Archi_fiera, da domani a Roma prove di ripartenza

di Redazione Ville&Casali

Orsolini, lo storico punto vendita romano con oltre 140 anni di storia, apre le porte dal 23 al 25 settembre per ospitare architetti, ingegneri, geometri e designer e mostrare le ultime novità di 14 aziende del Made in Italy

Nonostante si allunghi l’elenco dei grandi eventi annullati o rimandati, questa iniziativa intende dare un segnale di ripartenza mostrando che in uno spazio all’aperto e con le dovute precauzioni è possibile continuare a scoprire le novità del settore e aggiornarsi rispetto ai diversi incentivi che stanno trainando la domanda in questi ultimi mesi.

Gli spazi esterni dello showroom di Roma Ciampino (Circonvallazione orientale 4692) ospiteranno gli stand di 14 aziende: Mapei, Berloni, Idea Group, Fap, Original Parquet, Giovanni De Maio, Cooperativa Ceramica Imola, Serenissima, Moso, Treemme, Ponsi, Flaminia, Simas e Cordivari.

Il programma di incontri di Archi_fiera organizzato da Orsolini

Archi_fiera rappresenterà per i professionisti del territorio anche una nuova e importante occasione formativa: saranno, infatti, 3 gli Archi_incontri pensati per loro, ovvero momenti di aggiornamento, incontro e scambio di informazioni sul mercato dell’edilizia. Si inizia il 23 settembre con Valorizzazione del costruito. Recupero, progetti e nuovi scenari urbani, realizzato in collaborazione con AIDIA (Associazione Italiana Donne Ingegneri e Architetti), durante il quale si analizzeranno le nuove strategie di valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico e privato determinate, ad esempio, da operazioni commerciali o artistiche come la street art o l’uso temporaneo di immobili dismessi (cliccare qui per iscriversi). Il 24 settembre sarà la volta di Normativa edilizia: i profili di responsabilità dei tecnici, organizzato con la partecipazione di ALOA (Associazione Culturale Ordine Architetti Roma). Nel workshop verranno affrontate le responsabilità (civili, penali e amministrative) e le tutele per ogni tipo di professionista a fronte di una generale tendenza normativa alla responsabilizzazione sempre maggiore del tecnico (qui l’iscrizione). Il 25, grazie al contributo di Studio Aedes Group Enginering, si parlerà di Superbonus 110%. Aspetti funzionali, burocratici e finanziari, esaminando i dettagli della misura e le sue criticità, dall’analisi dei decreti attuativi ai chiarimenti MISE/AdE, dall’accesso all’incentivo fino allo sconto in fattura e all’eventuale cessione del credito a terze parti (qui per scriversi).

L’iscrizione agli incontri garantisce l’accesso alla fiera. Gli stand saranno aperti dalle 15.00 alle 20.00, mentre i workshop si terranno dalle 15.30 alle 17.30.

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Cinque fiori profumati da piantare in aprile

Il grigiore dell'inverno è ormai solo un ricordo: la pr...

Country chic nel cuore del Monferrato

A Costigliole d’Asti, una dimora con origini che risal...

Arredi esclusivi in Toscana

Un itinerario che parte da Firenze, la culla della cul...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Ville&Casali su Instagram