A Gavi, dieci cantine piemontesi si uniscono per un grande vino

di Redazione Ville&Casali

In Piemonte, dieci aziende produttrici del vino Gavi, diverse per dimensione e anzianità, hanno creato l’associazione Golden Gavi e un itinerario turistico-enologico, il cui motto è ”Dalla Terra al Bicchiere” con il logo che simboleggia un grappolo dorato con dieci acini, quante sono le Aziende: Biné, Castellari Bergaglio, Fontanassa, Il Poggio, Giustiniana Antica Tenuta, La Bollina, La Chiara, La Mesma, Marchese Luca Spinola, Tenuta San Pietro. L’idea vincente: promuovere storia, cultura, paesaggio e gusto di un “terroir” poco noto. Il risultato: un percorso enologico-cultural-naturalistico, inaugurato ai primi di maggio che congiunge le aziende. L’itinerario: 30 chilometri attraverso boschi e colline nella valle del fiume Lemme, percorribili, anche solo parzialmente, in mountain bike o a piedi con bicchiere al seguito per piacevoli degustazioni in azienda.

Grande bianco da invecchiamento, il vino Gavi esprime varietà di gusti e profumi a partire da due anni dalla messa in bottiglia. Va servito a 10-12° con primi piatti di pasta e risotti di pesce. Perfetto con carni bianche, grazie alle possibilità di migliorare nel tempo, sostiene il confronto anche con sapori intensi, come il sapido pesto e i piatti di pesce al pomodoro, compresi brodetti e cozze alla marinara. Imperdibile, poi, l’unione con il raviolo, altra gloria locale, a volte proposto in profumato brodo di Gavi. A tutela di entrambi, è stato istituito nel 1973 l’Ordine dei Cavalieri del Raviolo e del Cortese di Gavi, con tanto di statuto, mantelli bianchi e rossi e collare dorato per i Confratelli. A unire i produttori c’è la volontà di promuovere e tutelare il vitigno autoctono del Gavi, il Cortese, fra i più prestigiosi e nobili del nostro patrimonio enologico e il territorio intorno. Poco conosciuto ma ricco di sorprese. “Nella produzione abbiamo puntato ad esaltare le diverse peculiarità delle terre rosse e delle terre bianche che si concretizzano in vini dalle diverse gamme espressive”, sottolinea Enrico Tomalino, Presidente di Golden Gavi e direttore della Tenuta La Giustiniana, della famiglia di imprenditori savonesi Lombardini.

[nggallery id=12 rel=lightbox]

La zona fra Parodi Ligure e Serravalle Scrivia, Gavi e Novi Ligure, dove il vino Gavi viene prodotto in circa 1.400 ettari, distribuiti fra 11 comuni e vinificato in purezza. E’ considerato, per complessità di gusto, eleganza di struttura e capacità di lungo invecchiamento, il contraltare bianco del limitrofo Barolo, Dop dal 1974 e Docg del 1998. La vocazione enoica del territorio è documentata già nel 1071 e la denominazione cortese risale al 1659. Il vino Gavi appartiene a un Piemonte dai sapori e profumi di Liguria. Di quei venti salini e frizzanti che arrivano alle vigne da un mare appena dietro il crinale delle colline boscose. Terre di confine e di passaggio, di ricchi traffici protetti dal massiccio Forte cinquecentesco di Gavi. Da visitare assieme, a Novi Ligure, al Museo dei Campionissimi dedicato a Fausto Coppi e Costante Girardengo, cresciuti e abituati ad allenarsi fra queste colline. La zona, dopo essere appartenuta per secoli alla “Superba”, passa alla provincia di Alessandria con l’Unità d’Italia. Sono, infatti, i banchieri, imprenditori e armatori liguri, dai Giustiniani ai Doria, agli Spinola, a costruire qui fra i vigneti, da Novi Ligure a Gavi a partire dal XVII secolo, castelli e ville per la villeggiatura.

Intorno, lungo il fiume Lemme, grandi spazi naturali, centri storici ricchi di cultura sfuggiti al turismo di massa. L’itinerario alla scoperta del “Cortese” offre inattese suggestioni: come la via delle ville. Fra radure e boschetti appaiono le antiche residenze seminascoste dal fitto dei parchi. Il francese Luigi Oudard, enologo del conte di Cavour che ne esigeva la presenza quotidiana a tavola di Cavour, lo utilizzerà come molti altri per la spumantizzazione e, da 150 anni, il Gavi è alla base dei più interessanti spumanti italiani realizzati con il “metodo classico. La scelta di farne vino bianco che, con i migliori rossi, condivide le potenzialità di invecchiamento, risale all’inizio del Novecento. Oltre alla sosta nelle Aziende del circuito, tanti sono i luoghi che meritano una sosta. Novi Ligure con un centro storico racchiuso fra le antiche mura e antichi palazzi dalle facciate dipinte in stile ligure e l’Oratorio della Maddalena con il Calvario, una preziosa serie di sculture in legno policromo. Nella suggestiva e appartata Val Borbera, natura e panorami emozionanti e un formaggio, il Montèbore, che da solo merita una deviazione.

Alberghi a Gavi

Villa La Bollina: Via Monterotondo 58, Serravalle Scrivia (AL) Tel. 0143.61984 www.hotelvillalabollina.com
Azienda Agricola Il Poggio: Frazione Rovereto – Gavi (AL) Tel. 0143.682081 – 338.3970590 www.ilpoggiodigavi.com
Piccolo Hotel: Piazza Martiri della Benedicta Gavi (AL) Tel. 0143.643485

Ristoranti a Gavi

Le Cantine del Gavi: Via Mameli 69 – Gavi (AL) Tel. 0143.642458 www.ristorantecantinedelgavi.it
Ristorante Belvedere: Loc. Pessinate, Cantalupo Ligure in Val Borbera (AL) Tel. 0143.93138

Dove acquistare  a Gavi

Antico Caffè del Moro: Via Mameli 41 Tel. 0143.642648. Sintesi delle cantine gavesi e amaretti, baci di dama
Macelleria Bertell: Via Mameli 23, Gavi (AL) Tel. 0143.642627. Particolarmente gustosa è la ‘testa in cassetta’ (sopra), una sorta di salame con parti di bovino. Presidio Slow Food di Gavi, con altri salumi e carni locali.

di Picci Manzari

Scopri su Cantine&Sapori le migliori cantine in Piemonte

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Ville&Casali su Instagram

@villeecasali_magazine
Ville&Casali

@villeecasali_magazine

Dal 1990 la prima rivista di arredamento, country living e immobili di prestigio
La villa dei sogni è in Val di Fassa. In posizione dominante, nel bosco, in stile alpino, ha rivestimenti termici, pannelli solari e una banda larga in fibra da 100 Mbps. Accogliente, moderna, confortevole, immersa nel verde, nel cuore delle Alpi Dolomitiche, in posizione dominante. Si trova a Soraga di Fassa (TN) questa villa di lusso di 277 metri quadrati, disposta su tre livelli [...]

Leggi l'articolo sul numero di Dicembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @immobiliare_vadagnini 

#immobiliare #mercatoimmobiliare #valdifassa #realestateitaly #topbrand
La villa dei sogni è in Val di Fassa. In posizione dominante, nel bosco, in stile alpino, ha rivestimenti termici, pannelli solari e una banda larga in fibra da 100 Mbps. Accogliente, moderna, confortevole, immersa nel verde, nel cuore delle Alpi Dolomitiche, in posizione dominante. Si trova a Soraga di Fassa (TN) questa villa di lusso di 277 metri quadrati, disposta su tre livelli [...] Leggi l'articolo sul numero di Dicembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @immobiliare_vadagnini #immobiliare #mercatoimmobiliare #valdifassa #realestateitaly #topbrand
1 giorno fa
View on Instagram |
1/9
Il benessere del verde e della cultura. Ospitalità rurale e città d’arte al centro della proposta turistica realizzabile con questa proprietà immobiliare alle porte di Umbertide. L’agriturismo Fior di Pesco si trova nella tranquilla Valtiberina, vicino ai centri culturali più visitati dell’Umbria come Perugia, Assisi, Gubbio e Città di Castello. Sono questi gli elementi chiave dell’accoglienza che una coppia ha offerto per anni a turisti di tutto il mondo [...]

Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

Con @carratellirealestate 

#immobiliare #mercatoimmobiliare #monferrato #realestateitaly #topbrand
Il benessere del verde e della cultura. Ospitalità rurale e città d’arte al centro della proposta turistica realizzabile con questa proprietà immobiliare alle porte di Umbertide. L’agriturismo Fior di Pesco si trova nella tranquilla Valtiberina, vicino ai centri culturali più visitati dell’Umbria come Perugia, Assisi, Gubbio e Città di Castello. Sono questi gli elementi chiave dell’accoglienza che una coppia ha offerto per anni a turisti di tutto il mondo [...] Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio) Con @carratellirealestate #immobiliare #mercatoimmobiliare #monferrato #realestateitaly #topbrand
3 giorni fa
View on Instagram |
2/9
In una splendida posizione con ampie vedute a 360 gradi, questo casale ben restaurato (190 mq circa) e la dependance (130 mq circa) si trovano in una posizione idilliaca a circa 20 minuti dalle città umbre di Montone e Umbertide. 

Annesso, piscina, campi da tennis e da bocce, campo da golf, frutteto, uliveto e orto. Il piano terra della casa principale comprende un ampio salone e sala da pranzo, una cucina di campagna con accesso a una zona pranzo esterna e una deliziosa sala da sole che gode di una vista su entrambi i giardini e sulla campagna umbra circostante [...]

Agenzia: @italianproperty 

Guarda l'annuncio sul nostro sito (Link in bio)
 
#realestateinvestor #realestateinvesting #immobiliare #mercatoimmobiliare #retopbrand
In una splendida posizione con ampie vedute a 360 gradi, questo casale ben restaurato (190 mq circa) e la dependance (130 mq circa) si trovano in una posizione idilliaca a circa 20 minuti dalle città umbre di Montone e Umbertide. Annesso, piscina, campi da tennis e da bocce, campo da golf, frutteto, uliveto e orto. Il piano terra della casa principale comprende un ampio salone e sala da pranzo, una cucina di campagna con accesso a una zona pranzo esterna e una deliziosa sala da sole che gode di una vista su entrambi i giardini e sulla campagna umbra circostante [...] Agenzia: @italianproperty Guarda l'annuncio sul nostro sito (Link in bio) #realestateinvestor #realestateinvesting #immobiliare #mercatoimmobiliare #retopbrand
4 giorni fa
View on Instagram |
3/9
Vivere la natura con le conservatory. Da pratici ampliamenti dello spazio abitativo a oasi di benessere fruibili tutto l’anno, grazie a vetrate apribili e a serramenti isolanti. Nate nel XVI secolo per ospitare prevalentemente le piante di agrumi dei ricchi proprietari terrieri, le conservatory si trasformano in luoghi esclusivi in cui conversare e godere delle bellezze della natura, equiparabili per terminologia ai giardini d’inverno [...]

Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

Foto: Cmc 50 di @schueco_italia 

#conservatory #giardinidinverno #gardendesign #outdoordesign #villeecasali
Vivere la natura con le conservatory. Da pratici ampliamenti dello spazio abitativo a oasi di benessere fruibili tutto l’anno, grazie a vetrate apribili e a serramenti isolanti. Nate nel XVI secolo per ospitare prevalentemente le piante di agrumi dei ricchi proprietari terrieri, le conservatory si trasformano in luoghi esclusivi in cui conversare e godere delle bellezze della natura, equiparabili per terminologia ai giardini d’inverno [...] Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio) Foto: Cmc 50 di @schueco_italia #conservatory #giardinidinverno #gardendesign #outdoordesign #villeecasali
4 giorni fa
View on Instagram |
4/9
Scopri il nuovo numero di Ville&Casali, in edicola e in digital edition. 
 
Guarda l'anteprima degli articoli di questo mese. 
Scopri di più su www.villeecasali.com 

#interiordesignmagazine #interiordecorating #homedesign #arredamentointerni #besthouses
Scopri il nuovo numero di Ville&Casali, in edicola e in digital edition.    Guarda l'anteprima degli articoli di questo mese.  Scopri di più su www.villeecasali.com  #interiordesignmagazine #interiordecorating #homedesign #arredamentointerni #besthouses
5 giorni fa
View on Instagram |
5/9
La moderna regalità del bordeaux. Una nuance senza tempo che apre ad ambienti morbidi e caldi. Un colore raffinato e importante, da sviluppare senza indugi, ma con equilibrio, in tutti gli ambienti della casa. Nel libro "Colorama, Il mio campionario cromatico" di Cruschiform, edito da Ippocampo, il bordeaux è una tinta inserita fra il rosso sangue di bue, colore assai diffuso nelle campagne nordamericane e scandinave all’inizio del ’900 per dipingere le stalle, e il Rosso Pennsy [...]

Leggi l'articolo sul numero di Dicembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: poltrona San Antonio di @loberon_it 

#bordeauxcolor #design #interiordesign #arredare #villeecasali
La moderna regalità del bordeaux. Una nuance senza tempo che apre ad ambienti morbidi e caldi. Un colore raffinato e importante, da sviluppare senza indugi, ma con equilibrio, in tutti gli ambienti della casa. Nel libro "Colorama, Il mio campionario cromatico" di Cruschiform, edito da Ippocampo, il bordeaux è una tinta inserita fra il rosso sangue di bue, colore assai diffuso nelle campagne nordamericane e scandinave all’inizio del ’900 per dipingere le stalle, e il Rosso Pennsy [...] Leggi l'articolo sul numero di Dicembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: poltrona San Antonio di @loberon_it #bordeauxcolor #design #interiordesign #arredare #villeecasali
5 giorni fa
View on Instagram |
6/9
🏡 È arrivato il Black Friday di Ville&Casali: OFFERTA HOMELOVERS con un incredibile sconto fino a 50 euro!

Se la casa è al centro dei tuoi desideri regalati un anno di lettura con le riviste di Edizioni Morelli: entra con Ville&Casali nelle più belle dimore, in Italia e nel mondo, e visita i luoghi dove acquistarle tramite un’ampia vetrina immobiliare. Scopri con 100 Idee per Ristrutturare le soluzioni progettuali degli architetti e con Casa Naturale esplora le più moderne tecniche per una casa sostenibile e salubre, in grado di fornire benessere a chi la abita. Concludi con Home! per esplorare il design degli interni e regalarti un tocco di felicità con i consigli degli esperti utili a prendersi cura della casa.

Approfitta subito dell’offerta, trovi tutti i dettagli sul nostro sito (Link in bio)

#blackfriday #homelovers #villeecasali #interiordesign #outdoordesign #progettare
🏡 È arrivato il Black Friday di Ville&Casali: OFFERTA HOMELOVERS con un incredibile sconto fino a 50 euro!

Se la casa è al centro dei tuoi desideri regalati un anno di lettura con le riviste di Edizioni Morelli: entra con Ville&Casali nelle più belle dimore, in Italia e nel mondo, e visita i luoghi dove acquistarle tramite un’ampia vetrina immobiliare. Scopri con 100 Idee per Ristrutturare le soluzioni progettuali degli architetti e con Casa Naturale esplora le più moderne tecniche per una casa sostenibile e salubre, in grado di fornire benessere a chi la abita. Concludi con Home! per esplorare il design degli interni e regalarti un tocco di felicità con i consigli degli esperti utili a prendersi cura della casa.

Approfitta subito dell’offerta, trovi tutti i dettagli sul nostro sito (Link in bio)

#blackfriday #homelovers #villeecasali #interiordesign #outdoordesign #progettare
🏡 È arrivato il Black Friday di Ville&Casali: OFFERTA HOMELOVERS con un incredibile sconto fino a 50 euro! Se la casa è al centro dei tuoi desideri regalati un anno di lettura con le riviste di Edizioni Morelli: entra con Ville&Casali nelle più belle dimore, in Italia e nel mondo, e visita i luoghi dove acquistarle tramite un’ampia vetrina immobiliare. Scopri con 100 Idee per Ristrutturare le soluzioni progettuali degli architetti e con Casa Naturale esplora le più moderne tecniche per una casa sostenibile e salubre, in grado di fornire benessere a chi la abita. Concludi con Home! per esplorare il design degli interni e regalarti un tocco di felicità con i consigli degli esperti utili a prendersi cura della casa. Approfitta subito dell’offerta, trovi tutti i dettagli sul nostro sito (Link in bio) #blackfriday #homelovers #villeecasali #interiordesign #outdoordesign #progettare
1 settimana fa
View on Instagram |
7/9
È uscito il nuovo numero di Ville&Casali!

Un nuovo discorso sulla montagna

“A Cortina d’Ampezzo più che altrove, la passione delle idee deve coniugarsi con l’abilità delle mani, deve essere un ponte che unisce capacità e professionalità diverse, che ha le sue basi solide nel passato ma le nuove bellissime forme della modernità”. Così l’architetto Ambra Piccin descrive il suo attuale stile architettonico, visibile nella copertina di Ville&Casali. Ma, come sta cambiando l’architettura di montagna sulle Alpi? 

Tre progetti di ristrutturazione, in Italia, Francia e Austria, pubblicati in questo numero, forniscono un’interessante risposta. L’architetto Piccin essenzializza gli arredi, fino a sfiorare la contaminazione con il minimalismo, e amplia gli spazi utilizzando i tradizionali materiali montani accostandoli a materiali industriali. Riesce a realizzare così interni che nella loro sobria eleganza appaiono semplicemente lineari e sereni [...]

Scopri cosa contiene il numero di dicembre 2022 in versione digitale o in edicola (Link in bio)

#architettura #interiordecor #architecture #interiordesign #editoriale
È uscito il nuovo numero di Ville&Casali! Un nuovo discorso sulla montagna “A Cortina d’Ampezzo più che altrove, la passione delle idee deve coniugarsi con l’abilità delle mani, deve essere un ponte che unisce capacità e professionalità diverse, che ha le sue basi solide nel passato ma le nuove bellissime forme della modernità”. Così l’architetto Ambra Piccin descrive il suo attuale stile architettonico, visibile nella copertina di Ville&Casali. Ma, come sta cambiando l’architettura di montagna sulle Alpi? Tre progetti di ristrutturazione, in Italia, Francia e Austria, pubblicati in questo numero, forniscono un’interessante risposta. L’architetto Piccin essenzializza gli arredi, fino a sfiorare la contaminazione con il minimalismo, e amplia gli spazi utilizzando i tradizionali materiali montani accostandoli a materiali industriali. Riesce a realizzare così interni che nella loro sobria eleganza appaiono semplicemente lineari e sereni [...] Scopri cosa contiene il numero di dicembre 2022 in versione digitale o in edicola (Link in bio) #architettura #interiordecor #architecture #interiordesign #editoriale
1 settimana fa
View on Instagram |
8/9
L’accoglienza di un resort speciale e affascinante. Weekend e soggiorni brevi esaltano la magia della stagione invernale a Borgo Bastia Creti. L’autunno e l’inverno possono essere l’occasione per scoprire la dolcezza di una delle più belle regioni del centro Italia e l’ospitalità esclusiva di Borgo Bastia Creti, un elegante resort nel cuore dell’Umbria aperto tutto l’anno [...]

Leggi l'articolo sul numero di Novembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @borgobastiacreti 

#resort #Toscana #Umbria #BorgoBastiaCreti #countryliving
L’accoglienza di un resort speciale e affascinante. Weekend e soggiorni brevi esaltano la magia della stagione invernale a Borgo Bastia Creti. L’autunno e l’inverno possono essere l’occasione per scoprire la dolcezza di una delle più belle regioni del centro Italia e l’ospitalità esclusiva di Borgo Bastia Creti, un elegante resort nel cuore dell’Umbria aperto tutto l’anno [...] Leggi l'articolo sul numero di Novembre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @borgobastiacreti #resort #Toscana #Umbria #BorgoBastiaCreti #countryliving
1 settimana fa
View on Instagram |
9/9