fbpx
19 Aprile 2019
Ville&Casali
Primo Piano Progetti

Progetto villa: al centro della scena c’è il lago di Garda

Non era facile costruire una residenza con un’immagine moderna sulle rive del lago di Garda, senza interferire con uno dei paesaggi più belli d’Italia, “il giardino d’Europa”. Ma questa villa progettata dagli architetti Campanardi Desanti in coordinamento con Dreer-Graf GmbH, cui si deve anche il design degli interni, ha davvero qualcosa di speciale.

Sapiente combinazione tra le architetture classiche in pietra che costellano le rive del lago e l’appeal contemporaneo delle costruzioni urbane.

La villa è costruita attorno a grandi facciate vetrate, che incorniciano la vista del lagodi Garda, vero protagonista del progetto.

Per ottenere un contenitore particolare, ma anche neutrale, che desse grande evidenza all’esterno, è stata fatta una scelta materica e cromatica piuttosto audace: l’utilizzo per gran parte delle superfici di un materiale ultramoderno, il solid surface Hi-Macs, una pietra acrilica dalle elevate prestazioni, duttile e inalterabile, in grado di assumere qualsiasi forma e che in architettura e interior design dà risultati scultorei.

La giovane coppia committente desiderava qualcosa di non convenzionale. Oltre all’area della piscina, anche i pavimenti, gran parte dell’arredo e gli elementi della cucina e del bagno sono realizzati in solid surface.

Karl Dreer, direttore dei lavori ed esperto di solid surface

Foto di Melanie Gotschke

Approfondimenti:

Ti piacciono le case sul lago? Leggi l’articolo sulla casa sul lago di Ginevra: Uno stile unico nella casa sul lago dorato

 

Altre letture consigliate

A Maiorca, il progetto della villa degli architetti Griem

Paola Pianzola

GamFratesi, il perfetto equilibrio tra design danese e design italiano

Master Master

Art déco sul mare di Monte Carlo

Claudia Schiera