Pubblicità
Pubblicità

Nuova vita a Lugano per una villa anni 50

di Letizia Riccio

Nuova vita a Lugano per una villa anni 50
Foto di Pier Maulini

L’architetto Raffaele Cammarata apre alla vista del lago l’intera dimora grazie a vetrate continue che catturano la luce

Una famiglia di industriali di Basilea ha acquistato una residenza degli anni Cinquanta per destinarla a casa vacanza nella località della Montagnola di Lugano, con una vista strepitosa sul lago omonimo e sulle colline di Malcantone, e ha affidato all’architetto Raffaele Cammarata la ristrutturazione. “Due edifici anonimi”, racconta Cammarata a Ville&Casali, “un’abitazione di vacanza e una darsena con autorimessa, sono stati trasformati in una successione di ambienti affacciati sul lago.

Pubblicità
Nuova vita a Lugano per una villa anni 50
Foto di Pier Maulini

La struttura della villa, pareti e tetto, è stata realizzata in calcestruzzo dallo studio di architettura riprendendo il layout della vecchia residenza nelle sue linee fondamentali. Camera da letto, nucleo servizi e soggiorno si susseguono fino a prolungare quest’ultimo sulla terrazza esterna; l’intero edificio è ora avvolto da vetrate a giorno che

Articolo pubblicato su Ville&Casali di Ottobre 2022

Continua a leggere sulla  rivista digitale

Per approfondire

www.rc-a.ch

© Riproduzione riservata.