Creatività su misura a Cersaie

di Cecilia Toso

Tre sembrano essere le parole guida del Cersaie 2019, in programma a Bologna dal 23 al 27 settembre: personalizzazione, colore, tecnologia.

Il più importante appuntamento delle superfici e dell’arredo bagno è, infatti, un’occasione per raccontare come si evolve questo variegato settore. Ormai sappiamo che le formule custom made sono quelle che, oltre a dare spazio alla fantasia e alla creatività di designer e aziende, offrono ai clienti la possibilità di possedere in casa propria uno spazio di benessere unico.

[penci_blockquote style=”style-2″ align=”none” author=”Angela Falotico, responsabile marketing e comunicazione di Arblu”]La personalizzazione abbraccia ogni aspetto, cominciando dalle palette di colori e finiture. La tendenza del Cersaie sarà un bagno sempre più funzionale e con altissimi livelli di personalizzazione nella scelta di materiali, colori, finiture, altezze, dimensioni, accessori.[/penci_blockquote]

Il sistema di superfici Pietrablu, per esempio, rivestirà anche i pannelli laterali degli arredi e le gole per l’apertura dei cassetti. Personalizzazione, unita a tecnologia, anche per Lapitec, che inserisce per la prima volta le venature nella pietra sinterizzata.

[penci_blockquote style=”style-2″ align=”none” author=”Marcello Toncelli, vicepresidente marketing di Lapitec”]L’essere a tutta massa (ciò che vedo in superficie è ciò che trovo all’interno), è un fattore di vera innovazione che, con le venature passanti, permette a designer e architetti di osare ancora di più. Una nuova generazione di lastre dalle dimensioni molto grandi e spessori sottili» sarà valorizzata anche da Porcelanosa Grupo, spiega Vicente Carda, amministratore delegato della società, insieme alle «facciate ventilate e a pavimenti sopraelevati.[/penci_blockquote]

La tecnologia non trascura neanche i sanitari, come le docce di Duka, sempre più ergonomiche, flessibili e funzionali e, anche qui, affidabili, eleganti e completamente personalizzabili per forma e dimensione.

Un’anteprima sulle novità Cersaie 2019:

1. PORCELANOSA GRUPO

XTONE di Urbatek superficie ottenuta da minerali naturali, supera i limiti delle dimensioni. Qui applicato a pavimento, come rivestimento e sul piano cucina. Le grandi lastre realizzate con il minerale compatto sinterizzato sono igieniche, antibatteriche, impermeabili e resistenti.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Cinque fiori profumati da piantare in aprile

Il grigiore dell'inverno è ormai solo un ricordo: la pr...

Country chic nel cuore del Monferrato

A Costigliole d’Asti, una dimora con origini che risal...

Arredi esclusivi in Toscana

Un itinerario che parte da Firenze, la culla della cul...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Ville&Casali su Instagram