale di Courmayeur. “Cinque anni fa abbiamo isolato termicamente la casa con un cappotto termico, ricostruendo il rivestimento tipico in muro di pietra. Abbiamo anche posto sul tetto dei pannelli solari a filo del tetto in lose, come vuole la tradizione valdostana. Inoltre, i paraneve sono realizzati con tronchi, come una volta, mentre le vetrate della parete nord-ovest sono state ingrandite per catturare tutta la vista sulla catena del Monte Bianco”.

Lo chalet, ristrutturato dall’architetto Cristina Ferrero di Torino, è stato arredato con mobili di famiglia e complementi artigianali, tessuti caldi come canapa e lanacotta, con un accento provenzale, lo stile che Caterina ama di più.

Ma la cifra di questa giovane arredatrice, che ha studiato psicologia a Padova e si è diplomata allo IED di Torino in interior design, è l’amore per i materiali naturali e la sua grande passione per il riciclo.

Per lei nulla si può buttare. Nelle sue mani un vecchio pullover, uno scialle o dei vecchi merletti diventano colorati paralumi, magari da montare su vecchi rocchetti di filo di seta.

Cassette della birra vintage vengono riciclate in contenitori di libri e disposte in modo da formare una movimentata libreria.

Le riviste, per esempio, vengono accatastate e affiancate a vasi o campane di vetro nel soggiorno su tavoli e mensole per creare uno skyline tridimensionale.

In casa Caterina naviga nel suo “caos creativo”, che è riuscita comunque a rendere armonico.

Le piace lo stile nordico più tenue nelle tinte, ma anche quello provenzale nelle forme.

Si muove a suo agio tra il vintage e il contemporaneo, come si può scoprire nel suo negozio a Courmayeur (Catelier, Handmade&Researched Home Decor), dove è coadiuvata da una brava sarta che cuce su misura tende e tovagliati di ogni tipo da lei disegnati.

Un dolce Natale Vintage e in nome del riciclo

Per illuminare la tavola di Natale, per esempio, Caterina ha trasformato recentemente in lampadario un tronco di betulla, fissato al soffitto con corde di montagna attorcigliandogli attorno vecchi porta- lampadine.

La credenza, dei primi del ‘900, è il mobile della nonna che una volta serviva per appendere i secchi del latte mentre Caterina ora lo utilizza per custodire le particolari stoviglie e gli oggetti per il tavolo da pranzo e per esporre una bella collezione di ceramiche craquelé, prodotte in Francia negli anni dell’Art Déco.

Nei mercatini francesi, soprattutto dell’Alta Savoia, l’interior designer valdostana ha scelto le porte.

Così come il camino in marmo grigio di ne ‘800 che domina il living.

Sul divano spiccano dei cuscini realizzati con vecchi sacchi per il trasporto del grano e del riso.

La zona notte è al piano superiore. La camera da letto padronale è molto ampia e ospita due grandi letti da una piazza e mezzo della Molteni&co, i tessuti sono dell’atelier Catelier di Caterina e i cuscini sono in lino di Arte Pura.

I parquets sono alcuni in larice colorato e altri in abete antico.

Dietro alla camera da letto c’è un ampio spogliatoio per lei e per lui, realizzato con oggetti di recupero, come per esempio il quadro svedese delle vecchie palestre, ora utilizzato per appendere abiti.

E poi oggetti provenienti da viaggi, come i cuscini realizzati con velluti turchi o articoli trovati nel baule dei bisnonni.

Accanto, i bagni e la stanza della figlia Sveva che dorme su un letto antico della bisnonna.

Dappertutto oggetti vintage e vecchi ricami.

Non butto nulla, riciclo il più piccolo scampolo di stoffa. Ogni oggetto merita una seconda chance!”, afferma con piglio sicuro Caterina Caramello

 

 

 

 

A cura di EMILIO MORETTI

foto di CRISTINA FIORENTINI e LAURA RIZZI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Ville&Casali su Instagram

@villeecasali_magazine
Ville&Casali

@villeecasali_magazine

Dal 1990 la prima rivista di arredamento, country living e immobili di prestigio
La casa fuori città dialoga con la natura. È questo il titolo dell’incontro organizzato da Ville&Casali ai Café della Stampa di Cersaie 2022 per animare la discussione sul tema della sostenibilità.

Filo conduttore dell’edizione 2022 di Cersaie e, come è naturale che sia per i nostri lettori, un’esigenza imprescindibile nella progettazione architettonica, la sostenibilità guiderà anche il dialogo del talk di Ville&Casali nei Café della Stampa 2022. Il rispetto dell’ambiente e del territorio saranno al centro del dibattito tra la redazione e gli architetti Joseph Di Pasquale e Edoardo Milesi [...]

Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio)

Con @cersaie 

#cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
La casa fuori città dialoga con la natura. È questo il titolo dell’incontro organizzato da Ville&Casali ai Café della Stampa di Cersaie 2022 per animare la discussione sul tema della sostenibilità. Filo conduttore dell’edizione 2022 di Cersaie e, come è naturale che sia per i nostri lettori, un’esigenza imprescindibile nella progettazione architettonica, la sostenibilità guiderà anche il dialogo del talk di Ville&Casali nei Café della Stampa 2022. Il rispetto dell’ambiente e del territorio saranno al centro del dibattito tra la redazione e gli architetti Joseph Di Pasquale e Edoardo Milesi [...] Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio) Con @cersaie #cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
2 mesi fa
View on Instagram |
1/9
Una casa classica dialoga con il Tevere. L'architetto Mariella Paciolla ha ristrutturato un appartamento nel centro storico di Roma conservando i soffitti alti e i motivi decorativi delle pareti, senza rinunciare ad arredi contemporanei. “Gli ambienti della zona giorno sono senza dubbio i preferiti dai proprietari - racconta a Ville&Casali l'architetto Mariella Paciolla - La luce e la splendida vista della Passeggiata di Ripetta con i platani, che in tutta Roma segnano il percorso del fiume Tevere, aggiungono ancor più romanità agli spazi [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @mariellapaciolla.architetto 

#architettura #archilovers #interordesign #interiodecor #villeecasali
Una casa classica dialoga con il Tevere. L'architetto Mariella Paciolla ha ristrutturato un appartamento nel centro storico di Roma conservando i soffitti alti e i motivi decorativi delle pareti, senza rinunciare ad arredi contemporanei. “Gli ambienti della zona giorno sono senza dubbio i preferiti dai proprietari - racconta a Ville&Casali l'architetto Mariella Paciolla - La luce e la splendida vista della Passeggiata di Ripetta con i platani, che in tutta Roma segnano il percorso del fiume Tevere, aggiungono ancor più romanità agli spazi [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @mariellapaciolla.architetto #architettura #archilovers #interordesign #interiodecor #villeecasali
2 mesi fa
View on Instagram |
2/9
Journey, la nuova collezione di piastrelle @ceramichepiemme, si ispira alla natura del Nord Europa e ne riproduce le suggestioni cromatiche e materiche grazie alla tecnologia di stampa Synchro Digit Piemme, che ricrea sulle piastrelle increspature, rilievi e tutti i possibili effetti tridimensionali e tattili della pietra in perfetto sincrono con la decorazione digitale. 

Un processo che trasforma la ceramica in un nuovo materiale praticamente indistinguibile dall’originale; la nuova finitura Silk crea una sensazione tattile extra-morbida, setosa, ottenuta con una speciale lappatura in profondità che elimina ogni rugosità superficiale. 

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#CeramichePiemme #Journey #ceramica #interiodesign #topbrand
Journey, la nuova collezione di piastrelle @ceramichepiemme, si ispira alla natura del Nord Europa e ne riproduce le suggestioni cromatiche e materiche grazie alla tecnologia di stampa Synchro Digit Piemme, che ricrea sulle piastrelle increspature, rilievi e tutti i possibili effetti tridimensionali e tattili della pietra in perfetto sincrono con la decorazione digitale. Un processo che trasforma la ceramica in un nuovo materiale praticamente indistinguibile dall’originale; la nuova finitura Silk crea una sensazione tattile extra-morbida, setosa, ottenuta con una speciale lappatura in profondità che elimina ogni rugosità superficiale. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #CeramichePiemme #Journey #ceramica #interiodesign #topbrand
2 mesi fa
View on Instagram |
3/9
Sottotetto vista cielo. La trasformazione della vecchia soffitta di un palazzo storico. Dal sogno all’idea, fino alla realizzazione di un luogo unico che fosse insieme aperto, intimo e personale. In una cittadina tra le colline vicino al Lago Maggiore il progetto per la riconversione di un sottotetto è stato il sogno realizzato di una giovane committenza che, proprio in quel sottotetto, aveva individuato un possibile spazio in cui vivere [...]
Puoi trovare i contatti e ulteriori informazioni sul nostro sito (Link in bio)

#architettura #archilovers #interiordesign #interiordecor #villeecasali
Sottotetto vista cielo. La trasformazione della vecchia soffitta di un palazzo storico. Dal sogno all’idea, fino alla realizzazione di un luogo unico che fosse insieme aperto, intimo e personale. In una cittadina tra le colline vicino al Lago Maggiore il progetto per la riconversione di un sottotetto è stato il sogno realizzato di una giovane committenza che, proprio in quel sottotetto, aveva individuato un possibile spazio in cui vivere [...] Puoi trovare i contatti e ulteriori informazioni sul nostro sito (Link in bio) #architettura #archilovers #interiordesign #interiordecor #villeecasali
2 mesi fa
View on Instagram |
4/9
Un divano moderno e versatile, che esprime il risultato di una ricerca originale sulle potenzialità formali dell’arredo e crea delle proposte in perfetta sintonia con i nuovi stili di vita: è Oasi, progettato da Maurizio Manzoni per @cantori_spa, azienda marchigiana che mantiene una preziosa matrice artigianale.

Si tratta di un sistema che si compone di diversi elementi, molto versatili, in grado di integrarsi in qualsiasi contesto stilistico e di creare diverse configurazioni multifunzionali, dal classico elemento angolare, fino alla chaise longue ergonomica, o al pouf.

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#cantori #oasi #interiordesign #divano #topbrand
Un divano moderno e versatile, che esprime il risultato di una ricerca originale sulle potenzialità formali dell’arredo e crea delle proposte in perfetta sintonia con i nuovi stili di vita: è Oasi, progettato da Maurizio Manzoni per @cantori_spa, azienda marchigiana che mantiene una preziosa matrice artigianale. Si tratta di un sistema che si compone di diversi elementi, molto versatili, in grado di integrarsi in qualsiasi contesto stilistico e di creare diverse configurazioni multifunzionali, dal classico elemento angolare, fino alla chaise longue ergonomica, o al pouf. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #cantori #oasi #interiordesign #divano #topbrand
2 mesi fa
View on Instagram |
5/9
Il casale ideale deve avere terreno e vista mare. Capalbio continua a essere molto ambita e Pescia Fiorentina è l’alternativa. Gli investitori cercano tenute esclusive con la massima privacy. C’è la campagna, il mare, l’arte, le grandi città a pochi chilometri, e la gente che conta. È per questo che Capalbio negli anni è stata scelta come buen retiro da tanti che si conoscono e si ritrovano qui nei week end e in estate [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @carratelliluxuryhomes, @antonio_zizi_capalbio, @evcastiglionedellapescaia, @terredisacra 

#mercatoimmobiliare #realestate #capalbio #realestateinvesting #toscana #retopbrand
Il casale ideale deve avere terreno e vista mare. Capalbio continua a essere molto ambita e Pescia Fiorentina è l’alternativa. Gli investitori cercano tenute esclusive con la massima privacy. C’è la campagna, il mare, l’arte, le grandi città a pochi chilometri, e la gente che conta. È per questo che Capalbio negli anni è stata scelta come buen retiro da tanti che si conoscono e si ritrovano qui nei week end e in estate [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @carratelliluxuryhomes, @antonio_zizi_capalbio, @evcastiglionedellapescaia, @terredisacra #mercatoimmobiliare #realestate #capalbio #realestateinvesting #toscana #retopbrand
2 mesi fa
View on Instagram |
6/9
Un angolo di paradiso in un orto giardino. Una scenografia di forte impatto realizzata da un giovane imprenditore sulle colline della Tuscia per ricordare il padre. “Un insolito orto-giardino dove i percorsi, impreziositi da sculture in pietra e da diverse varietà di piante e cespugli, creano un angolo di paradiso dove rifugiarsi circondati da fiori e ricordi “. Inizia così il racconto di Luca, un giovane imprenditore che, tra le verdi colline della Tuscia, su un terreno coltivato per anni dal padre[...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#gardendesign #gardendecor #progettogiardino #outdoordesign #villeecasali
Un angolo di paradiso in un orto giardino. Una scenografia di forte impatto realizzata da un giovane imprenditore sulle colline della Tuscia per ricordare il padre. “Un insolito orto-giardino dove i percorsi, impreziositi da sculture in pietra e da diverse varietà di piante e cespugli, creano un angolo di paradiso dove rifugiarsi circondati da fiori e ricordi “. Inizia così il racconto di Luca, un giovane imprenditore che, tra le verdi colline della Tuscia, su un terreno coltivato per anni dal padre[...] Leggi l'articolo sul numero di settembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #gardendesign #gardendecor #progettogiardino #outdoordesign #villeecasali
2 mesi fa
View on Instagram |
7/9
Squadrato, coloratissimo e capiente: il lavabo in ceramica Camaleo di @colavene incarna un design capace di unire forma e funzionalità. Mimetico fin dal nome, il lavabo può essere montato a parete, su strutture metalliche nelle nuove finiture acciaio spazzolato e bronzo e mobili coordinati, con pratici cassetti. 

La ceramica colorata diventa uno strumento progettuale da usare in abbinamento a rivestimenti o con irriverenza, per rompere gli schemi e giocare sui contrasti tra ceramica, mobili e strutture da appoggio.

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#colavene #camaleo #interiordesign #designbagno #topbrand
Squadrato, coloratissimo e capiente: il lavabo in ceramica Camaleo di @colavene incarna un design capace di unire forma e funzionalità. Mimetico fin dal nome, il lavabo può essere montato a parete, su strutture metalliche nelle nuove finiture acciaio spazzolato e bronzo e mobili coordinati, con pratici cassetti. La ceramica colorata diventa uno strumento progettuale da usare in abbinamento a rivestimenti o con irriverenza, per rompere gli schemi e giocare sui contrasti tra ceramica, mobili e strutture da appoggio. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #colavene #camaleo #interiordesign #designbagno #topbrand
2 mesi fa
View on Instagram |
8/9
Ville&Casali a “I Café della Stampa” di Cersaie 2022. Anche quest’anno Cersaie, Salone Internazionale della Ceramica nell’architettura, a Bologna dal 26 al 30 settembre, propone “I Café della Stampa”, conversazioni informali tra i direttori delle testate di settore più importanti ed esponenti di primo piano dell’architettura e del design per approfondire tematiche di attualità di design, architettura, wellness e urbanistica nell’ambito della ceramica e dell’arredobagno [...]
Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio)

Con @cersaie 

#cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
Ville&Casali a “I Café della Stampa” di Cersaie 2022. Anche quest’anno Cersaie, Salone Internazionale della Ceramica nell’architettura, a Bologna dal 26 al 30 settembre, propone “I Café della Stampa”, conversazioni informali tra i direttori delle testate di settore più importanti ed esponenti di primo piano dell’architettura e del design per approfondire tematiche di attualità di design, architettura, wellness e urbanistica nell’ambito della ceramica e dell’arredobagno [...] Scopri sul nostro sito come partecipare all'evento (Link in bio) Con @cersaie #cersaie #cersaie2022 #architettura #design #villeecasali
3 mesi fa
View on Instagram |
9/9