Una villa a Bali, nella valle di Sayan, per il weekend

di Marcella Guidi

L’architetto Valentina Audrito, che dirige a Londra lo studio Word of Mouth va avanti e indietro dall’isola del Pacifico per ammirare la foresta e le stelle. Una villa a Bali per il weekend.

La villa, di 550 mq, è situata a Ubud nella valle di Sayan e prende il nome dalla figlia dell’architetto.

Costruita su un lotto di 1050 mq, domina una lussureggiante foresta e il fiume Ayung. Il progetto architettonico e d’interni viene realizzato dallo studio Word Of Mouth di cui Valentina Audrito è l’architetto principale. Suo marito Abhishake ha creato insieme a lei parte degli arredi e delle installazioni. Poiché l’edificio doveva essere inserito all’interno di un hotel già esistente e piuttosto tradizionale nelle forme, l’architetto ha deciso di sviluppare il progetto in maniera tale che risultasse dall’esterno simile alle costruzioni circostanti e, soprattutto, che non bloccasse la vista delle suites dell’albergo.

[penci_blockquote style=”style-2″ align=”none” author=”Valentina Audrito, Architetto e Direttrice dello studio di architettura World Of Mouth di Londra”]Hili Hilly, costruita come seconda nostra casa per il weekend qualche anno fa. Da allora la nostra vita è leggermente cambiata nel senso che facciamo avanti e indietro tra Londra e Bali. Il terreno su cui abbiamo costruito la casa era un lotto vuoto, all’interno di un hotel, dove spesso andavamo a passare il weekend, il quale si trova in alto a una valle che guarda verso il fiume Ayung e la foresta della Sayang Valley di Bali, una delle zone più belle dell’isola. Un Natale di tanti anni fa, mentre io e i bambini ci stavamo riposando, mio marito andò a cercare il proprietario del terreno e tornò dicendo che lo aveva comprato….Chiaramente da quel momento a quando effettivamente il terreno diventò nostro è passato del tempo, ma ricordo sempre con magia quel momento in cui ci diede la notizia. Per questo motivo abbiamo creato un volume unico ricoperto da un tetto a spioventi, rivestito con tegole di terracotta come gli altri edifici, e circondato da muri di laterizio rosso. Decidemmo di mantenere il volume a un piano creando, però, un mezzanino al di sopra della zona cucina, che invece è leggermente ribassata rispetto al livello zero. Da ogni punto della casa possiamo ammirare la foresta. L’edificio è pensato come una specie di loft, con vari volumi interni, che svolgono diverse funzioni.[/penci_blockquote]

Pubblicità

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Atmosfere rural-chic

L’interior designer Gian Paolo Guerra elabora lo stile...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Emozioni azzurre sul Lago di Bracciano

A nord di Roma, la natura crea un quadro dalle sfumatu...

Una villa proiettata verso l’infinito

Costruita dallo studio MYGG di Milano su un vecchio ru...

Nuotare da sportivi

Le piscine abbandonano le forme sinuose per privilegia...

Ville&Casali su Instagram